La guida finale ai leak di Samsung Galaxy S20 e Galaxy Z Flip

Facciamo il punto della situazione su tutto quello che sappiamo della gamma Galaxy S20 e dello smartphone pieghevole Galaxy Z Flip.

speciale La guida finale ai leak di Samsung Galaxy S20 e Galaxy Z Flip
Articolo a cura di

L'11 febbraio 2020 Samsung svelerà i nuovi telefoni della gamma S20. L'attenzione rivolta all'evento è enorme, tanto che se ne sente ormai parlare ovunque, grazie anche agli spot pubblicitari che stanno girando online e in televisione.
Gli occhi del settore sono quindi tutti rivolti al Samsung Unpacked e chiaramente i leaker si sono dati da fare negli scorsi mesi per cercare di racimolare più informazioni possibili sui nuovi dispositivi.
Il metodo più semplice per riassumere la miriade di leak trapelata online è quello di analizzare le schede tecniche dei quattro modelli che dovrebbero essere presentati sul palco dell'evento Unpacked. In particolare, dovrebbero essere annunciati Galaxy S20, Galaxy S20 Plus, Galaxy S20 Ultra e le rispettive varianti 5G e Galaxy Z Flip.

Galaxy S20

La variante base dello smartphone dovrebbe avere un display Dynamic AMOLED da 6,2 pollici con risoluzione WQHD+ (3200 x 1440 pixel) e refresh rate di 120 Hz. Stiamo quindi parlando di un pannello di alta caratura, che potrebbe andare a piazzare questo Galaxy S20 al top per quanto riguarda la risoluzione dello schermo e la qualità visiva in generale.
Anche sotto la scocca dovremmo trovare delle ottime specifiche: si vocifera infatti della presenza di un processore octa-core Exynos 990 operante alla frequenza massima di 2,7 GHz, affiancato da una GPU ARM Mali-G77 MP11, 12GB di RAM e 128GB di memoria interna (espandibile tramite microSD fino a 1TB). Insomma, una configurazione in grado di competere con gli smartphone più potenti presenti sul mercato.

Per quanto riguarda il comparto fotografico, la variante base dello smartphone dovrebbe avere una tripla fotocamera da 12MP + 64MP (teleobiettivo) + 12MP (ultra-wide) e una fotocamera anteriore da 10MP. Dovremmo essere quindi a buoni livelli anche da questo punto di vista, anche se i rumor sono ancora un po' discordanti in merito.

Parlando invece dell'autonomia, i leak sembrano andare tutti verso la stessa direzione: dovrebbe esserci una batteria da 4000 mAh. Le dimensioni dello smartphone sarebbero invece pari a 152 x 68 x 7,9 mm, per un peso di 164 grammi. Non dovrebbero mancare la certificazione IP68 e tutte le connettività del caso. Il sistema operativo sarebbe invece Android 10 con personalizzazione OneUI 2.0.

Stando a diverse fonti internazionali, il prezzo di partenza dovrebbe essere di 899 euro per la variante 4G e di 999 euro per quella 5G. Questi costi potrebbero però essere più elevati, visto che un recente rumor parla invece di un prezzo di partenza di 1052 dollari.

Galaxy S20 Plus

La variante S20 Plus dovrebbe portare l'ampiezza dello schermo a 6,7 pollici, disporre di quattro sensori fotografici posteriori (12MP + 64MP + 12MP + ToF) e implementare una batteria da 4500 mAh. Le dimensioni dovrebbero essere di 162 x 74 x 7,8 mm, per un peso pari a 188 grammi.
Stando ai leak sembra proprio che siano queste le principali differenze con la variante base dello smartphone. Per quanto riguarda invece il prezzo, si vocifera di un costo di partenza di 1099 euro per la variante 5G. Altri leak parlano invece di 1137 dollari.

Galaxy S20 Ultra

S20 Ultra sembra essere caratterizzato da uno schermo da 6,9 pollici, che lo trasformerebbe nello smartphone della gamma S più grande di sempre. All'interno potrebbe ospitare fino a 16 GB di RAM e dai 256 ai 512 GB di memoria interna (espandibile tramite microSD fino a 1TB). La batteria dovrebbe essere da ben 5000 mAh (ricarica da 45W), mentre il comparto fotografico dovrebbe sfruttare quattro sensori fotografici posteriori (108MP + 48MP + 12MP + ToF) e una cam frontale da 40MP.

Insomma, sembra proprio che Samsung abbia pensato a questo modello tenendo bene a mente chi vuole un top di gamma a tutto tondo. Le dimensioni dello smartphone sarebbero pari a 167 x 76 x 8,8 mm, per un peso di 221 grammi.

Il prezzo di partenza del modello 4G dovrebbe essere di 1349 euro per la versione da 128GB di memoria interna, mentre la variante 5G da 512GB arriverebbe a 1549 euro. I leak esteri parlano di un costo a partire da 1347 dollari, quindi Galaxy S20 Ultra sembra proprio rientrare in questa fascia. Per maggiori informazioni sulla gamma di dispositivi, vi consigliamo di dare un'occhiata al nostro approfondimento su Galaxy S20.

Galaxy Z Flip

La gamma Galaxy S20 sembra essere piuttosto interessante, ma gli occhi di molti appassionati sono puntati sulla novità più radicale. Potrebbe infatti essere il tanto atteso pieghevole Galaxy Z Flip a catalizzare l'attenzione durante l'evento Unpacked del prossimo 11 febbraio.
La caratteristica peculiare che distingue questo smartphone dal Galaxy Fold arrivato a dicembre in Italia è il modo in cui si piega. Galaxy Z Flip sembra infatti puntare su un form factor molto più simile a Motorola RAZR, visto che il dispositivo si apre verticalmente e non orizzontalmente.
Nella parte anteriore, dovrebbe inoltre essere presente un piccolo display Super AMOLED secondario da 1,6 pollici con risoluzione 300 x 116 pixel pensato per consentire all'utente di dare un'occhiata all'orario e forse alle principali notifiche. Interessante anche il fatto che, a quanto pare, si potrà bloccare lo schermo a 90 e 180 gradi.

Per il resto, dovremmo trovare un display Dynamic AMOLED principale da 6,7 pollici con risoluzione Full HD+ (2636 x 1080 pixel) e aspect ratio 22:9 , un processore Qualcomm Snapdragon 855+, 8GB di RAM, 256GB di memoria interna (non espandibile), una dual camera posteriore da 12MP (f/1.8) + 12MP (f/2.2, grandangolare, 123 gradi), una fotocamera frontale da 10MP (f/2.4) e una batteria da 3300 mAh (capienza di due batterie) con supporto alla ricarica da 15W (wireless a 9W).
Le dimensioni dovrebbero essere pari a 167,9 x 73,6 x 7,2mm da aperto e 87,4 x 73,6 x 15,4mm da chiuso, mentre il peso potrebbe essere di 183 grammi.

I dettagli sul prezzo sono ancora un po' confusi: c'è chi parla di 1500 euro e chi di 1347 dollari, staremo a vedere. Fino a qualche settimana fa alcune fonti descrivevano anche la possibilità che Galaxy Z Flip potesse avere un prezzo inferiore ai 1000 euro. Per maggiori dettagli sullo smartphone, vi invitiamo a consultare il nostro approfondimento su Galaxy Z Flip.

Come seguire l'evento Galaxy Unpacked

Insomma, i rumor e i leak in merito ai prossimi smartphone di Samsung non mancano di certo e chiaramente, vista l'enorme quantità di informazioni presenti online, il nostro "riassunto" potrebbe non essere preciso. Scopriremo tutto definitivamente tra pochi giorni, ovvero l'11 febbraio 2020, quando Samsung terrà il suo evento Galaxy Unpacked alle ore 20:00 italiane.
L'hype degli appassionati è alle stelle e noi di Everyeye Tech siamo più pronti che mai a raccontarvi quello che ha in serbo l'azienda sudcoreana.
Vi consigliamo quindi di rimanere sintonizzati su queste pagine per rimanere informati su tutti gli annunci di Samsung.
In particolare, vi invitiamo a seguire la nostra pagina dedicata a Galaxy S20 e quella legata a Galaxy Z Flip. Per guardare in diretta l'evento di presentazione, vi consigliamo invece di collegarvi al sito ufficiale di Samsung la sera dell'11 febbraio.