iPhone 11 arriverà in tre modelli, tripla cam e supporto a Apple Pencil?

I nuovi iPhone 2019 sono sempre più al centro dell'attenzione, con i nuovi modelli che potrebbero portare novità importanti, soprattutto nelle fotocamere.

speciale iPhone 11 arriverà in tre modelli, tripla cam e supporto a Apple Pencil?
Articolo a cura di

La presentazione dei nuovi iPhone 11 è sempre più vicina. Ancora non ci sono date ufficiali ma dovrebbe essere settembre il mese scelto per l'evento di lancio. Quest'anno Apple dovrebbe apportare cambiamenti sostanziali ai suoi smartphone, almeno per quanto possibile: dopo iPhone X infatti le varianti Xs e Xr sono state più che altro degli aggiornamenti, come sempre per i modelli della gamma "s", ecco perché dagli iPhone 2019 ci si aspetta qualcosa di più.
Le novità non mancheranno, soprattutto per quanto riguarda le fotocamere, ma potrebbe arrivare anche il probabile addio al 3D Touch e la possibile compatibilità con Apple Pencil, che farebbe fare ad iPhone un bel passo avanti nella produttività.

Come sarà il nuovo iPhone?

In tutto dovrebbero arrivare tre nuove varianti, iPhone 11 e 11 Max e il successore di iPhone Xr (qui la nostra recensione). Apple intende puntare forte sul comparto fotografico, con le nuove tecnologie che avranno un impatto anche sul design. La parte frontale non dovrebbe subire modifiche di peso, il notch rimarrà, non è da escludere invece una leggera riduzione delle cornici, già sottili con iPhone Xs ma ancora migliorabili. Sul retro invece tutti i rumor indicano la presenza di un bumper di forma quadrata che ospiterà i nuovi sensori fotografici, tre per iPhone 11 e due per il nuovo iPhone Xr. Le informazioni sono ancora scarse ma sembra che oltre al sensore fotografico tradizionale, di cui non si conoscono caratteristiche, ce ne sarà uno dedicato allo zoom 2x, come sugli attuali modelli, e uno invece con ottica grandangolare da 120°.
La novità più importante dovrebbe essere questa, sensori in grado di catturare immagini con un campo visivo ampio sono sempre più diffusi su Android e anche Apple non vuole perdere il treno.
Le aspettative sulla fotocamera di iPhone 11 sono molto elevate, vedremo se Apple riuscirà a migliorare davvero rispetto ai modelli attuali, già ottimi e semplici da usare ma privi delle funzionalità avanzate viste negli ultimi top di gamma Android.

Novità sono in arrivo anche per il processore, con il SoC Apple A13 pronto a fare il suo debutto insieme ad iOS 13 (qui la nostra anteprima). La sua realizzazione è affidata a TSMC e dovrebbe basarsi sul processo produttivo a 7 nm+ mentre sul fronte prestazionale si attende un balzo in avanti notevole nelle performance multi-core e una migliore ottimizzazione dei consumi.

Non dovrebbero invece esserci cambiamenti significativi nei display, che rimarranno OLED da 5.8 e 6.5 pollici per i due iPhone 11 e da 6.1 pollici LCD per il nuovo iPhone Xr. Sotto al display invece sembra sempre più probabile l'addio al 3D Touch, che dovrebbe essere sostituito da un touch screen e da un motore aptico di nuova generazione che permetteranno di gestire le stesse funzionalità senza hardware dedicato. Alcune voci di corridoio, che avevano fatto capolino anche con i precedenti modelli, affermano che arriverà il supporto ad Apple Pencil, una tecnologia che darebbe una spinta in più ad iPhone nella produttività.
Per quanto affascinante la riteniamo un'ipotesi poco concreta, Apple dovrebbe creare un nuovo pennino più piccolo di quello disponibile oggi e inoltre dovrebbe anche pensare a una soluzione per poterlo trasportare. Difficile creare un vano in cui riporre il pennino in stile Note, se arriverà è più probabile che andrà trasportato al di fuori della scocca.

Altro addio che potrebbe avvenire con i prossimi iPhone 11 è quello della porta lightning, sostituita da una USB Type C con supporto alla ricarica rapida. La ricarica rapida è presente anche negli attuali modelli ma Apple non ha mai fornito in dotazione un caricabatterie adatto a sfruttarla.
Quest'anno speriamo sia compreso nella confezione di vendita, ma si tratta di una speranza più che di un vero rumor. iPhone 11 e il nuovo iPhone Xr dovrebbero essere presentati il prossimo settembre, con l'uscita prevista per lo stesso mese.