I migliori smartphone Android tra i 200 e i 300 euro a Luglio 2020

Il mercato smartphone è sempre molto movimentato: anche questo mese non mancano le novità nella fascia tra i 200 e i 300 euro.

speciale I migliori smartphone Android tra i 200 e i 300 euro a Luglio 2020
Articolo a cura di

In questo periodo molti produttori sono impegnati nella "battaglia per democratizzare il 5G", quindi le principali uscite delle ultime settimane si sono concentrate verso la fascia dei 400 euro, come vi abbiamo fatto sapere nella nostra recensione di Realme X50. Tuttavia, questo non significa che il segmento di mercato tra i 200 e i 300 euro non abbia regalato soddisfazioni. Infatti, tra l'annuncio di Samsung Galaxy A31 e il calo di prezzo di dispositivi come Xiaomi Mi Note 10 Lite e OPPO A91, gli aspetti da analizzare non mancano anche questo mese. Come sempre, vi ricordiamo che i prezzi presi in considerazione per stilare la "classifica" sono esclusivamente quelli di Amazon Italia e dei siti ufficiali dei produttori.

Xiaomi Mi Note 10 Lite

Arrivato in Italia a maggio 2020, Xiaomi Mi Note 10 Lite è già sceso dai 369,99 euro iniziali agli attuali 300 euro di Amazon tramite rivenditori (6/64GB). Si tratta di un dispositivo interessante, soprattutto in questa fascia di prezzo. I suoi principali punti di forza risiedono nell'ottimo comparto fotografico, nel completo reparto connettività (sono presenti anche NFC e jack audio), nelle prestazioni che non deludono le aspettative, nella buona solidità costruttiva, nella ricarica rapida a 30W e nell'autonomia granitica (batteria da 5260 mAh). Certo, c'è qualche piccola sbavatura, dall'impossibilità di espandere la memoria a qualche ads presente in determinati contesti, passando per uno schermo con refresh rate "solamente" standard (60 Hz). Tuttavia, a fronte del suo prezzo attuale, si tratta sicuramente di una delle migliori soluzioni presenti in questa fascia.

Realme 6 (8/128GB)

Realme sta lanciando un prodotto interessante dietro l'altro. Sono pochi i dispositivi che l'azienda ha sbagliato finora e, pur dovendo ancora fare un po' di strada per farsi conoscere dal pubblico mainstream, gli appassionati hanno già capito che cos'è in grado di fare l'azienda. Realme 6, nella sua variante con 8GB di RAM e 128GB di memoria, è uno smartphone molto valido, in grado di offrire delle caratteristiche difficili da trovare in questa fascia di prezzo. Ci riferiamo principalmente al display con refresh rate di 90 Hz, che offre una fluidità dalla quale è difficile tornare indietro una volta provata. Ci sono poi delle prestazioni che non deludono le aspettative, un reparto sofware che finalmente strizza l'occhio all'occidente (qui maggiori informazioni sulla Realme UI), un comparto connettività niente male (sono presenti triplo slot, NFC, USB Type-C e jack audio per le cuffie), un buon reparto fotografico e una ricarica rapida a 30W.
In ogni caso, non si tratta di uno smartphone perfetto: il design può non convincere tutti, la qualità costruttiva non è delle migliori e l'autonomia non è al pari di quella di altri dispositivi (questo è dovuto anche al display a 90 Hz). Insomma, Realme 6 potrebbe interessare una certa tipologia di utenti, considerando anche l'interessante prezzo di 261 euro su Amazon Italia.

Redmi Note 9 Pro

Xiaomi ha convinto i suoi fan anche quest'anno con la gamma Redmi Note 9. In particolare, il modello più interessante è la variante Pro, visto anche il recente calo di prezzo, che ha portato lo smartphone a costare 260,90 euro su Amazon Italia tramite rivenditori (6/128GB). Il dispositivo dà il meglio di sé nel buon display, nel comparto fotografico in grado di soddisfare molti utenti e nel completo comparto connettività (ci sono NFC, jack audio, triplo slot e porta USB Type-C).
Purtroppo ci sono alcune pecche, come un peso non dei più contenuti, qualche sbavatura lato software e l'assenza di un display con refresh rate "aumentato". In ogni caso, Redmi Note 9 Pro è sicuramente un modello da tenere in considerazione.

OPPO A91

Un altro calo di prezzo interessante, avvenuto nelle ultime settimane, è quello di OPPO A91, smartphone che viene venduto a 298 euro su Amazon Italia (8/128GB). Si tratta di un dispositivo di recente uscita che convince principalmente per autonomia, qualità costruttiva, design e display, ma lascia un po' a desiderare per via delle sue prestazioni non delle migliori. In ogni caso, uno degli aspetti più criticati dello smartphone era il prezzo di lancio, che era pari a 329 euro. Il recente calo lo rende più interessante, nonostante chiaramente permangano tutti gli aspetti descritti. Se siete degli utenti che apprezzano la classica esperienza offerta da OPPO e vogliono puntare a un dispositivo di questo tipo, potrebbe interessarvi dare un'occhiata al modello A91.

Scelta del mercato: Samsung Galaxy A51

Arrivato nel nostro Paese a inizio 2020, Samsung Galaxy A51 è uno smartphone che ha convinto particolarmente gli utenti. Infatti, non solo risulta il dispositivo in testa in questa fascia di prezzo nella classifica degli smartphone Bestseller su Amazon Italia, ma è anche il modello Android più venduto al mondo nel primo trimestre di quest'anno. Pensate che la critica non l'ha accolto esattamente nel migliore dei modi, ma il problema era soprattutto il suo prezzo di listino di 379 euro, ritenuto da molti come troppo elevato, e sicuramente la potenza del brand ha fatto il suo. In ogni caso, si tratta sicuramente di un modello intrigante a 264 euro su Amazon Italia tramite rivenditori (modello 4/128GB).
La gamma Galaxy A sta andando molto bene, dato che il predecessore Galaxy A50 è stato tra gli smartphone più acquistati in Europa. Tornando al dispositivo in sé, i suoi maggiori punti di forza si trovano nell'ottimo display, nel buon software e nel completo comparto connettività (non mancano NFC, jack audio per le cuffie e triplo slot). Tuttavia, le prestazioni non sono esattamente delle migliori, l'autonomia è nella media e il comparto fotografico ha qualche sbavatura. In ogni caso, molte persone si stanno trovando bene con questo modello e quindi può essere interessante darci un'occhiata.

Prossimi arrivi e annunci: da Samsung Galaxy A31 a Galaxy M21

I dispositivi arrivati in questa fascia recentemente non mancano di certo. In particolare, le ultime settimane hanno visto l'annuncio di Samsung Galaxy A31, che viene venduto in Italia a un prezzo di 299,90 euro. Ci sono poi anche altri dispositivi dell'azienda sudcoreana da tenere sotto controllo, da Galaxy M21 a Galaxy M31, ma di questi due modelli ci sarà modo di parlare più dettagliatamente in futuro nelle rispettive recensioni. Per il resto, citiamo brevemente alcuni modelli che potrebbe interessarvi approfondire: Huawei P Smart S, Motorola One Fusion+, LG K61, LG K51S, OPPO A52, Samsung Galaxy A41 e TCL 10L. Avevamo già parlato di questi modelli lo scorso mese, ma sempre meglio rinfrescarsi la memoria vista la quantità di modelli presenti sul mercato.