I migliori smartphone Android sotto i 200 euro a Febbraio 2021

La classifica dei migliori smartphone Android sotto i 200 euro a febbraio 2021 vede l'arrivo di diverse novità, tra annunci, offerte e cali di prezzo.

speciale I migliori smartphone Android sotto i 200 euro a Febbraio 2021
Articolo a cura di

Arrivati a febbraio 2021, è giunto il momento di tirare le somme su quanto sta accadendo nella fascia sotto i 200 euro del mercato Android. Le novità d'altronde non sono mancate, visto l'arrivo di dispositivi come TCL 20 SE e Nokia 1.4. Per il resto, ci sono stati alcuni "riassestamenti" interessanti in termini di prezzi. A proposito di questi ultimi, vi ricordiamo che quelli presi in considerazione hanno come fonte unicamente Amazon Italia e i siti ufficiali dei rispettivi produttori.

POCO X3 NFC

Approdato nel nostro Paese a fine 2020, POCO X3 NFC rappresenta sicuramente una delle soluzioni più valide in questa fascia di prezzo. Basti pensare al fatto che il dispositivo porta sotto i 200 euro un buon schermo con frequenza di aggiornamento pari a 120 Hz. La fluidità garantita da quest'ultimo viene affiancata da diversi altri punti di forza, dal design che si distingue tra i dispositivi disponibili sul mercato al comparto fotografico che non delude l'utente medio, senza dimenticare la presenza di una ricarica rapida a 33W e di un'ottima autonomia. Per quel che concerne il reparto connettività, quest'ultimo è completo di NFC, jack audio per le cuffie, 4G e USB Type-C. Per maggiori informazioni relative allo smartphone, potete consultare la nostra recensione di POCO X3 NFC. Arrivando agli aspetti meno riusciti dello smartphone, troviamo qualche sporadico lag, un peso non esattamente "piuma" e una sporgenza delle fotocamere che qualcuno troverà troppo elevata.
POCO X3 NFC in questo periodo viene venduto a 199,90 euro sul sito ufficiale (6/64GB), un prezzo interessante per un dispositivo di questa caratura.

Realme 7

Alcuni utenti vedono il mondo degli smartphone da gaming come poco accessibile, visti i prezzi dei flagship. Da un certo punto di vista, è vero: se non si vuole scendere a compromessi bisogna spendere. Tuttavia, se vi accontentate di una tutto sommato buona esperienza un po' con tutti i titoli presenti sul Play Store, lo smartphone low cost Realme 7 potrebbe fare al caso vostro. Il rapporto qualità/prezzo non è male: 179,90 euro tramite il sito ufficiale per la variante da 6/64GB. In parole povere, la promo attiva in questi giorni offre la versione da 6GB di RAM allo stesso prezzo a cui quella da 4GB viene venduta solitamente.

Lo smartphone ci ha convinto principalmente per via di un buon display con refresh rate di 90 Hz, di una convincente autonomia, di prestazioni in grado di far contento l'utente medio, di una ricarica a 30W e di un reparto fotografico che non deluderà troppe persone. Per il resto, non va sottovalutata la presenza di triplo slot (Dual nanoSIM + microSD), jack audio per le cuffie, NFC, 4G LTE e Bluetooth 5.0.
Fanno un po' storcere il naso, invece, un design non propriamente dei più riusciti, lo spessore un po' troppo elevato, le dimensioni del foro per la fotocamera e i risultati relativi alle foto notturne e video. Non siamo dunque dinanzi al dispositivo perfetto, ma sicuramente si tratta di uno smartphone che strizza l'occhio a un certo tipo di pubblico. Se siete interessati, potete approfondirlo nella nostra recensione di Realme 7.

OPPO A52

Il classico utente medio, ovvero colui che è solito effettuare solamente qualche operazione quotidiana con lo smartphone, in genere punta molto sull'autonomia. OPPO A52 può rivelarsi una buona scelta da questo punto di vista, dato che implementa una batteria da 5000 mAh, in grado di fornire una buona autonomia. I più attenti tra di voi sapranno sicuramente che OPPO A53/A53s sono già usciti, ma non sono in pochi coloro che sono rimasti "scottati" dalle limitazioni in termini di risoluzione dello schermo. Per questo motivo, OPPO A52 rimane la nostra soluzione prediletta sotto i 200 euro. Potete trovare tutti dettagli del caso nella nostra recensione di OPPO A52, ma cercheremo come sempre di farvi un "riassunto" in questa sede. Oltre alla buona autonomia, lo smartphone dispone di un buon schermo, un comparto connettività che non manca di 4G LTE, USB Type-C, NFC e triplo slot, un discreto reparto audio e un comparto fotografico che non deluderà l'utente medio. Peccato solamente per delle prestazioni non propriamente al top e per qualche sbavatura lato selfie e foto notturne.
OPPO A52 si può comprare sotto i 150 euro mediante i rivenditori indicati sul portale ufficiale (4/64GB).

Scelta del mercato: Samsung Galaxy A20e

Sono ormai due mesi che Samsung Galaxy A20e si piazza al top della classifica degli smartphone Bestseller di Amazon Italia. Siamo dinanzi a un dispositivo che si fa forza del brand che lo ha prodotto, fonte di grande richiamo in un Paese come l'Italia. A giocare un ruolo fondamentale c'è probabilmente anche il basso prezzo: 129 euro su Amazon Italia (3/32GB). Le prestazioni non sono certamente delle migliori e tenete bene a mente la presenza di diverse pecche, tra cui il supporto al Wi-Fi solamente a 2,4 GHz. Analizzando invece lo smartphone nel suo complesso, si tratta di un dispositivo senza infamia né lode: possiamo definirlo nella media. Comparto fotografico, display e autonomia riescono infatti a garantire buone soddisfazioni agli utenti meno esigenti, ma non si raggiungono i livelli di altri modelli venduti in questa fascia di prezzo. Tutto nella norma: ormai Samsung Galaxy A20e inizia ad avere un po' di anni sulle spalle, visto che è arrivato sul mercato nel 2019. In ogni caso, si tratta di un modello che dispone anche dell'NFC, quindi chi ha un budget particolarmente contenuto potrebbe prenderlo in considerazione.

I migliori smartphone Android in arrivo o annunciati: da TCL 20 SE e Nokia 1.4

Il mercato Android dispone di molte soluzioni, quindi risulta difficile citare tutti gli smartphone che potrebbero interessarvi in questa sede. Tuttavia, abbiamo deciso di fornirvi una rapida lista di dispositivi a cui potreste voler dare un'occhiata: POCO M3, Nokia 3.4, Honor 9A, Huawei P Smart 2021, Samsung Galaxy M11, Samsung Galaxy A41, Realme 7i, Realme C3, LG K42, Wiko View 5, Motorola Moto G9 Play, Redmi 9T, Motorola Moto E7 Plus e OnePlus Nord N100. Per il resto, negli ultimi giorni sono stati annunciati Samsung Galaxy M12 (di cui non si conosce ancora il prezzo), TCL 20 SE (159,90 euro, Snapdragon 460) e Nokia 1.4 (arriverà a marzo 2021 a 129 euro, Qualcomm 215).