Meizu X2, display secondario con forma circolare?

Meizu sembra averci preso gusto e potrebbe montare un display secondario anche su X2, smartphone pensato per la fascia media.

speciale Meizu X2, display secondario con forma circolare?
INFORMAZIONI SCHEDA
Articolo a cura di

Quando si tratta di innovare in campo smartphone, Meizu risponde sempre all'appello. I nuovissimi Pro 7 e Pro 7 Plus arrivati qualche giorno fa hanno dimostrato ulteriormente il tutto, portando alla ribalta il doppio display. Tuttavia, sembrano essere già in vista delle importanti novità in merito. Infatti, sembra proprio che la suddetta caratteristica non sarà solamente appannaggio del top di gamma Meizu, ma dovrebbe bensì fare capolino anche su altri smartphone della società cinese, magari con un design e una forma un po' diversi. Nelle ultime ore, sono emerse online alcune immagini che ritraggono un dispositivo già "leakato" in precedenza: Meizu X2. Le precedenti indiscrezioni non parlavano della presenza di un display secondario posteriore, cosa che invece viene messa ben in evidenza da quanto recentemente trapelato. Ma bando alle ciance, andiamo a vedere più nel dettaglio il tutto!

Caratteristiche tecniche

A livello di caratteristiche tecniche, il "tratto distintivo" di Meizu X2 è sicuramente il sopra citato display secondario posteriore a colori che, a differenza di quello a forma rettangolare montato da Pro 7 e Pro 7 Plus, dovrebbe avere forma circolare. Il pannello dovrebbe essere un AMOLED ma, tuttavia, sembra che la sua risoluzione non sia poi così elevata ed è probabile, dunque, che esso implementi meno funzionalità rispetto al top di gamma di casa Meizu. Per quanto riguarda le altre specifiche, X2 dovrebbe presentare un display primario Full HD (1920x1080 pixel) da 5.5 pollici con vetro 2.5D. La CPU, invece, dovrebbe essere un potente MediaTek Helio X25 che associato a 3/4GB di RAM dovrebbe fornire buone prestazioni anche lato gaming. I tagli di memoria interna dovrebbero essere da 32 e 64GB. Per quanto riguarda il comparto fotografico, i primi rumor parlavano di una dual camera posteriore con dual tone LED flash, informazione non confermata dalle ultime immagini che mostrano un solo sensore. A livello di autonomia, la batteria dovrebbe essere da 3350 mAh con ricarica rapida. Oltre a tutte le connettività richieste dal mercato odierno degli smartphone, non dovrebbe mancare anche un sensore di impronte digitali integrato nel tasto frontale.

Prezzo e disponibilità

Pensato per la fascia media, Meizu X2 dovrebbe essere commercializzato ad un prezzo abbastanza contenuto. Gli ultimi rumor descrivono tre diversi modelli, con solamente la RAM e la ROM a variare. Si va dalla versione con 3GB di RAM e 32GB di memoria interna ad un prezzo di circa 232 euro (1749 yuan), fino alla variante con 4GB di RAM e 64GB di ROM venduta a circa 265 euro (1999 yuan), passando per il "modello intermedio" montante 4GB di RAM e 3GB di memoria interna che richiede un esborso di 252 euro (1899 yuan). Per quanto riguarda la data di lancio, dovremo necessariamente attendere la conferma ufficiale da parte di Meizu che, visti i recenti leak, potrebbe avvenire prima del previsto. Staremo a vedere.