Speciale L'Abc dei programmi per Mac

I programmi essenziali per passare da Windows a Mac Os X in modo indolore

Articolo a cura di

INTRODUZIONE

Spesso chi vuole passare da piattaforma Windows a Mac Os X si pone l’interrogativo riguardo la disponibilità per il sistema operativo Apple degli stessi programmi utilizzati precedentemente su Windows. Questo è un tema sicuramente molto sentito che frena spesso molti nuovi potenziali utenti Apple dal fare il grande passo,la paura di fare un “salto nel buio”.
E’ con questo interrogativo di fondo che ci poniamo alla scrittura di questo articolo; dopo aver interrogato tutto lo staff di Appleye siamo giunti ad un elenco di programmi,un “must have” per tutti gli utenti Os X. Tenendo presente che i programmi qui menzionati non sono altro che una piccolissima fetta dell’enorme quantità di software disponibile per Os X vi proponiamo dunque alcuni consigli che ci auguriamo possano facilitarvi l’approccio al mondo Apple.

RISORSE UTILI

Per trovare programmi per Mac Os X aggiornati vi sono due siti da consultare:
www.macupdate.com
www.versiontracker.com

INTRODUZIONE AD iLIFE’05

Molti utenti non sanno che quando acquistano un Mac trovano preinstallati, oltre al sistema operativo, un’enorme quantità di applicativi in grado di soddisfare molte esigenze di base e pure qualche avanzata. Tra queste merita menzione senza dubbio la suite iLife’05 che consta di una serie di programmi di creazione, organizzazione e masterizzazione di foto, dvd, musica e video in High Definition. Trovate uno speciale sul pacchetto iLife’05 su questo stesso sito.

LETTORI VIDEO

Su Windows usavate:
Windows Media Player
Real Player
Quicktime

Su Mac Os X potete usare:
• MPlayer 1.0pre8 (http://www.mplayerhq.hu/homepage/design7/news.html)
Mplayer è un lettore universale con un’interfaccia molto curata e un’ampia compatibilità con i maggiori formati audio e video.
• VLC 0.8.2 (http://www.videolan.org/vlc/download-macosx.html)
Insieme a Mplayer, VLC è il lettore universale più usato per Mac OS X.
• Quicktime 7 (http://www.apple.com/it/quicktime/home/mac.html)
Questo è il lettore preinstallato nel vostro Mac; legge ottimamente i mov mpg e avi, legge anche i wmv e altri video tramite plug-in aggiuntivi. La sua qualità video è superiore a causa dei codec ottimizzati.
• Windows Media Player 9 (http://www.microsoft.com/italy/mac/default.mspx)
Un lettore molto scarno,legge solo i wmv e wma, ma è necessario in quanto è l’unico player in grado di leggere i video codificati con “wmv3”.
• Real Player 10 (http://www.real.com/international/)
Questo lettore è necessario per leggere i file ram.
• DVD Player 4.6 (http://www.apple.com/it/macosx/features/dvdplayer/)
Integrato in Os X troverete già quest’ottima applicazione per la visualizzazione di DVD.

LETTORI AUDIO

Su Windows usavate:
Windows Media Player
iTunes
Winamp

Su Mac Os X potete usare:
• iTunes 5 (http://www.apple.com/it/itunes/)
iTunes è “Il” lettore audio,se avete iPod probabilmente già lo usavate su Windows. Con iTunes si può masterizzare, organizzare la musica, comprare sul music store e molto altro; difficile trovare di meglio.

MASTERIZZAZIONE

Su Windows usavate:
Nero
Easy Media Creator

Su Mac potete usare:
• Utility disco: In Mac Os X troverete un’utilità di masterizzazione utile, facile e rapida integrata anche nei programmi (ad esempio iTunes). Ottima per necessità di base.
• Toast 7 Titanium (http://www.roxio.com/en/products/toast7/index.jhtml)
Questo programma è un tool completo per masterizzazione di DVD e CD, con numerose funzioni avanzate, masterizza anche i file immagine NRG di Nero e permette di passare da DivX a DVD.
• Dragon Burn 4 (http://www.ntius.com/default.asp?p=dragonburn/dburn4_main)
Altro utile e completo programma di masterizzazione.

MESSAGGISTICA ISTANTANEA

Su Windows usavate:
Msn Messenger
Icq
Aol Istant Messenger

Su Mac potete usare:
• iChat AV (http://www.apple.com/it/macosx/features/ichat/)
Programma di messaggistica preinstallato sul vostro Mac consente tramite un’interfaccia semplice, bella, ed intuitiva di gestire account
.Mac, Aol e Jabber.
• Microsoft Messenger 5 (http://www.microsoft.com/italy/mac/messenger/default.mspx)
Il corrispondente per Mac del famoso client Windows Msn Messenger, permette di accedere alla rete MSN, ha un’interfaccia gradevole e
non presenta banner pubblicitari che invece invadono il client Windows; l’assenza di supporto alla video/audio chat e la mancanza di
emoticon personalizzabili lo penalizzano.
• AdiumX 0.84 (http://www.adiumx.com/)
Un client multiprotocollo capace di gestire account AIM, MSN, Jabber, Yahoo, ICQ e altri; presenta un’interfaccia pratica e divertente,
non supporta ancora la video/audio chat.

BROWSER

Su Windows usavate:
Internet Explorer
Firefox
Opera

Su Mac potete usare:
• Safari RSS (http://www.apple.com/it/macosx/features/safari/)
Il browser preinstallato nel Mac è anche il miglior browser. Veloce, interfaccia accattivante, ottima gestione degli RSS, navigazione a pannelli e finestre, elevata sicurezza e semplicità fanno di Safari RSS una scelta obbligata.
• Firefox 1.5 (http://www.mozilla.org/products/firefox/)
La versione Mac di questo sempre più famoso browser possiede tutte le caratteristiche della versione Windows; possiede un’interfaccia Mac style, è veloce ma ha alcuni problemi di sicurezza. Ottimo come browser di riserva nel caso non funzioni Safari.
• Opera 8 (http://www.opera.com/)
Questa versione Mac possiede le stesse funzioni della versione Windows ma con Safari in giro purtroppo non ha molto da dire su Mac.
• Internet Explorer 5 (http://www.microsoft.com/italy/mac/ie/default.mspx)
Esiste una versione di Internet Explorer anche per Mac, ma questo vuole essere un consiglio a NON utilizzarlo; interfaccia scadente, non aggiornato, molti bug e problemi di sicurezza ci portano a sconsigliarvelo.

PROGRAMMI DI SHARING (P2P)

Su Windows usavate:
eMule
eDonkey
Bit Torrent
Limewire

Su Mac potete usare:
• aMule 2.0.3 (http://www.amule.org/)
aMule sta a Mac Os X come eMule sta a Windows, questo client Mac basato su eMule è prestante, non usa troppe risorse di sistema ed ha un’interfaccia molto carina.
• eDonkey 1.4.3 (http://www.edonkey.com/)
Il client ufficiale per la rete Kad e Overnet presenta buone prestazioni e un’interfaccia curata; purtroppo è molto dispendioso di risorse occupando fino al 50% della CPU.
• Limewire 4.9 (http://www.limewire.com/english/content/italian.shtml)
Un programma di P2P con una bella interfaccia personalizzabile; la sua minor disponibilità di file rispetto alla rete Kad e Overnet viene compensata da una elevatissima velocità di download.
• Azureus 2.3.4 (http://azureus.sourceforge.net/)
Un client torrent basato su java; molto completo di funzionalità e supporto a uPnP; utilizza molte risorse.
• Tomato Torrent 1.1.2 (http://www.sarwat.net/bittorrent/)
Costruito sul client ufficiale questa leggera applicazione permette di creare e gestire torrent multipli con una buona velocità e un’interfaccia gradevole.

COMPRESSIONE

Su Windows usavate:
Utility Windows
WinZip
WinRar

Su Mac potete usare:
• Utility Mac Os X: Mac Os X Tiger possiede già preinstallata un’utilità di decompressione file; non supporta i file Rar e Sit.
• Stuffit Expander 10 (http://www.stuffit.com/)
Con questo ottimo programma potrete decomprimere praticamente ogni file compresso; purtroppo non supporta gli ace.
• UnaceX 1.1 (http://unacex.sourceforge.net/)
Una pratica e semplice utility per scompattare i file ace.

SUITE OFFICE

Su Windows usavate:
Microsoft Office
OpenOffice

Su Mac potete usare:
• Microsoft Office 2004 (http://www.microsoft.com/italy/mac/office/2004/default.mspx)
Una suite davvero completa addirittura migliore di Office 2003 Per Windows; un’interfaccia davvero interessante, funzionalità ricchissime, ottima stabilità e compatibilità ne fanno una suite da provare; ha qualche problema di sicurezza riguardante l’utilizzo delle macro.
• iWork’05 (http://www.apple.com/it/iwork/)
La nuova suite Apple per la creatività; un’interfaccia pulita e semplice, integrazione con iLife, totale compatibilità con documenti Microsoft Office, un prezzo accattivante lo rendono ideale per un utilizzo home o ufficio che non richieda funzioni avanzatissime;
Purtroppo in iWork’05 non è incluso un programma per i fogli di calcolo e mancano alcune funzioni presenti in Microsoft Office 2004.
• OpenOffice (http://download.openoffice.org/index.html)
Suite per l’ufficio completamente gratuita, ricca di funzionalità; simile alla versione per Windows; necessita di X11 per funzionare.
• Appleworks 6 (http://www.apple.com/it/appleworks/)
La suite inclusa in Mac Os X si dimostra utile per le vostre esigenze di base; ha una Interfaccia vecchiotta e poca compatibilità con i documenti prodotti da Microsoft Office.
• Neo Office (http://www.planamesa.com/neojava/en/download.php)
Una suite Office Open Source che non necessita di X11 per funzionare; interfaccia molto “Windows like”.

ANTIVIRUS & FIREWALL

Su Windows usavate:
Norton Internet Security
McAfee
AVG
ZoneAlarm
KasperSky

Su Mac potete usare:
• Mac Os X (http://www.apple.com/it/macosx/)
Con Mac Os X non ci sono problemi di virus in quanto attualmente il sistema Os X non è affetto da alcuna minaccia virale, pertanto
l’utilizzo di qualsiasi antivirus risulta inutile oltre che degradante per le vostre risorse di sistema. Mac Os X integra un buon firewall che
permette di proteggervi quanto basta.
• ClamXav 1.0.1 (http://www.markallan.co.uk/clamXav/)
Se proprio volete potete installare questo antivirus “On Demand” che cerca per voi la presenza di virus Windows nei file che gli
chiederete di analizzare di volta in volta. Interfaccia semplice, totalmente gratuito e per nulla invasivo nel sistema in quanto non
scannerizza in tempo reale il Mac; per contro si rileva una grande lentezza nell’analisi di file compressi.

GRAFICA

Su Windows usavate:
Adobe Creative Suite
Paintshop Pro
Freehand, Flash
CorelDraw

Su Mac potete usare:
• Adobe Creative Suite 2 (http://www.adobe.it/products/creativesuite/main.html)
Questa ricchissima suite contenente Photoshop, Indesing, Illustrator e altro ancora condivide le novità presenti nella versione Windows ma con una interfaccia più gradevole e una maggiore ottimizzazione delle prestazioni.
• Macromedia Studio 8 (http://www.macromedia.com/it/software/studio/)
La nuovissima versione di Studio disponibile anche per Mac; praticamente Identica alla controparte Windows.
• Image Tricks (http://www.belightsoft.com/products/imagetricks/overview.php)
Un software in grado di applicare moltissimi filtri sfruttando il Core Image integrato In Mac Os X; interfaccia semplice e molto gradevole.
• Gimp (http://www.gimp.org/macintosh/)
Programma di grafica Open Source; necessita di X11 per funzionare.

CAD

Su Windows usavate:
• Autocad

Su Mac potete usare:
• VectorWorks 11 (http://www.nemetschek.net/)
• Archicad 9 (http://www.graphisoft.com/products/archicad/)
• Blender (http://www.blender.org/cms/Home.2.0.html)