I migliori smartphone Android top di gamma a Novembre 2020

L'analisi dei migliori smartphone Android top di gamma a novembre 2020 include novità interessanti come LG Wing e il concept phone OPPO X 2021.

speciale I migliori smartphone Android top di gamma a Novembre 2020
Articolo a cura di

Ci avviciniamo alla fine di questo atipico 2020 e il mercato degli smartphone inizia a prendersi un periodo di "pausa". Si fa per dire, dato che nelle prossime settimane arriveranno lo stesso degli annunci (vedere il low cost POCO M3), ma la maggior parte dei reveal sono stati fatti, in attesa di eventuali sorprese dovute al probabile annuncio di Qualcomm Snapdragon 875 a inizio dicembre. In ogni caso, le ultime settimane hanno visto l'arrivo di qualche dispositivo interessante, come LG Wing, nonché l'annuncio dell'intrigante concept phone estensibile OPPO X 2021. Insomma, anche questo mese i modelli da analizzare nella classifica dei migliori smartphone Android top di gamma non mancano di certo. Vi ricordiamo che i prezzi tenuti in considerazione sono quelli di Amazon Italia e dei siti ufficiali dei produttori.

OnePlus 8T

OnePlus 8T è uno smartphone solido che migliora il precedessore essenzialmente sotto tutti gli aspetti, tra l'altro facendo calare il prezzo, visto che lo smartphone si può portare a casa spendendo 569 euro su Amazon Italia (8/128GB). Vi ricordiamo che è in vendita anche un modello da 12/256GB, che è quello che abbiamo avuto modo di provare nella nostra recensione di OnePlus 8T. In questo caso, il prezzo sale a 699 euro. In ogni caso, i maggiori punti di forza della proposta dell'azienda cinese sono da ricercarsi nell'ottimo schermo con refresh rate di 120 Hz, nel buon reparto fotografico, nella qualità costruttiva che non delude le aspettative, nel reparto connettività che comprende 5G, NFC e USB Type-C 3.1, nel comparto software che include una funzionalità AOD e nella ricarica rapida a 65W. Gli aspetti che ci hanno invece fatto storcere un po' il naso sono la memoria non espandibile e l'assenza di jack audio, ricarica wireless e impermeabilità. Per il resto, a qualcuno potrebbe non andare a genio la presenza di un processore identico a OnePlus 8.

ASUS ZenFone 7 Pro

A volte una singola caratteristica peculiare può fare la differenza in un mercato con ampia offerta come quello smartphone. Se la pensate così, ASUS ZenFone 7 Pro e la sua Flip Camera potrebbero fare per voi. Si tratta sicuramente di un dispositivo unico nel suo genere, che tra l'altro presenta dei punti di forza importanti come una buona autonomia, delle buone prestazioni e un software leggero. Se siete interessati, potete approfondire il prodotto nella nostra recensione di ASUS ZenFone 7 Pro. Le principali pecche dello smartphone sono l'assenza del jack audio per le cuffie e della ricarica wireless, nonché un peso non esattamente dei più contenuti. ASUS ZenFone 7 Pro può essere acquistato a 699 euro sul sito ufficiale (8/128GB), un prezzo certamente non per tutti, ma lo smartphone trova sicuramente il suo collocamento sul mercato.

Xiaomi Mi 10T Pro

Xiaomi è ormai un brand particolarmente consolidato in Italia. La sua ultima proposta nella fascia alta del mercato è Mi 10T Pro, smartphone che ha convinto praticamente chiunque lo abbia provato. Il costo del dispositivo è pari a 532 euro su Amazon Italia tramite rivenditori (8/128GB). Le principali qualità dello smartphone sono da ricercarsi nell'ottima costruzione, nel completo comparto software supportato dalla MIUI 12, nello schermo IPS con refresh rate di 144 Hz, nel buon reparto fotografico e nell'autonomia in grado di convincere la maggior parte degli utenti. Per quel che concerne la connettività, troviamo 5G, Wi-Fi 6, NFC e Bluetooth 5.1. Se siete interessati, potete dare un'occhiata più approfondita allo smartphone nella nostra recensione di Xiaomi Mi 10T Pro.
Durante la nostra prova abbiamo riscontrato qualche pecca: il peso e le dimensioni non dei più contenuti, non si può espandere la memoria interna, manca il jack audio e le foto grandangolari non sono delle migliori. Nonostante questo, Xiaomi Mi 10T Pro merita sicuramente il suo posto in questa classifica.

ASUS ROG Phone 3

Visto di buon occhio soprattutto dai videogiocatori che vogliono godersi al meglio il mobile gaming, ASUS ROG Phone 3 quest'anno viene venduto anche nella Strix Edition, che monta un processore Qualcomm Snapdragon 865 (non Plus), 8GB di RAM e 256GB di memoria interna e ha un prezzo interessante: 799 euro sul sito ufficiale.
Se proprio non volete scendere a compromessi, dovete sapere che sul mercato è presente anche un modello 16/512GB che dispone di un SoC Qualcomm Snapdragon 865 Plus. Il prezzo in questo caso è fissato a 1099 euro. Tra schermo con refresh rate di 144 Hz, ottima autonomia, completo reparto connettività (inclusi 5G e Wi-Fi 6), buone prestazioni e comparto audio che non delude, si tratta sicuramente di una soluzione interessante.
Per approfondire il prodotto, potete fare riferimento alla nostra recensione di ASUS ROG Phone 3. Per il resto, abbiamo analizzato il prodotto a 360 gradi su queste pagine, come potete vedere nella scheda relativa allo smartphone da gaming di ASUS.

Migliori smartphone Android top di gamma pieghevoli

Si dice ormai da tempo che la prossima grande rivoluzione del settore smartphone siano i pieghevoli. Bisognerà sicuramente lavorare sui prezzi, ma già ora ci sono dei dispositivi molto interessanti sul mercato. Potreste, dunque, voler approfondire Motorola RAZR 5G, Galaxy Z Fold 2 5G, Huawei Mate Xs, Galaxy Fold, Samsung Galaxy Z Flip e Motorola RAZR. Non dimenticatevi anche di Royole Flexpai 2, che ha venduto bene in Cina. Se volete approfondire l'argomento, i contenuti consigliati sono la nostra recensione di Huawei Mate Xs, nonché l'analisi di Galaxy Fold. Per il resto, nelle ultime settimane sono trapelati dei rumor interessanti relativi a Samsung Galaxy Z Fold 3 e Galaxy Z Flip Lite. In particolare, quest'ultimo potrebbe puntare a un prezzo interessante.

Scelta del mercato: Samsung Galaxy S20 FE 5G

Stando alla classifica degli smartphone Bestseller di Amazon, diversi italiani nelle ultime settimane hanno deciso di acquistare la versione 5G di Samsung Galaxy S20 FE. D'altronde, il prezzo di 649,90 euro su Amazon Italia (6/128GB) non è male e il brand sudcoreano attira sempre nel nostro Paese. Questa Fan Edition (FE) rappresenta uno smartphone che mira a portare l'esperienza top di gamma in una fascia di prezzo inferiore rispetto ad altre soluzioni, che hanno ormai superato ampiamente i 1000 euro. Questa variante dello smartphone dispone di un processore Qualcomm Snapdragon 865, al contrario di quella 4G che utilizza un Exynos 990. Per il resto, Galaxy S20 FE presenta ottime prestazioni, un buon display, un'autonomia granitica e un reparto fotografico che non delude.
Certo, la backcover in plastica e il caricabatterie non dei più rapidi fanno storcere un po' il naso, ma sicuramente si tratta di una soluzione valida. Per maggiori informazioni, vi consigliamo di consultare la nostra recensione di Samsung Galaxy S20 FE.

Annunci recenti e futuro: da LG Wing a OPPO X 2021

Le novità delle ultime settimane sono essenzialmente due: l'arrivo dello smartphone LG Wing, che dispone di uno schermo rotante e costa 1299,90 euro, e l'annuncio del concept phone OPPO X 2021 con schermo estensibile. Insomma, il mercato si sta arricchendo di novità, che speriamo di vedere in modo più approfondito anche nel corso del prossimo anno. A proposito del 2021, dei recenti rumor descrivono un inizio "scoppiettante" con cinque smartphone con SoC Snapdragon 875 e ricarica a 100W. Si vocifera, tra gli altri, di OnePlus 9, Samsung Galaxy S21, Nokia 10 PureView e Xiaomi Mi 11: staremo a vedere.

Per il resto, vale la pena citare altri smartphone di recente uscita che potrebbe interessarvi approfondire: Google Pixel 5 (non arrivato ufficialmente in Italia), Sony Xperia 5 II, Huawei Mate 40 Pro, Lenovo Legion Phone Duel (qui maggiori informazioni), Nokia 8.3 5G, Samsung Galaxy Note 20, OPPO Reno 4 Pro, Vivo X51 5G e Microsoft Surface Duo (arrivato in USA).