I migliori smartphone Android sotto i 200 euro a Settembre 2020

Siamo a settembre 2020 e sono in arrivo degli smartphone Android interessanti. Qual è la situazione riguardante la fascia sotto i 200 euro?

speciale I migliori smartphone Android sotto i 200 euro a Settembre 2020
Articolo a cura di

Siamo arrivati al mese di settembre anche in questo "criptico" 2020. Nel mese di agosto il mercato degli smartphone si è un po' "rilassato", nonostante non siano comunque mancati annunci di peso (ma non ai soliti ritmi). Questo significa che non ci sono particolari novità per quanto riguarda la fascia di mercato sotto i 200 euro, ci sono però in arrivo dei modelli molto interessanti e non sono mancate inoltre le solite variazioni di prezzo. Insomma, anche questo mese i modelli da prendere in esame non mancano. Vi ricordiamo che i prezzi presi in considerazione sono unicamente quelli presenti su Amazon Italia o sui portali ufficiali dei produttori.

OPPO A52

Se cercate un dispositivo economico con una buona batteria, OPPO A52 potrebbe fare al caso vostro. A fronte di un prezzo pari a 164 euro su Amazon Italia (4/64GB), si può acquistare uno smartphone di recente uscita (ha solamente qualche mese alle spalle) con una batteria da 5000 mAh. Tuttavia, non è questo l'unico punto di forza del dispositivo, dato che troviamo un buono schermo, un comparto audio che non delude le aspettative, un comparto connettività abbastanza completo (triplo slot, NFC e USB Type-C sono al loro posto) e prestazioni fotografiche tutto sommato buone per quel che concerne i contesti con buona luminosità. Per il resto, le prestazioni non sono esattamente al top ma sono buone per l'utente medio che solitamente punta a questa fascia di prezzo, troviamo poi qualche pecca lato selfie e foto notturne. Per maggiori dettagli, vi consigliamo di consultare la nostra recensione di OPPO A52, in cui abbiamo analizzato il prodotto a 360 gradi.

Realme 6

Realme 6 è un dispositivo che dispone di una caratteristica importante in questa fascia di prezzo: un display con refresh rate aumentato, pari a 90 Hz. Quest'ultimo garantisce una fluidità difficile da trovare negli altri modelli venduti sotto i 200 euro. Nel caso ve lo stiate chiedendo, lo smartphone può essere acquistato a 194 euro su Amazon Italia tramite rivenditori (4/64GB).
Per quanto riguarda gli altri punti di forza del dispositivo, troviamo delle buone prestazioni, un software rinnovato rispetto al passato, una ricarica a 30W e un reparto connettività che non si "dimentica" delle principali richieste degli utenti in questa fascia di prezzo (ci sono triplo slot, NFC e USB Type-C). Purtroppo ci sono delle sbavature a livello fotografico e l'autonomia non rientra tra le migliori. Tuttavia, Realme 6 può sicuramente essere una scelta interessante per chi vuole puntare alla fluidità offerta dai 90 Hz.

TCL Plex

Arrivato in Italia negli ultimi mesi del 2019, TCL Plex è uno smartphone di cui in realtà non si è parlato poi così tanto, probabilmente anche per via del suo prezzo iniziale di 299,99 euro, che lo posizionava in una fascia colma di dispositivi "agguerriti". Tuttavia, il passare dei mesi ha fatto calare considerevolmente il prezzo dello smartphone, portandolo agli attuali 187 euro richiesti dai rivenditori di Amazon Italia (6/128GB). Per tutte le informazioni del caso, vi rimandiamo alla nostra recensione di TCL Plex.
I principali punti di forza di questo modello sono da ricercarsi nell'ottimo schermo, nell'autonomia che non delude le aspettative, nella solidità costruttiva e nel completo comparto connettività (non mancano NFC, jack audio da 3,5mm per le cuffie e Bluetooth 5.0). Il reparto fotografico è nella media, così come lo sono le prestazioni. Peccato inoltre per l'assenza dei Widevine L1 (contenuti solo in SD su piattaforme come Prime Video e Netflix) e per una backcover un po' "scivolosa". Insomma, nonostante non si tratti di un prodotto perfetto, a questo prezzo potrebbe risultare interessante darci un'occhiata.

Scelta del mercato: Redmi Note 9S

La famiglia di dispositivi Redmi Note 9 non ha certo bisogno di presentazioni. Non è infatti un caso che Redmi Note 9S sia il dispositivo più venduto in questa fascia di prezzo, stando alla classifica degli smartphone Bestseller di Amazon Italia. In particolare, a scendere sotto alla "barriera psicologica" dei 200 euro è la colorazione Glacier White, che costa 197,07 euro tramite rivenditori su Amazon Italia (6/128GB). Si tratta della variante più potente dello smartphone, che ricordiamo non dispone di NFC (al contrario di altri modelli di questa gamma). Per il resto, lo smartphone dà il meglio di sé nella buona autonomia, nel buon display e nelle prestazioni che non deludono le aspettative. Il comparto fotografico è nella media. Oltre all'assenza dell'NFC, fa un po' storcere il naso la ricarica non delle più veloci. In ogni caso, sono molti gli utenti che si trovano bene con questo modello, quindi potrebbe interessarvi tenerlo d'occhio.

Prossimi arrivi e annunci: da POCO X3 NFC a Realme 7

Come accennato in apertura, le ultime settimane non hanno visto particolari novità in questa fascia di prezzo. Tra gli annunci già effettuati citiamo Nokia 5.3, smartphone che si trova già in vendita a un prezzo inferiore ai 200 euro ma che non sembra aver convinto particolarmente la critica, e la gamma Wiko View5, composta da View5 e View5 Pro. Per tutti i dettagli su questi modelli, vi consigliamo di consultare la notizia di annuncio della serie. Per quanto riguarda, invece, i prossimi arrivi, alcuni rumor descrivono un possibile prezzo "aggressivo" per POCO X3 NFC, dispositivo che verrà annunciato tra pochi giorni: il 7 settembre 2020. Non è chiaro se questo modello si manterrà sotto i 200 euro, ma staremo a vedere. Per il resto, Realme ha svelato che porterà presto in Europa la gamma Realme 7, che in India ha un prezzo di partenza di 14.999 rupie, ovvero circa 173 euro al cambio attuale. Non ci resta che attendere maggiori informazioni.