Black Friday

I migliori smartphone Android tra i 300 e i 500 euro al Black Friday 2022

La puntata de "i migliori smartphone Android" legata al Black Friday 2022 mette al centro diverse offerte nella fascia tra 300 e 500 euro.

I migliori smartphone Android tra i 300 e i 500 euro al Black Friday 2022
Articolo a cura di

Il periodo più caldo dell'anno per quel che riguarda le offerte è ufficialmente iniziato, anche e soprattutto con l'apertura delle danze nella settimana del Black Friday 2022 Amazon.
In questo contesto, chi è alla ricerca di uno smartphone Android nella fascia tra 300 e 500 euro, che tra l'altro risulta tra le più interessanti lato promozioni, potrebbe essere nel posto giusto: andiamo ad analizzare le migliori offerte attualmente attive sul mercato italiano, dando anche uno sguardo alle novità e al futuro.

Nothing Phone (1)

Se c'è un dispositivo che è riuscito a catalizzare maggiormente l'attenzione degli appassionati nella fascia di prezzo tra 300 e 500 euro nel corso del 2022, questo è innegabilmente Nothing Phone (1).
Il primo dispositivo mobile della nuova avventura di Carl Pei e soci si è fatto notare per la sua caratteristica interfaccia Glifo, che gli ha garantito un tocco in più in termini di personalità e identità. Per quanto la sua schiera di LED possa non risultare indispensabile a lungo andare, di questo smartphone non è solamente il design ad attirare l'attenzione, come abbiamo approfondito anche nella nostra recensione di Nothing Phone (1).

In linea generale, si tratta di un medio gamma che riesce a collocarsi molto bene sul mercato. Tra i principali punti di forza ci sono un pannello Flexible OLED con refresh rate di 120Hz e un reparto connettività che include 5G e Wi-Fi 6. Non male, inoltre, il comparto fotografico, considerando anche che durante il Black Friday il dispositivo si può acquistare a un prezzo di 399,99 euro su Amazon (8/128GB). Non manca, poi, la possibilità di caricare gli auricolari Nothing ear (1) in modalità wireless semplicemente posando l'astuccio sul retro dello smartphone.
Tenete a mente, però, che non è presente il caricabatterie in confezione, che non è possibile espandere lo storage interno e che la ricarica è limitata a 33W, ma per il resto potreste volergli dare una possibilità, soprattutto nel corso del Black Friday 2022.

POCO F4 GT

Uno smartphone solido e in grado di offrire diverse caratteristiche peculiari è POCO F4 GT, un dispositivo dotato di SoC Qualcomm Snapdragon 8 Gen 1 e che punta al vertice in termini di performance.
Oltre a ciò, tra i suoi punti di forza troviamo la ricarica a 120W e dei trigger pop-up fisici per il gaming.
Sempre guardando al gioco, poi, il cavo in dotazione è disegnato con estremità a L, per impugnare il dispositivo al meglio durante le sessioni più concitate.
La sua scheda tecnica si completa con un ottimo schermo con frequenza di aggiornamento di 120Hz e un reparto connettività completo di Wi-Fi 6E e 5G. Il prezzo durante il Black Friday è di 449,90 euro su Amazon (8/128GB).

Se questa breve descrizione vi ha incuriositi, potrete come sempre fare riferimento alla nostra recensione di POCO F4 GT, ma già sulla carta è possibile affermare che il rapporto qualità/prezzo c'è tutto.
Certo, anche qui non è tutto perfetto: basti pensare all'assenza della ricarica wireless, al comparto fotografico non esattamente dei più convincenti, all'assenza dell'uscita video nella porta USB Type-C e all'impossibilità di espandere la memoria interna. Inoltre, i materiali non sono propriamente Premium. Tuttavia, POCO F4 GT è sicuramente un dispositivo che può fare al caso di molti utenti.

OnePlus Nord 2 5G / OnePlus Nord 2T 5G

Prima dell'arrivo del Black Friday, una delle soluzioni che più stava convincendo i connazionali su Amazon era rappresentata da OnePlus Nord 2 5G. Perché abbiamo scelto di inserire quest'ultimo, nonostante sia uscito ormai da un po' di tempo? Semplice: in occasione della settimana più calda lato offerte il prezzo è sceso a 333 euro (12/256GB). A questo costo è possibile portarsi a casa un dispositivo che è riuscito a convincere un po' tutti con la sua ottima implementazione del processore MediaTek Dimensity 1200-AI, andando a fugare anche i dubbi di alcuni appassionati che non se l'aspettavano. Per maggiori dettagli sulla questione, anche in questo caso potreste trovare utile la nostra recensione di OnePlus Nord 2 5G, uscita a luglio 2021.

Al netto delle performance, si fa riferimento a un dispositivo che presenta una buona autonomia, nonché un reparto connettività che include 5G e Wi-Fi 6. C'è, inoltre, un display AMOLED con refresh rate di 90 Hz.
Tra gli aspetti meno convincenti, invece, ci sono sicuramente un comparto fotografico non esattamente al top e l'impossibilità di espandere la memoria interna.
Vale la pena sottolineare anche il fatto che i materiali non sono Premium, ma si tratta di un modello che può diventare un buon compagno di viaggio per molti utenti.
Nel corso del Black Friday, tuttavia, potrebbe interessarvi anche il più recente OnePlus Nord 2T 5G, visto che il modello da 12/256GB è attualmente proposto a 399 euro. Anche in questo caso potrete fare riferimento alla nostra recensione di OnePlus Nord 2T 5G.

Scelta del mercato: Google Pixel 6a

Tra le offerte del Black Friday 2022 non è passata di certo inosservata quella relativa a Google Pixel 6a, proposto a 349 euro (6/128GB).
Secondo la classifica degli smartphone Bestseller di Amazon, si tratta del dispositivo che più di tutti sta attirando l'attenzione degli utenti italiani in questa fascia di prezzo. Al netto della promozione, Google è riuscita a convincere molti con questa sua nuova proposta, anche per via del processore proprietario Tensor, impiegato in precedenza solo su smartphone di fascia superiore.

Non sono solamente le prestazioni ad accendere i riflettori sulla soluzione Google, in quanto non manca, ad esempio, un comparto connettività che include 5G, Wi-Fi 6E ed eSIM.
C'è, poi, la certificazione IP67, così come non manca un reparto fotografico che sfrutta anche l'IA per funzionalità come Gomma magica. Peso e dimensioni più contenuti rispetto a molti altri smartphone e aggiornamenti software garantiti per almeno 5 anni vanno a completare il cerchio, che potete approfondire nella recensione di Google Pixel 6a. Peccato solamente per la ricarica a 18W, nonché per la presenza di uno schermo con frequenza di aggiornamento solamente a 60 Hz. Inoltre, considerate che la modalità Dual SIM può avvenire solamente mediante eSIM e che nella confezione di vendita è assente il caricatore. Oltretutto, non è possibile espandere lo storage interno.

Novità Android tra 300 e 500 euro: da Honor 70 a Motorola Edge 30 Neo

Al netto dei modelli indicati in precedenza, sul mercato sono approdati di recente anche diversi altri smartphone. In questo ambito, potrebbe interessarvi dare un'occhiata alla nostra recensione di Honor 70, ma tra le novità più interessanti ci sono stati anche il reveal di Motorola Edge 30 Neo e l'annuncio di Xiaomi 12T.

Altri nomi a cui dare un'occasione sono Xiaomi 12 Lite e Motorola Moto G72. All'estero è arrivato, invece, il reveal di Redmi Note 12 Pro+, mentre i rumor nell'ultimo periodo si sono concentrati su Samsung Galaxy A54 5G, OnePlus Nord CE 3 e Google Pixel 7a.