I migliori smartphone Android tra i 300 e i 500 euro, Pasqua 2019

Quali sono gli smartphone della fascia tra i 300 e i 500 euro che ci hanno colpito di più ad aprile 2019? Scopriamolo insieme!

speciale I migliori smartphone Android tra i 300 e i 500 euro, Pasqua 2019
Articolo a cura di

Il mercato degli smartphone è continuamente sommerso dall'arrivo di nuovi dispositivi e anche la fascia che va dai 300 ai 500 euro si è riempita di ottimi prodotti. Sulla scia di quanto promosso dal marketing di OnePlus, potremmo quasi definire questi dispositivi come dei "flagship killer", telefoni che cercano di offrire tutto ciò di cui l'utente medio ha bisogno, tralasciando gli aspetti che quest'ultimo ritiene superflui, a un prezzo che faccia venire l'acquolina in bocca alle persone.
Le ultime settimane hanno visto l'interessante annuncio della nuova gamma A di Samsung, ma ci sono stati anche dei cali di prezzo di smartphone già noti, come Huawei Mate 20 e Samsung Galaxy S9.
Andiamo quindi a vedere quali sono i dispositivi degni di nota con un prezzo tra i 300 e i 500 euro. Gli unici valori presi in considerazione per questa guida sono quelli di Amazon.it e quindi lo street price e il costo in altri store potrebbe variare.

Huawei Mate 20

Approdato in Italia nel corso degli ultimi mesi del 2018, Huawei Mate 20 scende finalmente di prezzo ed entra nella fascia tra i 300 e i 500 euro. Infatti, ora lo smartphone della società cinese viene venduto a circa 450 euro su Amazon.it (variante 4/128GB con cover in omaggio). Stiamo parlando di un dispositivo piuttosto recente, che ha convinto critica e pubblico sin da subito, soprattutto grazie alle sue ottime prestazioni e al buon comparto fotografico, combinati alla classica autonomia, veramente ottima, offerta dai dispositivi Huawei degli ultimi anni.
Inoltre, al contrario della variante Pro, Mate 20 presenta anche il jack audio da 3,5 mm per le cuffie, oltre che la porta USB Type-C e il supporto all'NFC. Peccato solamente per la mancanza della certificazione IP68 e per il software che ormai sarebbe da "svecchiare" graficamente. Per ulteriori dettagli, vi invitiamo a consultare la nostra recensione di Huawei Mate 20.

OnePlus 6

Nonostante OnePlus 6 sia stato annunciato quasi un anno fa, lo smartphone della società cinese è ancora oggi, ad aprile 2019, uno dei migliori Android tra i 300 e i 500 euro. La critica lo ha elogiato soprattutto per via delle sue prestazioni di alto livello e per l'autonomia granitica, come potete leggere nella nostra recensione di OnePlus 6. Non mancano anche un buon comparto fotografico e un software completo, così come la connettività è al suo posto, visto che lo smartphone della società cinese dispone sia di una porta USB Type-C che del jack audio da 3,5 mm per le cuffie.
Presenti l'NFC, il Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac e il Bluetooth 5.0. Insomma, OnePlus 6 è un dispositivo completo che può ancora oggi fare gola a molti utenti. Peccato solamente per l'impossibilità di espandere la memoria interna e per la mancanza dell'impermeabilità, o perlomeno non c'è nessuna certificazione IP. Lo smartphone è venduto a un prezzo di circa 430 euro su Amazon.it (modello 8/128GB).

Samsung Galaxy S9

Con il recente arrivo della gamma Samsung Galaxy S10, alcuni utenti hanno iniziato a tenere d'occhio il prezzo del modello precedente: Galaxy S9. Ebbene, il modello dello scorso anno è arrivato a costare circa 470 euro su Amazon.it (versione 4/64GB), rientrando quindi nella fascia di prezzo tenuta in considerazione per questa guida. D'altronde, per un utente che non necessita sempre l'ultima novità approdata sul mercato, Galaxy S9 è ancora oggi un ottimo smartphone, in grado di offrire prestazioni di elevata caratura e un display al top per la fascia di prezzo in cui rientra in questo momento.
Anche il comparto connettività è ovviamente al suo posto, dalla porta USB Type-C al jack audio da 3,5 mm per le cuffie fino all'NFC. Peccato solamente per un'autonomia non proprio delle migliori e per degli sblocchi biometrici non esattamente fulminei.

Xiaomi Mi Mix 3

Arrivato in Italia a gennaio 2019, Xiaomi Mi Mix 3 ha raggiunto, un po' in sordina a dir la verità, anche i lidi di Amazon e si è rivelato un buon smartphone soprattutto grazie al suo ottimo design borderless, al buon comparto fotografico e alle prestazioni tra le migliori per quanto riguarda questa fascia di prezzo. Lato connettività, Mi Mix 3 dispone di una porta USB Type-C e del supporto all'NFC, ma viene a mancare il jack per le cuffie.
Tuttavia, all'interno della confezione di vendita è presente l'apposito adattatore che consente di risolvere agevolmente questo "problema". Peccato per degli sblocchi biometrici non dei migliori, per l'impossibilità di espandere la memoria interna e per il peso affatto "piuma".
Xiaomi Mi Mix 3 viene venduto a un prezzo di circa 450 euro su Amazon.it (variante 6/128GB) e potrebbe fare gola soprattutto a coloro che amano avere un elevato screen-to-body ratio.

Scelta del mercato: Xiaomi Mi 9

Aspettando la nostra recensione (lo smartphone è nelle nostre mani in questo momento), Xiaomi Mi 9 riceve nel frattempo il premio "Scelta del mercato". Il telefono della società cinese è rapidamente diventato il dispositivo più acquistato su Amazon Italia, prima ancora che larga parte della stampa di settore riuscisse a testarlo a dovere. Insomma, Xiaomi sembra proprio aver fatto centro con Mi 9, offrendo agli utenti proprio ciò che stavano chiedendo a gran voce: uno smartphone che scende a compromessi sotto alcuni aspetti, ma che è in grado di offrire delle prestazioni da vero e proprio top di gamma, grazie al processore Qualcomm Snapdragon 855.
In questa prima fase di test siamo rimasti colpiti soprattutto dalle ottime prestazioni, dal buon design e dallo schermo superiore alla media della fascia di prezzo.
Peccato per la mancanza del jack audio per le cuffie, dell'impermeabilità e per l'impossibilità di espandere la memoria interna. Xiaomi Mi 9 è attualmente venduto a circa 450 euro su Amazon.it (modello 6/64GB). Restate sintonizzati su queste pagine in attesa della nostra recensione!

Prossimo arrivo: Samsung Galaxy A70

In un evento tenutosi nei primi giorni di aprile, Samsung ha svelato al mondo la sua nuova gamma di smartphone A. Tra i dispositivi presentati troviamo Galaxy A70, un prodotto che monta un display Super AMOLED da 6,7 pollici con risoluzione Full HD+, un processore octa-core Qualcomm Snapdragon 670, 6GB di RAM e 128GB di memoria interna (espandibile tramite microSD fino a 512GB). Presente anche un'ampia batteria da 4500 mAh, che potrebbe risultare molto interessante per quanto riguarda l'autonomia.
Troviamo poi la porta USB Type-C, l'NFC e il jack audio per le cuffie. Lo smartphone arriverà in Italia il prossimo 26 aprile a un prezzo consigliato di 419,90 euro. Riuscirà la società sudcoreana a impensierire gli altri dispositivi presenti nella nostra classifica? Staremo a vedere.