I migliori smartphone Android tra i 200 e i 300 euro a Gennaio 2023

Non è il migliore dei periodi per l'uscita di smartphone Android economici, ma la fascia tra 200 e 300 euro non delude come possibilità di scelta.

I migliori smartphone Android tra i 200 e i 300 euro a Gennaio 2023
Articolo a cura di

Siamo arrivati a metà gennaio 2023 e il mercato degli smartphone pullula di dispositivi interessanti, anche nella fascia tra i 200 e i 300 euro.
Come potrete immaginare, nelle ultime settimane non ci sono state poi così tante novità per quel che riguarda il nostro mercato, soprattutto per via delle festività; tuttavia, non è mai una cattiva idea passare in rassegna le migliori proposte per fascia di prezzo.

POCO X4 Pro 5G

In un momento il cui il mercato fatica a far uscire nuovi dispositivi interessanti nelle fasce più economiche, il POCO X4 Pro 5G può essere visto come una sorta di manna dal cielo. Venduto a 239,90 euro sul sito Web ufficiale (6/128GB), si tratta di uno smartphone in grado di convincere sotto molti aspetti: basti pensare alla ricarica a 67W o al reparto connettività che include NFC e 5G, senza dimenticare lo schermo con refresh rate fino a 120Hz. Insomma, i motivi per scegliere questo modello non mancano.

Come sempre, c'è anche un rovescio della medaglia: si scende un po' a compromessi, seppur in modo non drammatico, sulle performance, vista la scelta di dotarlo di un SoC Snapdragon 695 5G. Ci sarà da fare qualche rinuncia anche sul reparto fotografico dato che, ad esempio, i video si possono registrare fino al Full HD/30fps, ma il suo costo può renderlo un'ottima occasione per molti, come approfondito anche nella nostra recensione di POCO X4 Pro 5G.

POCO F3

Se c'è una "vecchia gloria" che dovreste prendere in considerazione in questa fascia del mercato, soprattutto in questo periodo in cui le nuove uscite economiche latitano, questa è sicuramente POCO F3. Si tratta infatti di un dispositivo che, oltre a integrare un SoC Qualcomm Snapdragon 870, presenta persino un reparto connettività completo di NFC, 5G e Wi-Fi 6. Lo schermo ha una frequenza di aggiornamento di 120 Hz, mentre il prezzo online usualmente è inferiore ai 300 euro.

Va detto, però, che il periodo non è dei migliori in termini di oscillazione dei costi, motivo per cui potreste trovare il prodotto, ad esempio, a 334,98 euro su Amazon Italia tramite rivenditori (6/128GB). Insomma, potreste riscontrare un prezzo un po' più alto in taluni canali così come la disponibilità potrebbe non risultare delle migliori, ma se vi dovesse capitare di trovarlo sotto la soglia limite dei 300 euro, potrebbe essere il dispositivo che state cercando.
Tenete solo a mente che, tra le principali pecche, c'è l'assenza del jack audio per le cuffie e l'impossibilità di espandere lo storage interno. Tuttavia, il rapporto prezzo/prestazioni c'è eccome, come indicato anche nella nostra recensione di POCO F3.

Realme GT Master Edition

Se cercate un dispositivo che punta design senza troppe rinunce e possibilmente in questa fascia, Realme GT Master Edition potrebbe essere il modello che fa per voi.
Venduto a 279,99 euro sul sito Web ufficiale (6/128GB), si fa rifermento a un dispositivo che in termini di estetica vanta una personalizzazione ideata dal designer Naoto Fukasawa. Si tratta della colorazione Voyager Gray, che non passa certo inosservata. Altre caratteristiche che vale la pena sottolineare sono la ricarica SuperDart da 65W, il processore Qualcomm Snapdragon 778G 5G e il display Super AMOLED con frequenza di aggiornamento di 120 Hz.

Fa invece un po' storcere il naso la memoria interna non espandibile, così come il comparto fotografico che non riesce esattamente a risultare al top. L'autonomia non è poi propriamente definibile granitica ma la ricarica super-rapida aiuta non poco nelle situazioni più impegnative. Considerando anche il prezzo e il tocco di stile in più offerto da Realme GT Master Edition, potrebbe essere il dispositivo giusto per molte persone.

Scelta del mercato: Samsung Galaxy A23 5G

Dando un'occhiata alla classifica dei Bestseller di Amazon Italia, il modello più apprezzato dagli italiani in questo periodo è Samsung Galaxy A23 5G.
Venduto a un prezzo di 217,90 euro tramite rivenditori (4/128GB), questo smartphone risulta ai vertici delle preferenze per fascia di prezzo: del resto, si fa riferimento a un dispositivo che dalla sua vanta anche un'ampia batteria da 5.000 mAh.

Non è solamente questo ad attirare l'attenzione di coloro che non vogliono spendere troppo, considerando che non mancano 5G, NFC e jack audio per le cuffie.
Anche se il Galaxy A23 5G non risulta esattamente al top in altri campi, come quello delle prestazioni e della fotocamera, si tratta comunque di un modello piuttosto completo. Lo schermo è LCD (dunque non AMOLED) ma si può tranquillamente chiudere un occhio, visto il prezzo contenuto. Non aspettatevi un dispositivo perfetto, ma c'è più di un motivo se un buon numero di persone ci sta quantomeno dando un'occhiata.

Novità Android: da Samsung Galaxy A14 5G a Wiko 5G con HarmonyOS

Come accennato in precedenza, l'inizio del 2023 non ha portato molte novità nella fascia tra 200 e 300 euro, che rappresenta uno dei segmenti più economici. Tuttavia, vale la pena notare che la possibilità in termini di scelta nell'offerta di base è piuttosto ampia.
Tra i più recenti modelli c'è, ad esempio, TCL 40R 5G, ma spicca anche il nome di Samsung Galaxy A14 5G (già annunciato, ma di cui non si conosce il prezzo).

Assolutamente da citare, poi, smartphone come Samsung Galaxy A52s 5G, Realme 10 4G, vivo Y35, vivo Y22s, Honor X8 5G e Samsung Galaxy A33 5G, giusto per fare alcuni esempi.
Quanto all'estero, c'è stato qualche annuncio ma senza dettagli in merito a un possibile arrivo dalle nostre parti: tra i modelli rivelati in altri Paesi troviamo Wiko 5G (in Cina con HarmonyOS), Redmi K60E e Redmi Note 12 Pro Speed Edition. Insomma, non sono arrivati poi così tanti nuovi modelli, ma qualcosa di interessante c'è stato nelle ultime settimane: non ci resta che attendere di vedere come proseguirà il 2023.