I migliori smartphone Android tra i 300 e i 500 euro a Novembre 2020

Novembre 2020 è un mese di relativa calma, ma questo non significa che non ci siano novità nella classifica dei migliori smartphone Android.

speciale I migliori smartphone Android tra i 300 e i 500 euro a Novembre 2020
Articolo a cura di

Siamo giunti a metà novembre 2020: il tempo vola e possiamo ormai dire di essere arrivati alla parte conclusiva di questo anno particolarmente atipico. Si sente già l'odore delle classifiche finali che decreteranno i migliori smartphone del 2020, ma per il momento è bene analizzare quanto accaduto recentemente nella fascia tra 300 e 500 euro. Nonostante, come previsto, le ultime settimane non abbiano portato particolari nuove uscite se non l'arrivo di OnePlus Nord N10 5G, non accolto esattamente nel migliore dei modi dalla critica, le novità non sono comunque mancate, tra l'incoronazione di OnePlus Nord e l'annuncio della data del reveal di Realme 7 5G. Insomma, anche questo mese ci apprestiamo a fare i conti con i dispositivi più validi, ricordandovi che i prezzi presi in considerazione sono quelli di Amazon Italia e dei siti ufficiali dei produttori.

POCO F2 Pro

Se cercate delle ottime prestazioni, POCO F2 è un dispositivo molto interessante in questa fascia di prezzo. Bastano probabilmente due parole per farvi capire meglio cosa intendiamo: Snapdragon 865. Sì, lo smartphone dispone dello stesso processore montato da molti top di gamma del 2020, ma il prezzo in questo caso è pari a 389 euro su Amazon Italia tramite rivenditori (6/128GB). La forza bruta non è tuttavia l'unico punto di forza del dispositivo, visto che sono presenti anche un completo comparto connettività (non mancano 5G, Wi-Fi 6, NFC, Bluetooth 5.1 e jack audio da 3,5mm) e una ricarica a 30W. Peccato solamente per la presenza di un display con refresh rate solamente standard, ovvero di 60 Hz, per un comparto audio che presenta qualche imperfezione, per l'impossibilità di espandere la memoria interna e per un peso non esattamente dei più contenuti. Il comparto fotografico è nella media. In ogni caso, POCO F2 Pro dispone di un ottimo rapporto qualità/prezzo.

Realme X50 5G

Chi vuole puntare su uno smarpthone con refresh rate aumentato apprezzerà sicuramente il pannello a 120 Hz di Realme X50 5G. Si tratta di un ottimo IPS, in grado di regalare buone soddisfazioni. A fianco di questa importante caratteristica peculiare ci sono anche delle buone prestazioni, nonché una ricarica rapida a 30W e un completo comparto connettività, che include anche 5G e NFC. Si tratta di un dispositivo solido a cui gli amanti della fluidità potrebbero voler dare una chance. Per approfondire la questione, vi consigliamo di consultare la nostra recensione di Realme X50 5G.
Se vi state chiedendo quali sono i punti deboli dello smartphone, dovete sapere che questi ultimi sono da ricercarsi nella mancanza del jack audio da 3,5 mm per le cuffie, nell'impossibilità di espandere la memoria interna e in un reparto fotografico in linea con la fascia di prezzo (che però non eccelle). In ogni caso, il prezzo non è male: 314,99 euro su Amazon Italia tramite rivenditori (6/128GB).

Xiaomi Mi Note 10

Se siete tra coloro che in uno smartphone cercano principalmente un ottimo comparto fotografico, Xiaomi Mi Note 10 e il suo sensore principale da 108MP potrebbe fare per voi. Il suo principale punto di forza è proprio questo, ma in realtà il dispositivo è interessante anche per altri motivi. Infatti, Mi Note 10 dispone di un'ottima autonomia, nonché di uno schermo che non delude le aspettative e di un comparto connettività completo di NFC, jack audio, 4G LTE e USB Type-C.
Gli aspetti più criticati della proposta di Xiaomi sono le prestazioni non esattamente al top, ma che rimangono buone per molti utenti, e qualche sbavatura lato software. Per il resto, il dispositivo è arrivato in Italia a fine 2019 a un prezzo di lancio pari a 599 euro, tuttavia oggi viene venduto a 449 euro su Amazon Italia tramite rivenditori (vanno aggiunti 14,90 euro di spedizione, 6/128GB). Cercando online potete probabilmente trovarlo anche a prezzi più convenienti.

Samsung Galaxy Note 10 Lite

Gli utenti che puntano a questa fascia di prezzo hanno interessi molto variegati. Ad esempio, c'è chi per ora non ha interesse nel puntare a uno smartphone 5G, vista anche la copertura non esattamente capillare sul territorio italiano. Questo tipo di utente cerca dunque un fido compagno par la propria giornata e potrebbe trovarlo in Samsung Galaxy Note 10 Lite, dispositivo che porta la caratteristica peculiare della gamma Note, ovvero il pennino, in questa fascia di prezzo. Per qualcuno potrebbe già bastare questo, ma lo smarphone presenta anche un buon display, un comparto software degno di Samsung, un'ottima solidità costruttiva, un reparto fotografico in grado di convincere l'utente medio e un comparto connettività completo di NFC, USB Type-C e jack audio da 3,5 mm per le cuffie. Potete approfondire lo smartphone nella nostra recensione di Samsung Galaxy Note 10 Lite.
Per il resto, i punti deboli del dispositivo sono le prestazioni non proprio delle migliori, il peso non esattamente dei più contenuti e l'autonomia che fatica a portare a sera quando si mette sotto "stress" il dispositivo. In ogni caso, a fronte di un prezzo di 399 euro su Amazon Italia tramite rivenditori (6/128GB), si tratta sicuramente di una soluzione valida.

Scelta del mercato: OnePlus Nord

Nonostante il recente arrivo di Nord N10 5G, che però non ha convinto molto la critica, OnePlus Nord rimane uno dei dispositivi più interessanti di questo 2020. L'ennesima conferma arriva dalla classifica degli smartphone Bestseller di Amazon Italia, che in questo novembre 2020 lo incorona in questa fascia di prezzo. Al netto di qualche unità con qualche problema al display, aspetto che può accadere con qualsiasi modello, OnePlus Nord è un dispositivo solido praticamente sotto ogni punto di vista, a partire dal supporto al 5G. I maggiori punti di forza dello smartphone sono da ricercarsi nel buon display con refresh rate di 90 Hz, nella ricarica rapida a 30W, nel comparto fotografico che non delude le aspettative, nelle buone prestazioni, nel comparto connettività completo anche di NFC e nel buon reparto fotografico. Potete approfondire il dispositivo nella nostra recensione di OnePlus Nord. Per il resto, a qualcuno potrebbe far storcere un po' il naso l'assenza di jack audio per le cuffie, certificazione IP e ricarica wireless. Inoltre, tenete a mente l'impossibilità di espandere la memoria e la presenza di un frame in plastica. In ogni caso, il prezzo di 399 euro sul sito ufficiale (8/128GB) è ottimo. Esiste anche una variante da 12/256GB, ovvero quella che abbiamo provato noi, che viene venduta a 499 euro.

I migliori smartphone Android annunciati o in arrivo: da OnePlus Nord N10 5G a Realme 7 5G

Al netto degli smartphone che abbiamo già trattato lo scorso mese, tra cui citiamo Xiaomi Mi 10T, Realme 7 Pro (di cui abbiamo pubblicato la recensione), OPPO Reno4 Z, Samsung Galaxy M51, TCL 10 Plus e TCL 10 5G (qui la recensione), le novità delle ultime settimane in questa fascia di prezzo non sono in realtà state molte. Tuttavia, va citato l'arrivo di OnePlus Nord N10 5G, dispositivo venduto a 349 euro sul portale ufficiale (6/128GB). La recensione di questo smartphone è in arrivo, ma non ci ha convinto del tutto e quindi non l'abbiamo inserito nelle posizioni della classifica. Per il resto, segnaliamo l'arrivo di Samsung Galaxy A42 5G (prezzo di 369,90 euro), nonché l'annuncio del reveal di Realme 7 5G (che si terrà il 19 novembre 2020, uno dei modelli che potrebbe rientrare in questa fascia di prezzo).