I migliori smartphone Android dai 300 ai 500 euro, Febbraio 2019

La fascia dai 300 ai 500 euro è popolata di smartphone particolarmente interessanti, che potremmo definire come "flagship killer".

speciale I migliori smartphone Android dai 300 ai 500 euro, Febbraio 2019
Articolo a cura di

In un contesto in cui sempre meno persone sono disposte a spendere molti soldi per un top di gamma, OnePlus e diverse altre società si sono inventate quella che potremmo definire una categoria a sé stante: quella dei "flagship killer". Questi dispositivi sono pensati per essere in grado di offrire prestazioni da capogiro a un prezzo relativamente basso, almeno rispetto agli oltre 1.000 euro dei dispositivi più gettonati.
Perché questo sia possibile, le aziende devono scendere a qualche compromesso, ma i dispositivi che includiamo in questa lista sono riusciti a trovare egregiamente il giusto rapporto qualità/prezzo. Andiamo quindi a vedere cinque smartphone validi venduti a un prezzo compreso tra 300 e 500 euro.

OnePlus 6

Annunciato ufficialmente nel mese di maggio 2018, OnePlus 6 ha lasciato sin da subito a bocca aperta critica e pubblico. I suoi punti di forza risiedono in prestazioni al vertice della categoria e autonomia granitica. Inoltre, l'esperienza utente offerta dallo smartphone è una delle più fluide in ambito Android. Le uniche pecche sono da ricercarsi nell'assenza della ricarica wireless, della certificazione IP e dell'audio stereo, ma per il resto è veramente difficile trovare di meglio a questo prezzo.
OnePlus 6 monta un processore octa-core Qualcomm Snapdragon 845, una GPU Adreno 630, 6/8GB di RAM LPDDR4X e 64/128/256GB di memoria interna (non espandibile). Il pannello è invece un AMOLED da 6,28 pollici con risoluzione Full HD+ (2280 x 1080 pixel) e notch posto in alto, mentre la batteria è da 3300 mAh. Non mancano tutte le connettività del caso, dal Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac dual-band al Gigabit LTE 4x4 MIMO passando per il Bluetooth 5.0, il jack audio per le cuffie, l'NFC e la porta USB Type-C. OnePlus 6 è attualmente venduto a un prezzo di 499 euro su Amazon.it (versione 8/128GB).

Xiaomi Mi 8 Pro

Approdato in Italia nel mese di novembre 2018, Xiaomi Mi 8 Pro ha sorpreso tutti soprattutto per via della sua backcover trasparente, ma in realtà si tratta di uno dei dispositivi più solidi acquistabili in questa fascia di prezzo. La società cinese ha fatto un ottimo lavoro sia dal punto di vista delle prestazioni che per quanto riguarda il lato software (anche se con qualche piccola sbavatura legata alle traduzioni, alle notifiche e all'impossibilità di nascondere il notch).
Peccato solamente per l'autonomia non proprio al top e per la mancanza della ricarica wireless, del jack audio e dell'impermeabilità. Per il resto, se volete avere uno smartphone solido e con un design che si distingue dalla massa, sapete dove rivolgere il vostro sguardo. Xiaomi Mi 8 Pro monta un processore octa-core Qualcomm Snapdragon 845, una GPU Adreno 630, 6/8GB di RAM e 128GB di memoria interna (non espandibile). Lo schermo è un Super AMOLED da 6,21 pollici con risoluzione 2248 x 1080 pixel e notch stile iPhone X in alto, mentre la batteria è da 3000 mAh.
Presenti le connettività richieste dal mercato odierno degli smartphone, dal Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac passando per il Bluetooth 5.0, l'NFC e la porta USB Type-C. Xiaomi Mi 8 Pro è attualmente venduto a un prezzo di circa 465 euro su Amazon.it (versione 8/128GB).

Honor Play

Lo smartphone meno costoso della nostra lista proviene dalla prolifica Honor, che chiaramente dispone di un ottimo dispositivo anche in questa fascia di prezzo. Stiamo parlando di Honor Play, uno smartphone presentato nel mese di agosto 2018 come un dispositivo pensato soprattutto per il gaming. In realtà, Honor Play ha colpito critica e pubblico principalmente per il prezzo di vendita, inferiore rispetto agli altri dispositivi della società cinese, e per il suo splendido display dall'ottimo contrasto.
Peccato per le prestazioni nella media della fascia di prezzo e per il comparto fotografico non dei migliori. Honor Play monta un processore octa-core Kirin 970, una GPU ARM Mali-G72 MP12, 4GB di RAM e 64GB di memoria interna (espandibile fino a 256GB tramite microSD). Il display è un IPS LCD da 6,3 pollici con risoluzione 2340 x 1080 pixel e notch stile iPhone X in alto, mentre la batteria è da 3750 mAh.
Non mancano tutte le connettività del caso, dal Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac al Bluetooth 4.2 passando per l'NFC, per il jack per le cuffie e per la porta USB Type-C. Honor Play è attualmente venduto a un prezzo di circa 330 euro su Amazon.it.

Xiaomi Mi Mix 2S

Xiaomi è stata molto attiva in campo smartphone negli ultimi mesi e uno dei migliori dispositivi che ha sfornato è sicuramente Mi Mix 2S. Annunciato nel mese di marzo 2018, il dispositivo ha convinto critica e pubblico soprattutto per il suo design essenzialmente all-screen, che prevede il posizionamento della fotocamera frontale in basso. Mi Mix 2S è però uno smartphone solido anche dal punto di vista delle prestazioni e della qualità costruttiva.
Peccato solamente per la mancanza del jack audio, dell'impermeabilità e di alcune sbavature legate al comparto fotografico. Xiaomi Mi Mix 2S monta un processore octa-core Qualcomm Snapdragon 845, una GPU Adreno 630, 6GB di RAM e 128GB di memoria interna (non espandibile).
Lo schermo è un IPS LCD da 5,99 pollici con risoluzione 2160 x 1080 pixel, mentre la batteria è da 3400 mAh. Presenti anche Bluetooth 5.0, Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac, NFC e porta USB Type-C. Xiaomi Mi Mix 2S è attualmente venduto a un prezzo di circa 430 euro su Amazon.it.

Samsung Galaxy S9

Samsung Galaxy S9 non ha certo bisogno di presentazioni. Il top di gamma dello scorso anno della società sudcoreana monta un processore octa-core Exynos 9810, una GPU Mali-G72 MP18, 4GB di RAM e 64GB di memoria interna (espandibili tramite microSD fino a 512GB). Il pannello è un Super AMOLED da 5,8 pollici con risoluzione 2960 x 1440 pixel e protezione Gorilla Glass 5, mentre la batteria è da 3000 mAh. Presenti il Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac e il Bluetooth 5.0 l'NFC, il jack per le cuffie e la porta USB Type-C. Samsung Galaxy S9 è attualmente venduto a un prezzo di circa 485 euro su Amazon.it.