Jaguar F-PACE: il primo SUV della casa automobilistica britannica

Realizzato sullo stesso pianale in alluminio delle berline XE e XF, F-PACE è uno Sport Utility Vehicle in grado di offrire ottime prestazioni, con una dotazione tecnologica di alto livello, un confortevole abitacolo e prezzi a partire da 44.625 euro.

speciale Jaguar F-PACE: il primo SUV della casa automobilistica britannica
INFORMAZIONI SCHEDA
Articolo a cura di

Il segmento dei SUV di fascia alta diventa ogni giorno più affollato. Oltre ai modelli ben noti, realizzati ad esempio da Mercedes, BMW, Audi e Porsche, sono arrivati di recente sul mercato nuove proposte decisamente interessanti. Ci riferiamo, in particolare, alla Maserati Levante, un modello dall'anima e dall'aspetto sportivo e dal look decisamente aggressivo, disponibile in varie motorizzazioni diesel e benzina. In questo affollato segmento entra ora anche Jaguar con la sua F-PACE. Si tratta di un SUV che vanta linee moderne ed eleganti, con vari propulsori diesel e benzina e disponibile sul mercato con prezzi compresi tra i 44.625 ed gli 83.235 euro della versione First Edition. Un modello decisamente evoluto dal punto di vista tecnologico che può essere anche controllato dallo smartphone e che offre, tra i suoi numerosi accessori, un innovativo wearable in grado di sostituire le normali chiavi.

F-PACE: un design raffinato che lo distingue dalla concorrenza

Presentato al Salone di Francoforte del 2015, Jaguar F-PACE è ora disponibile nelle concessionarie in vari allestimenti e con motorizzazioni diesel e benzina. Si tratta di un veicolo che non passa certo inosservato con una lunghezza di 4.731 mm ed un generoso passo di 2.874 mm, una larghezza di 2.175 centimetri ed un'altezza pari ad un metro e 65, con un peso in ordine di marcia di 1775 Kg. Il bagagliaio ha una capienza di 650 litri con i sedili posteriori in posizione verticale. Per quanto riguarda il design, elemento caratterizzante è sicuramente il frontale, con la grande mascherina e le grosse prese d'aria laterali. Le linee riprendono dettagli di altri modelli Jaguar come i fari posteriori della F-Type e la grande "bocca" sul frontale della XF. Complessivamente i progettisti Jaguar hanno sviluppato forme molto pulite nella zona della fiancate con una raffinata linea della carrozzeria, soprattutto nella parte bassa della vettura. Al posteriore troviamo, inoltre, un piccolo lunotto leggermente inclinato con una fanaleria dalla forma allungata.

Caratteristiche tecniche ed allestimenti

La gamma della Jaguar F-PACE è composta da diversi allestimenti denominati Pure, Prestige, Portfolio, R-Sport, S e First Edition, solo per il primo anno di produzione. Per quanto riguarda i motori, gli acquirenti di questo SUV potranno scegliere tra un'ampia gamma di proposte. Si parte dal 2.0 diesel da 180 CV con cambio manuale (disponibile con trazione posteriore o con quattro ruote motrici) o trasmissione automatica (solo All Wheel Drive). Salendo di potenza troviamo il 3.0 Bi-Turbo Diesel V6 da 300 CV con cambio automatico e con quattro ruote motrici e il 3.0 V6 Supercharged Benzina nelle due varianti da 340 e 380 CV, sempre con trasmissione automatica e AWD.
Scendendo nel dettaglio delle varie versioni, il modello "base" Pure con cerchi in lega da 18 pollici parte da un prezzo di 44.625 euro, mentre l'allestimento R-Sport (50.925 euro), si distingue per il Bodi Kit esclusivo, con paraurti dal look più aggressivo e cerchi da 19 pollici. Al top della gamma troviamo la First Edition (83.235 euro) con cerchi in lega da 22" ed un abitacolo con sedili in pelle Windsor e di serie un impianto audio Meridian da 380 W con 11 altoparlanti e sub-woofer. Per quanto riguarda le numerose motorizzazioni disponibili, analizziamo in particolare il 2.0 Turbo Diesel da 180 CV con cambio automatico, propulsore che fa registrare uno 0-100 km/h in 8,7 secondi ed una velocità massima di 208 km/h , dotato anche della tecnologia Start/Stop e consumi nel ciclo combinato di 4,9 litri per 100 Km. Il motore più performante è, invece, il 3.0 V6 Supercharged Benzina con una potenza di 380 CV in grado di far segnare uno 0-100 km/h in soli 5,5 secondi e con una velocità massima di 250 km/h. Proseguendo la nostra analisi tecnica ricordiamo che la scocca della F-PACE, realizzata in alluminio, ha un'architettura leggera e robusta, che fornisce un'ottima protezione a tutti gli occupanti del veicolo. Come in tutti mezzi simili, le dotazioni di sicurezza sono numerose e di alto livello, citiamo solamente l'avviso di cambio corsia involontaria, il monitoraggio delle condizioni di guida, che rileva le cadute di attenzione del pilota, e la frenata di emergenza autonoma con rilevamento dei pedoni. Ricordiamo, inoltre, il sofisticato cruise control adattivo in grado di ridurre automaticamente la velocità mantenendo le distanze di sicurezza e capace anche di fermare completamente la vettura.

L'elenco di accessori è, come su tutte le vetture premium, praticamente sterminato. Si può ad esempio migliorare il comfort a bordo installando il sistema Adaptive Dynamics. Grazie al costante monitoraggio delle condizioni della strada, dell'inclinazione dello sterzo, dell'attività sui pedali di acceleratore e freno, questo sistema riesce sempre a determinare l'assetto ideale delle sospensioni. L'acquirente della F-PACE può anche personalizzare gli esterni aggiungendo barre di protezione laterali ed inseriti in carbonio, ad esempio sugli specchietti e sulle prese d'aria nelle fiancate. Infine citiamo brevemente la tecnologia All Surface Progress Control (ASPC) di Jaguar, un cruise control per le basse velocità che consente di mantenere un controllo ottimale del veicolo nelle situazioni con scarsa trazione.

Dotazioni tecnologiche al top con wearable e controllo remoto

Sulla F-PACE troviamo una serie di accessori decisamente interessanti. Il più innovativo è sicuramente l'Activity Key, un sistema keyless incluso all'interno di un braccialetto in gomma, disponibile come accessorio al prezzo di 370 euro. Si tratta di un evoluto wearable impermeabile che può sostituire completamente le chiavi dell'auto quando non vogliamo portarle con noi, ad esempio durante una corsa in spiaggia.
Grazie all'Activity Key si può, infatti, lasciare la tradizionale chiave all'interno del SUV, si chiudono le portiere e si appoggia il polso sulla lettera "J" del logo Jaguar del portellone posteriore. In questo modo si bloccano le serrature e contemporaneamente vengono disattivate le chiavi tradizionali. La F-PACE si caratterizza anche per una strumentazione che può essere totalmente digitale grazie all'InControl Touch Pro Pack con uno schermo da ben 12,3 pollici dedicato al guidatore ed un touchscreen da 10,2 per il sistema d'infotainment. Questo, inoltre, può essere arricchito con il sistema InControl Remote Premium, un'app che consente di monitorare e interagire con la F-PACE dallo smartphone e che consente di avviare il motore a distanza per climatizzare l'abitacolo, bloccare e sbloccare le portiere e localizzare l'auto sulla mappa del cellulare. Ricordiamo che questa piattaforma è anche disponibile per Apple Watch.
InControl Apps consente, invece, di utilizzare sul display del sistema d'infotainment un'ampia gamma di app presenti sullo smartphone. Disponibile sulla maggior parte dei device con sistema Android e Apple iOS, permette di accedere sullo schermo dell'auto a vari servizi di news, applicazioni musicali, d'intrattenimento ed altro ancora. Infine, tra i vari accessori disponibili, ricordiamo anche l'Head Up Display che può proiettare sul parabrezza la velocità dell'auto, le indicazioni del sistema di navigazione, le notifiche dal cruise control e i dati relativi al riconoscimento dei segnali stradali.

Su questo SUV è possibile anche montare InControl WiFi con cui creare un hotspot 3G, tramite l'antenna dell'auto, semplicemente installando una SIM card. Infine ricordiamo il sofisticato impianto audio Merdian Surround Sound System con una potenza complessiva di 825 W e dotato di 17 altoparlanti.
L'abitacolo della F-PACE può ospitare 5 persone offrendo un alto livello di comfort. Interni che possono essere personalizzati in ogni dettaglio, seguendo tutti i desideri dell'acquirente, ad esempio aggiungendo vari inserti in legno e diversi tipi di pellame. Come optional è anche disponibile un sistema di luci dinamiche configurabile dall'utente, in grado di creare un'atmosfera accogliente e rilassante per tutti gli occupanti. Un abitacolo che presenta un'ottima spaziosità ed un alto livello di finitura con materiali di prima qualità. Ricordiamo, infine, il particolare comando del cambio automatico tipico del Gruppo Jaguar/Land Rover e la grafica del quadro strumenti digitale decisamente evoluta.

Jaguar F-PACE Jaguar, con la F-PACE, è riuscita a centrare il suo obiettivo realizzando una vettura dalle linee eleganti e raffinate, ma che non snatura la personalità del marchio. Un SUV che, nonostante la sua notevole massa, risulta sempre agile fra le curve, con uno sterzo pronto ed un assetto in grado di assorbire tutte le asperità. Dalle prime prove su strada arrivano ottimi giudizi anche sulla trazione integrale che garantisce all’auto un comportamento neutro ed un’elevata tenuta di strada. Un sistema che normalmente assegna al retrotreno più del 90% della trazione, ma anche in grado di ripartirla prevalentemente sulle ruote anteriori in soli 165 millisecondi. La F-PACE è, inoltre, disponibile in una vasta serie di allestimenti e motorizzazioni capaci di soddisfare un vasto numero di utenti con propulsori con una potenza non elevatissima, come il 2.0 Turbo diesel da 180 CV, o soluzioni ad alte prestazioni come il 3.0 V6 benzina da 380 CV. Decisamente interessanti anche le numerose possibilità di personalizzazione ed i vari allestimenti, con la versione base che parte da un prezzo di 44.625 euro. Non dimentichiamo, infine, le varie dotazioni tecnologiche come l’Activity Key, una soluzione decisamente interessante ed evoluta. Al momento questo SUV sta già avendo un buon riscontro dal mercato con addirittura 10.000 ordini prima della sua presentazione al pubblico, di cui 500 in Italia. Numeri molto promettenti per Jaguar che punta a vendere almeno 3200 unità ogni anno nel nostro Paese.