I migliori smartphone Android tra i 200 e i 300 euro a Gennaio 2021

La fascia tra i 200 e i 300 euro del mercato degli smartphone Android si è recentemente arricchita di dispositivi interessanti come Redmi Note 9T.

speciale I migliori smartphone Android tra i 200 e i 300 euro a Gennaio 2021
Articolo a cura di

Approdati nella seconda metà di gennaio 2021, è giunta l'ora di dare un'occhiata ai migliori smartphone Android tra i 200 e i 300 euro. Le ultime settimane hanno visto l'arrivo sul mercato di soluzioni interessante, da TCL 20 5G a Redmi Note 9T, passando per Samsung Galaxy A12 e altre novità non di poco conto. Insomma, anche questo mese i modelli da analizzare non mancano di certo. Andiamo, dunque, a vedere quali sono i dispositivi più validi in questa fascia di prezzo, ricordandovi che i costi presi in considerazione sono unicamente quelli di Amazon Italia e dei siti ufficiali dei produttori.

Xiaomi Mi 10 Lite 5G

L'avvento del 5G ha portato con sé diversi smartphone che supportano questo standard. Per chi ha un budget compreso tra i 200 e i 300 euro, una delle soluzioni più valide è sicuramente rappresentata da Xiaomi Mi 10 Lite 5G . Il dispositivo dell'azienda cinese ha subito ormai da qualche tempo un calo di prezzo consistente, che lo ha portato a costare 284,90 euro su Amazon Italia tramite rivenditori (6/128GB). Vi ricordiamo che al momento della pubblicazione della nostra recensione di Xiaomi Mi 10 Lite 5G, ovvero a luglio 2020, costava 399,90 euro. Se il prodotto era molto interessante già al momento del lancio, oggi risulta ancora più appetibile. Il supporto al 5G non è l'unico punto di forza di Xiaomi Mi 10 Lite 5G: lo smartphone dispone di un ottimo schermo, di un'autonomia in grado di non creare troppi problemi all'utente medio, di buone prestazioni e di un comparto connettività che include anche jack audio da 3,5 mm e NFC.
Peccato solamente per la memoria interna non espandibile, per qualche pubblicità che compare in determinate schermate, per qualche pecca lato foto in notturna per uno schermo con refresh rate "solamente standard", ovvero 60 Hz. In ogni caso, si tratta di una soluzione dal buon rapporto qualità/prezzo.

Xiaomi Mi 10T Lite

Xiaomi non si è tuttavia limitata a Mi 10 Lite 5G in questa fascia di prezzo, dato che a fine 2020 è arrivato anche Xiaomi Mi 10T Lite. Probabilmente al momento attuale si tratta della soluzione più valida tra quelle proposte dall'azienda cinese, dato che in questi giorni lo smartphone si può portare a casa spendendo 277,59 euro su Amazon Italia tramite rivenditori (6/128GB). Ricordiamo infatti che, al netto dei nomi che potrebbero creare un po' di "confusione", Xiaomi Mi 10T Lite è una soluzione più recente rispetto a Xiaomi Mi 10 Lite e dispone comunque del supporto al 5G. Tra l'altro, il comparto connettività è completo anche di jack audio da 3,5 mm e NFC. Per il resto, il dispositivo presenta un buon display con refresh rate di 120 Hz, prestazioni in grado di convincere l'utente medio, un buon comparto sonoro e una ricarica a 33W. L'autonomia è nella media.
Ciò che fa un po' storcere il naso a un certo tipo di utente è soprattutto il peso di 214,5 grammi e lo spessore di 9 mm (la sporgenza delle fotocamere non è delle più contenute), più elevati rispetto ai 192 grammi e 7,98 mm di Xiaomi Mi 10 Lite 5G. Insomma, nonostante i nomi simili, Xiaomi Mi 10T Lite e Xiaomi Mi 10 Lite 5G sono degli smartphone differenti, che vi invitiamo a tenere in considerazione e approfondire come si deve se siete interessati all'acquisto.

Samsung Galaxy M31

Se non siete ancora interessati al 5G, anche per via della sua copertura non esattamente capillare sul territorio nazionale, date un'occhiata a Samsung Galaxy M31, che supporta "solo" il 4G ma ha diverse frecce al suo arco. L'azienda sudcoreana ha puntato principalmente su un display Super AMOLED e una batteria da 6000 mAh, che si traducono in termini pratici in una buona qualità visiva e in un'ottima autonomia. Non manca inoltre un reparto fotografico che soddisferà gli utenti non troppo esigenti e un comparto connettività che include anche triplo slot (SIM+MicroSD) e NFC. Per tutti i dettagli del caso sullo smartphone, potete dare un'occhiata alla nostra recensione di Samsung Galaxy M31.
Tenete tuttavia in considerazione l'impossibilità di utilizzare Samsung Pay e il fatto che le prestazioni sono solamente nella media. Inoltre, dal nostro punto di vista, il design va un po' a perdersi nel marasma composto dal mercato attuale. In ogni caso, se volete acquistare Samsung Galaxy M31, il prezzo è di 279 euro su Amazon Italia (6/64GB).

Scelta del mercato: POCO X3 NFC 128GB

Stando alla classifica degli smartphone Bestseller su Amazon.it, in questi giorni lo smartphone più popolare tra gli italiani in questa fascia di prezzo è POCO X3 NFC, nella sua variante con 128GB di memoria interna. Il prezzo è pari a 239,90 euro. Segnaliamo in ogni caso che lo stesso modello è in offerta a 229,90 euro sul sito ufficiale di Xiaomi. Non è un caso che ci siano parecchi utenti che stanno decidendo di affidarsi a questo smartphone, dato che si tratta di un ottimo modello. Tra i suoi punti di forza, troviamo un buon display con refresh rate di 120 Hz, un comparto fotografico che non delude l'utente medio, un design originale, una ricarica rapida a 33W, un'ottima autonomia e un comparto connettività completo di 4G, NFC e jack audio per le cuffie. Per maggiori dettagli sullo smartphone, potete fare riferimento alla nostra recensione di POCO X3 NFC. Durante la nostra prova ci hanno fatto un po' storcere il naso il peso non dei più contenuti e la sporgenza delle fotocamere non delle più contenute, nonché di qualche sporadico lag.

I migliori smartphone Android in arrivo o annunciati: da TCL 20 5G a Redmi Note 9T

Il mercato degli smartphone non si ferma praticamente mai, infatti anche nelle ultime settimane sono arrivate delle novità relative ai dispositivi tra i 200 e 300 euro. In particolare, sono arrivati in Italia TCL 20 5G e Redmi Note 9T. Il primo lo stiamo già provando da qualche tempo e presto ve lo racconteremo nel dettaglio su queste pagine. Il prezzo è di 299,90 euro. Redmi Note 9T, invece, è stato annunciato qualche giorno fa e ha un prezzo di partenza di 269,90 euro. Non è poi mancato il lancio di Samsung Galaxy A12, che costa 219 euro. Al suo fianco è stato annunciato anche Samsung Galaxy A32 5G, che arriverà in Europa a febbraio 2021 a un prezzo di partenza di 279 euro. Per il resto, in India è stato svelato anche Xiaomi Mi 10i 5G. Potrebbe inoltre interessarvi dare un'occhiata anche a Nokia 5.4.