I migliori smartphone Android sotto i 200 euro a Giugno 2021

Il mondo degli smartphone Android è in fermento, anche per quel che riguarda la fascia sotto i 200 euro. Tra modelli 4G e 5G, le novità non mancano.

I migliori smartphone Android sotto i 200 euro a Giugno 2021
Articolo a cura di

Abbiamo essenzialmente raggiunto la metà di questo 2021, dato che siamo entrati nel mese di giugno. In questo contesto, è arrivato il momento di analizzare le proposte più valide per quel che riguarda la fascia sotto i 200 euro del mercato degli smartphone Android. Le ultime settimane hanno visto diverse novità, tra cali di prezzo e annunci, nonché tra dispositivi 5G e 4G. Insomma, i modelli a cui dare un'occhiata non mancano di certo. In ogni caso, ci teniamo a precisare che i prezzi presi in considerazione sono solamente quelli di Amazon Italia o dei siti ufficiali dei produttori.

Redmi Note 10

Approdato in Italia da poco tempo, Redmi Note 10, da non confondere con Redmi Note 10 5G, rappresenta una soluzione valida sotto i 200 euro, pur arrivando solo fino al 4G e mancando dell'NFC. In termini di connettività, ci sono triplo slot, jack audio e Bluetooth 5.0. Tra i vari punti di forza, troviamo una ricarica rapida a 33W, una buona autonomia (batteria da 5000 mAh), un peso inferiore a molti altri dispositivi e un display non male. Il prezzo è particolarmente intrigante: 157 euro su Amazon Italia tramite rivenditori (4/64GB). Fa un po' storcere il naso la succitata assenza dell'NFC, nonché di un refresh rate aumentato. Ci sono poi alcune pecche lato foto notturne, le prestazioni non sono esattamente al top (ma nulla di trascendentale) e non manca qualche pubblicità. Il comparto fotografico è nella media, in ogni caso si tratta sicuramente di un dispositivo interessante.

POCO X3 Pro

Uno smartphone di recente uscita da tenere d'occhio è sicuramente POCO X3 Pro. Il prezzo del dispositivo è recentemente sceso a 194,53 euro su Amazon Italia tramite rivenditori (6/128GB). A questo costo, l'utente può portarsi a casa uno smartphone dalle ottime prestazioni (Snapdragon 860), che dispone anche di una ricarica rapida a 33W. Il comparto fotografico soddisferà buona parte delle persone che sono solite affidarsi a un dispositivo economico, così come lo farà il reparto connettività completo di 4G, Bluetooth 5.0, jack audio e NFC. L'autonomia è nella media. In ogni caso, come potete leggere nella nostra recensione di POCO X3 Pro, non si tratta di uno smartphone perfetto. La pecca principale è rappresentata dal display LCD con refresh rate di 120 Hz, dato che la luminosità massima non è delle più elevate e contrasti e angoli di visione non sono dei migliori. Ci sono poi peso e dimensioni un po' troppo elevati per i nostri gusti. Nonostante le pecche non manchino, POCO X3 Pro può rappresentare una soluzione interessante in questa fascia di prezzo, anche in virtù del calo di prezzo subito di recente.

Redmi Note 9T 5G

Se siete tra coloro che vogliono puntare sin da ora su un dispositivo economico in grado di supportare il 5G, una scelta ben ponderata è rappresentata da Redmi Note 9T 5G, a un prezzo di 182 euro su Amazon Italia tramite rivenditori (4/128GB). In questa fascia, lo smartphone può sicuramente fare gola a molte persone. Non è solamente il supporto al 5G a risultare interessante, dato che il dispositivo presenta una buona autonomia (batteria da 5000 mAh), un comparto connettività che include anche NFC, jack audio e Bluetooth 5.1 e un buon display (seppur non dei più luminosi). Peccato solamente per l'assenza di una frequenza di aggiornamento aggiornata e per il peso, per la presenza di alcune pubblicità e per dimensioni non propriamente "piuma". Inoltre, le prestazioni non sono esattamente al top, ma bisogna scendere un po' a compromessi per avere il 5G in questa fascia.

Scelta del mercato: Samsung Galaxy A02s

Stando alla classifica degli smartphone Bestseller di Amazon Italia, che ricordiamo è in costante aggiornamento (le posizioni possono cambiare ogni ora), lo smartphone che in questo periodo ha convinto di più gli italiani sul noto portale e-commerce è Samsung Galaxy A02s. Per chi non lo sapesse, si tratta di un dispositivo di recente uscita dal costo particolarmente contenuto. Infatti, il modello viene venduto a 108 euro su Amazon Italia tramite rivenditori (3/32GB). Questo smartphone 4G punta molto sull'ampia batteria da 5000 mAh. Non aspettatevi un "campione" negli altri comparti, ma non sono in pochi coloro che stanno apprezzando questo modello e dunque vale la pena citarlo. Si rivolge a persone che non hanno particolari esigenze e usano lo smartphone solamente per le classiche operazioni.

Novità: da Redmi Note 10 5G a Samsung Galaxy A12

Nell'ultimo periodo stanno arrivando sul mercato diversi smartphone che cercano di "democratizzare ulteriormente il 5G", portandolo nella fascia sotto i 200 euro (o comunque poco superiore). Facciamo riferimento, ad esempio, a Redmi Note 10 5G, POCO M3 Pro 5G e Realme 8 5G. Una caratteristica comune di questi dispositivi è rappresentata dal processore MediaTek Dimensity 700. Il punto di forza è il supporto al 5G, ma si scende a compromessi relativamente alle prestazioni e dunque, se siete un po' attenti a quell'aspetto e non vi interessa poi così tanto il nuovo standard in termini di connettività, probabilmente per il momento è bene puntare su modelli 4G in questa fascia. Se poi avete un po' di budget in più, ricordiamo che in ambito di smartphone 5G ormai dispositivi come Motorola Moto G 5G Plus con Qualcomm Snapdragon 765 si possono trovare attorno ai 250 euro (o anche meno). In ogni caso, questo non significa che i modelli citati in precedenza non possano interessare un certo tipo di utenza, viste anche le buone prestazioni fotografiche offerte, ad esempio, da Redmi Note 10 5G. Altri dispositivi arrivati da poco che potrebbe interessarvi approfondire in questa fascia sono Realme C21, Wiko Power U30 e Samsung Galaxy A12 (qui ulteriori dettagli).