I migliori smartphone Android sotto i 200 euro a Ottobre 2020

Il mondo degli smartphone Android non si è fermato per nulla nelle ultime settimane: ecco il punto della situazione sotto i 200 euro.

speciale I migliori smartphone Android sotto i 200 euro a Ottobre 2020
Articolo a cura di

Il mese di Halloween è arrivato anche in questo atipico 2020, ci stiamo dunque per avvicinare alla stagione natalizia (due mesi possono essere considerati come "ci siamo quasi"?). In ogni caso, il mercato degli smartphone non sta mollando nemmeno per scherzo e sta regalando agli appassionati un dispositivo interessante dietro l'altro. Certo, la fascia sotto i 200 euro strizza l'occhio a chi non ha particolari pretese, se non quelle relative a uno smartphone in grado di portare a termine senza troppi problemi le quotidiane operazioni di base, ma si tratta comunque di dispositivi in grado di convincere l'utente medio a tutto tondo. Nelle ultime settimane ci sono stati degli arrivi importanti, come POCO X3 NFC, un dispositivo in grado di cambiare il concetto di "smartphone low cost", e annunci interessanti come quello di Samsung Galaxy M11. Insomma, i modelli da analizzare non mancano anche questo mese. Andiamo, dunque, a fare il punto della situazione, ricordandovi che i prezzi presi in considerazione sono unicamente quelli di Amazon Italia e dei siti dei produttori.

Redmi Note 9 / Redmi Note 9S

La gamma di smartphone Redmi Note 9 non ha bisogno di particolari presentazioni. Il modello che abbiamo avuto modo di testare come si deve è la "variante base" di Redmi Note 9, quella da 3/64GB che viene venduta a 157,96 euro su Amazon Italia tramite rivenditori. Lo smartphone trova i suoi maggiori punti di forza nel buon schermo, nel comparto fotografico in grado di soddisfare l'utente medio, nell'ottima autonomia, nel completo comparto software e nel reparto connettività che non delude, dato che sono presenti sia NFC che jack audio da 3,5 mm per le cuffie. Per tutti i dettagli del caso, potete fare riferimento alla nostra recensione di Redmi Note 9. Per il resto, non mancano delle sbavature, come delle prestazioni non esattamente delle più entusiasmanti e diverse altre pecche, ad esempio un contrasto non del tutto piacevole che si verifica alzando al massimo la luminosità del display. Redmi Note 9 è comunque uno smartphone interessante, anche in virtù del suo basso prezzo. Se siete, invece, tra coloro che non hanno bisogno dell'NFC ma vogliono delle prestazioni migliori, c'è Redmi Note 9s, dispositivo che viene venduto a 195 euro su Amazon Italia tramite rivenditori (4/64GB).

OPPO A52

Quello che molte persone cercano in questa fascia di prezzo è una buona autonomia, nonché di un dispositivo solido. Se cercate un dispositivo di questo tipo, OPPO A52 potrebbe rappresentare ciò che cercate. Infatti, a fronte di un prezzo pari a 159,90 euro su Amazon Italia (4/64GB), potete portarvi a casa uno smartphone con una batteria da 5000 mAh, un buon schermo, un discreto comparto audio, un comparto connettività completo (non mancano triplo slot, NFC e USB Type-C) e un comparto fotografico che può convincere l'utente medio, nonostante non sia perfetto lato selfie e foto notturne. Per il resto, le prestazioni non sono delle migliori, ma in genere chi punta a questa fascia di prezzo non è troppo esigente da questo punto di vista. Per ulteriori informazioni, potete fare riferimento alla nostra recensione di OPPO A52.

Realme 6

Se siete tra coloro che hanno provato la fluidità dei 90 Hz dello schermo rispetto ai classici 60 Hz e volete passare a uno smartphone di questo tipo senza spendere troppo, Realme 6 potrebbe fare per voi. Attualmente, il prezzo del dispositivo è fissato a 188 euro su Amazon Italia tramite rivenditori (4/64GB).
Oltre al succitato display, lo smartphone dà il meglio di sé nelle buone prestazioni, nel completo reparto software, nella ricarica a 30W e nel comparto connettività che include tutto ciò che in genere gli utenti cercano sotto i 200 euro (non mancano triplo slot, NFC e USB Type-C). Per il resto, Realme 6 non è un dispositivo perfetto: ci sono diverse sbavature in termini di comparto fotografico e l'autonomia non è esattamente delle migliori, anche a causa dell'elevato refresh rate. Nonostante questo, Realme 6 è sicuramente uno smartphone che merita un posto in questa classifica.

Scelta del mercato: Samsung Galaxy A21s

Dopo i nostri consigli, è giunta l'ora di dare un'occhiata alla classifica degli smartphone Bestseller di Amazon Italia, in modo da comprendere quale sia il dispositivo più acquistato sulla succitata piattaforma in questa fascia di prezzo. Nell'ultimo periodo i nostri connazionali stanno puntando a Samsung Galaxy A21s, dispositivo che viene venduto a un prezzo di 149,99 euro tramite rivenditori (3/32GB). Si tratta di uno smartphone annunciato a maggio 2020, che dà il meglio di sé nelle buone fotocamere, nell'ottima autonomia garantita dalla batteria da 5000 mAh e nel completo comparto connettività (Dual SIM, NFC, USB Type-C e jack audio sono al loro posto). Tuttavia, ci sono diverse pecche: non c'è il supporto a Samsung Pay (solo Google Pay), le prestazioni non sono esattamente al top, il comparto audio non è dei migliori e lo schermo IPS non convince del tutto. In ogni caso, molte persone si stanno trovando bene con questo modello, dunque potrebbe interessarvi darci un'occhiata.

Prossimi arrivi e annunci: da TCL 10 SE a POCO X3 NFC

Siamo ormai entrati nella parte finale dell'anno e le aziende del settore stanno lanciando diversi modelli interessanti. Nelle ultime settimane è infatti arrivato l'annuncio della serie Wiko View 5. C'è poi TCL 10 SE, annunciato a fine agosto 2020, che è già sceso sotto i 200 euro online. Ad esempio, lo smartphone può essere acquistato 151,38 euro (4/128GB). Non sono poi mancati i nuovi annunci di HMD Global, che includono Nokia 5.3, Nokia 2.4 e Nokia 3.4. Non è mancato neppure il reveal di altri dispositivi di Motorola, come Moto G9 Play e Moto E7 Plus. In casa Samsung, invece, è stato annunciato Galaxy M11. Sono tutti dispositivi che non abbiamo avuto modo, per il momento almeno, di provare come si deve, ma potrebbe interessarvi darci un'occhiata.

Abbiamo poi il POCO X3 NFC, arrivato come un fulmine a ciel sereno sul mercato. Si tratta di uno smartphone particolarmente valido, che nelle prime ore di vendita costava 199 euro. Adesso, invece, il costo è passato a 229,90 euro, motivo per cui abbiamo deciso di non inserirlo tra le posizioni della classifica. Se volete approfondire questo modello, trovate tutto nella nostra recensione di POCO X3 NFC. Inoltre, presto arriverà la gamma Realme 7, che potrebbe piazzare uno dei suoi dispositivi sotto i 200 euro. Non è sicuro, ma staremo a vedere (In India il prezzo di partenza è 14.999 rupie, ovvero circa 175 euro al cambio attuale).