I migliori smartphone Android tra i 200 e i 300 euro, Aprile 2019

La fascia di prezzo tra i 200 e i 300 euro si avvale di diverse novità questo mese: andiamo a vedere quali sono gli smartphone più interessanti.

speciale I migliori smartphone Android tra i 200 e i 300 euro, Aprile 2019
Articolo a cura di

Al contrario di quanto si possa pensare, la tanto discussa saturazione del mercato smartphone non ha portato solamente effetti negativi. Infatti, il crescente numero di dispositivi disponibili all'acquisto ha anche rimpolpato gli scaffali di soluzioni dedicate a ogni possibile tipologia di utente. In tal senso, la fascia compresa tra i 200 e i 300 euro è sempre stata di vista di buon occhio da coloro che vogliono un dispositivo con un ottimo prezzo e che garantisca una buona esperienza utente generale, senza presentare troppi problemi o lag nelle operazioni quotidiane.
Ebbene, le ultime settimane hanno portato diverse novità interessanti in questa fascia, come l'arrivo sul mercato di Samsung Galaxy M20 e di Motorola Moto G7 Plus, oltre all'annuncio di Galaxy A40. Andiamo quindi a vedere quali sono i dispositivi degni di nota. I prezzi presi in considerazione sono unicamente quelli di Amazon.it, in modo da avere un metro di paragone comune, quindi lo street price e il costo degli smartphone potrebbero variare in negozi di terze parti.

Xiaomi PocoPhone F1

Anche se è già passato circa un anno dal lancio sul mercato, Xiaomi PocoPhone F1 continua a essere una delle migliori soluzioni disponibili in questa fascia di prezzo. Lo smartphone della società cinese si è dimostrato solido in quasi tutte le sue componenti e Xiaomi lo sta "coccolando" a dovere rilasciando tutti gli aggiornamenti del caso.
L'ultimo update software è arrivato nei primi giorni di aprile e ha portato con sé la versione 10.3.4 della MIUI, che ha introdotto, tra le altre cose, la possibilità di vedere contenuti in HD sui servizi di streaming e di registrare video in Ultra HD 4K a 60 fps. Questo si va ad aggiungere alle ottime prestazioni e all'autonomia granitica che abbiamo evidenziato nella nostra recensione di Xiaomi PocoPhone F1.
Peccato solamente per un comparto fotografico non dei migliori e per qualche problema di traduzione lato software. Presenti il jack audio per le cuffie e la porta USB Type-C, manca invece l'NFC. Xiaomi PocoPhone F1 è attualmente venduto a un prezzo di 279 euro su Amazon.it (versione 4/64GB).

Honor View 10 Lite

Della miriade di smartphone immessi sul mercato da Honor, View 10 Lite è sicuramente uno dei più riusciti e, a circa 6 mesi dal lancio, continua a rimanere tra le migliori scelte che si possano fare nella fascia di prezzo tra i 200 e i 300 euro. I punti di forza sono da ricercare nell'ottima autonomia, in un software piuttosto completo, nel design al passo con i tempi e nelle buone prestazioni garantite dalla rodata coppia Kirin 710 e 4GB di RAM. Per ulteriori informazioni, vi consigliamo di dare un'occhiata alla nostra recensione di Honor View 10 Lite.
Bisogna però accontentarsi della porta microUSB standard e di un comparto fotografico non proprio al top. Per il resto, tutto è al suo posto: dall'NFC al jack audio per le cuffie passando per il sensore di impronte digitali posteriore. Honor View 10 Lite viene venduto a un prezzo di 250 euro su Amazon.it (versione 4/128GB).

Motorola Moto G7 Plus

Motorola ha da poco lanciato sul mercato la sua nuova gamma di smartphone, che comprende il Moto G7 Plus. Il dispositivo ha convinto la critica per via dell'ottimo design, della buona autonomia, dell'ottima solidità costruttiva e della completa connettività. Per tutti i dettagli del caso, vi rimandiamo alla nostra recensione di Motorola Moto G7 Plus. Peccato per la scarsa ottimizzazione dell'aspect ratio dovuto al notch a goccia, per qualche problema alla regolazione della luminosità automatica dello schermo e per le prestazioni solamente nella media.
Presenti l'NFC, il jack audio per le cuffie e la porta USB Type-C
. Motorola Moto G7 Plus è acquistabile al prezzo di 265 euro su Amazon.it.

Samsung Galaxy M20

Annunciato lo scorso 13 marzo, Samsung Galaxy M20 entra nella nostra classifica grazie soprattutto all'ampia autonomia offerta dalla batteria da ben 5000 mAh, al buon display e all'ottimo comparto fotografico dotato anche di grandangolare. Per tutte le caratteristiche tecniche del caso, vi invitiamo a consultare la nostra news dedicata a Samsung Galaxy M20.
Ci sono però anche diversi lati negativi, dal software ancorato ad Android 8.1 Oreo alla mancanza di Bixby e dell'NFC, fino alle prestazioni non proprio la top. Presenti invece il jack audio per le cuffie, la porta USB Type-C e il sensore di impronte digitali posteriore.
Un aspetto interessante è costituito dal prezzo: 229 euro su Amazon.it (versione 4/64GB). Lo smartphone è disponibile in esclusiva online. Considerando anche la forza del brand, probabilmente le vendite andranno più che bene.

Scelta del mercato: Huawei P20 Lite

Dopo avervi illustrato i nostri consigli, passiamo al dispositivo che ha venduto di più in Italia in questa fascia di prezzo. Stando ai dati diffusi da Stategy Analytics, gli italiani amano Huawei P20 Lite, uno smartphone annunciato circa un anno fa.
Stiamo parlando di un dispositivo che ha avuto una storia atipica, visto che è riuscito a far parlare molto di sé tramite quello che sembra essere stato un errore. Infatti, P20 Lite era disponibile da Unieuro prima ancora di essere stato annunciato ufficialmente. Che questa faccenda abbia trainato le vendite? Difficile dirlo, ma in linea generale siamo dinanzi a un dispositivo che non spicca realmente in nessun contesto.
Il design e l'autonomia sono buoni, ma lo smartphone va a perdersi soprattutto in autonomia e prestazioni. Sono però presenti l'NFC, la porta USB Type-C e il jack audio per le cuffie. Huawei P20 Lite è attualmente venduto a un prezzo di 219 euro su Amazon.it (versione 4/64GB).

Prossimo arrivo: Samsung Galaxy A40

Annunciato lo scorso 10 aprile, Samsung Galaxy A40 è il nuovo medio gamma della società sudcoreana, che promette un buon display Super AMOLED e una particolare attenzione al comparto fotografico, con una dual cam sul retro e una fotocamera per i selfie da ben 25MP. Il sistema operativo è Android 9 Pie con personalizzazione OneUI, mentre sotto la scocca troviamo un octa-core Exynos 7885, 4GB di RAM e 64GB di memoria interna.
Non mancano l'NFC, la porta USB Type-C e il jack audio per le cuffie. Lo smartphone è in realtà già in vendita in Italia a un prezzo di circa 223 euro su Amazon.it, ma la stampa specializzata deve ancora testarlo a dovere prima di poter sbilanciarsi. Il nuovo smartphone della società sudcoreana sarà un best buy? Staremo a vedere.