I migliori smartphone Android top di gamma, Luglio 2019

Quali sono i migliori smartphone Android top di gamma a luglio 2019? Scopriamolo insieme nella nostra speciale classifica!

speciale I migliori smartphone Android top di gamma, Luglio 2019
Articolo a cura di

Siamo arrivati all'ultimo weekend anche di questo caldo luglio 2019. Come alla fine di ogni mese, è giunto il momento di tirare le somme in merito ai migliori smartphone Android appartenenti alla fascia top di gamma. Stiamo quindi parlando dei dispositivi più prestanti presenti in commercio. Tuttavia, le ultime settimane non hanno visto grandi novità dal punto di vista degli annunci e alcuni dispositivi approdati nel mercato non hanno invece convinto critica e pubblico. Vi ricordiamo che i prezzi presi in considerazione sono unicamente quelli di Amazon Italia e dei siti ufficiali dei produttori.

OnePlus 7 Pro

Disponibile in Italia da qualche mese, OnePlus 7 Pro è riuscito a convincere sin da subito critica e pubblico soprattutto grazie all'ottimo comparto multimediale e alle prestazioni al top della fascia alta. Tra le specifiche da tenere d'occhio, troviamo lo schermo AMOLED con supporto all'HDR e un refresh rate di 90 Hz. Per chi non lo sapesse, significa che l'esperienza utente è molto più fluida della norma, come potete leggere nella nostra recensione di OnePlus 7 Pro. Non mancano poi un software completo, un buon comparto fotografico e un design "all-screen" (grazie alla fotocamera pop-up).

Chiaramente presenti anche tutte le connettività del caso, dalla porta USB Type-C fino al Bluetooth 5.0 passando per l'NFC. Peccato invece per la mancanza del jack audio per le cuffie, dell'espansione di memoria, della ricarica wireless e di una qualsivoglia certificazione IP. Nonostante questo, OnePlus 7 Pro è sicuramente uno degli smartphone top di gamma più validi attualmente presenti sul mercato, considerato anche il fatto che viene venduto a un prezzo di 709 euro sul sito ufficiale di OnePlus (modello 6/128GB).

Sony Xperia 1

Un altro smartphone arrivato da relativamente poco tempo in Italia è Sony Xperia 1, dispositivo che secondo molti segna il ritorno dell'azienda giapponese nel mercato mobile che conta. Lo smartphone punta infatti alla fascia alta e ha stupito tutti soprattutto grazie a un display con una qualità visiva fuori scala, a un ottimo design e a delle prestazioni di alto livello. Per maggiori informazioni, vi consigliamo di consultare la nostra recensione di Sony Xperia 1.
Presenti anche tutte le connettività richieste dall'odierno mercato degli smartphone, dal 4G+ all'NFC passando per la porta USB Type-C. Xperia 1 è anche impermeabile grazie alla certificazione IP68.
La caratteristica peculiare dello smartphone è però la presenza di un pannello 21:9, che consente quindi a Xperia 1 di usufruire di un formato cinematografico. La critica ha elogiato la scelta di Sony per via della buona ergonomia e dell'ottima esperienza visiva. Peccato solamente per l'assenza del jack per le cuffie e per un'autonomia non al top. Sony Xperia 1 è attualmente venduto a un prezzo di 949 euro sul sito ufficiale.

Huawei P30 Pro

La nostra classifica continua con un altro smartphone recente: Huawei P30 Pro. Arrivato in Italia ad aprile 2019, il più recente top di gamma della società cinese è stato sin da subito elogiato per via del suo comparto fotografico d'eccezione, che raggiunge vette mai viste prima con il suo zoom ibrido 10x (digitale fino a 50x).
Non manca di certo anche la classica affidabilità già vista con i predecessori, sia dal punto di vista dell'autonomia che per quanto riguarda le prestazioni e il display, come potete leggere nella nostra recensione di Huawei P30 Pro.
Peccato solamente per una EMUI oramai da "svecchiare" (soprattutto a livello grafico) e per qualche sbavatura riguardante l'applicazione Fotocamera, le varie modalità di sblocco e il comparto audio.
Viene inoltre a mancare il jack audio per le cuffie, sostituito dallo standard USB Type-C, ma tutte le altre connettività sono presenti (NFC e ricarica wireless compresi).
In definitiva, Huawei P30 viene descritto da molti come uno degli smartphone più convincenti di questa prima metà del 2019. La società cinese ha quindi nuovamente fatto centro. Lo smartphone viene venduto a un prezzo di circa 850 euro su Amazon Italia (modello 8/128GB).

OPPO Reno 10x Zoom

Arrivato in Italia da poche settimane, OPPO Reno 10x Zoom è la variante top della nuova gamma di smartphone della società cinese. Il design assomiglia a quello del modello base, ma OPPO Reno 10x Zoom rivendica "prepotentemente" la sua autonomia. Infatti, l'hardware in questo caso è quello di un vero top di gamma, dal processore Snapdragon 855 agli 8GB di RAM passando per i 256GB di memoria interna. Se volete saperne di più, vi consigliamo di consultare la nostra recensione di OPPO Reno 10x Zoom.
I punti di forza dello smartphone sono sicuramente da ricercarsi nelle ottime prestazioni, nello schermo, nel comparto fotografico d'eccezione e nell'autonomia granitica. Peccato solamente per il peso non proprio "piuma" del dispositivo e per la mancanza del jack audio per le cuffie, della ricarica wireless e dell'impermeabilità. Presenti invece la porta USB Type-C e l'NFC. Lo smartphone viene attualmente venduto a un prezzo consigliato di 799 euro nei maggiori negozi di elettronica.

Scelta del mercato: Samsung Galaxy S10+

Anche l'ultimo top di gamma di Samsung, Galaxy S10+, è approdato nel nostro Paese negli ultimi mesi e risulta attualmente il dispositivo più acquistato in questa fascia nella classifica degli smartphone bestseller su Amazon Italia. Si tratta di un dispositivo solido in tutte le sue componenti, dal display fino alle prestazioni, passando per il lato software. In molti pensano sia uno degli smartphone più convincenti della società californiana degli ultimi anni, come potete leggere nella nostra recensione di Samsung Galaxy S10+.
Uno dei comparti più riusciti alla società sudcoreana è il software, visto che la One UI ha portato un'esperienza completamente rivista rispetto alle vecchie iterazioni e ha permesso anche di fare un bel passo in avanti a livello di fluidità del sistema. Ad alcuni utenti il software di Samsung non riesce proprio ad andare giù nonostante le numerose novità, ma d'altronde è questione di gusti. Quel che è certo è che le aggiunte implementate da Samsung sono innumerevoli e tra queste troviamo anche l'interessante modalità desktop DeX.
Non possono ovviamente mancare il jack audio per le cuffie, la ricarica wireless, la porta USB Type-C e l'NFC. Peccato solamente per un'autonomia non al livello della concorrenza e per qualche altra piccola sbavatura. Samsung Galaxy S10+ viene attualmente venduto a un prezzo di 690 euro su Amazon Italia (versione 8/128GB).

Prossimo arrivo: Samsung Galaxy Note 10+

Il nuovo top di gamma di Samsung verrà annunciato il 7 agosto, ma online sono già emerse numerose indiscrezioni in merito. In particolare, sembra che il dispositivo disporrà di uno schermo Super AMOLED da 6,8 pollici con risoluzione Quad HD+ (2960 x 1440 pixel) e foro per la fotocamera. Sotto alla scocca dovrebbe invece fare capolino un processore Exynos 9825, fino a 12GB di RAM e fino a 1TB di memoria interna. Per ulteriori informazioni, vi invitiamo a consultare il nostro approfondimento su Samsung Galaxy Note 10+.
Per il resto, i prezzi dovrebbero partire, per quanto riguarda la variante Plus dello smartphone, da 1149 euro, mentre la disponibilità dovrebbe essere fissata per il 23 agosto. Insomma, non ci resta che attendere qualche giorno.