MWC 2018

Nokia 8110 4G: lo smartphone di Matrix ritorna in vita

Al Mobile World Congress 2018 Nokia ha presentato la nuova versione dell'8110, un device iconico ora rinnovato nell'aspetto e nelle funzionalità.

speciale Nokia 8110 4G: lo smartphone di Matrix ritorna in vita
Articolo a cura di

Nel 2017, Nokia riportò in vita uno dei più grandi classici del mercato tecnologico, il 3310. Un telefono che conoscevano tutti e che in molti hanno posseduto, in un'epoca un cui l'offerta non era certo come quella odierna. Quest'anno, forte anche del successo nelle vendite del 3310, Nokia ci riprova, puntando questa volta su un modello forse meno conosciuto ma comunque iconico, l'8110. Tutti gli appassionati di cinema e di tecnologia non possono non aver visto il suo predecessore, visto che questo era lo smartphone utilizzato da Neo in Matrix, film cult che sul finire del secolo scorso ha dato vita a due seguiti, per un successo di pubblico enorme. Le novità rispetto all'originale sono molte, ma anche rispetto al 3310, visto che le funzionalità crescono parecchio con questo nuovo modello.

Sarà ancora un successo?

Il Nokia 8110 uscì nel 1996 e portò come novità principale la presenza di uno slider che copriva la tastiera. Altra particolarità era la forma curva, che gli fece guadagnare il nomignolo di "banana smartphone". Una seconda edizione del telefono arrivò nel 1997, sotto il nome di 8110i, integrando la capacità di mandare SSMS (Smart SMS). A dargli fama eterna contribuì però il film Matrix, dove fece la sua comparsa destando parecchio interesse all'epoca, grazie alla sua particolare forma e allo slider automatico. Nel film Keanu Reeves risponde a una chiamata da Morpheus pigiando un semplice tasto sulla scocca, che fa scattare come una molla lo slider del telefono. In realtà, per la realizzazione di questa scena, aggiunsero davvero una molla per consentire l'apertura della scocca, che nel modello in vendita doveva essere fatta scorre manualmente.
Ad ogni modo, Matrix consegnò questo smartphone alla storia, tanto da convincere Nokia a riportarlo in vita proprio quest'anno. Il nuovo modello cerca di espandere le funzionalità viste nel 2017 con il 3310, spostando il focus del prodotto da chiamate ed SMS alla comunicazione a 360°, grazie all'integrazione del 4G e di alcune app molto popolari. Il design ricorda ovviamente quello del vecchio modello ma è stato reso più moderno addolcendone le linee, integrando anche la resistenza agli schizzi (IP52) mentre l'hardware comprende un processore Snapdragon 205, un display da 2.45" a colori con risoluzione QVGA e una cam da 2 Megapixel. Troviamo poi 512 MB di RAM, 4 GB di memoria interna, batteria da 1500 mAh (oltre 20 giorni di autonomia da specifiche) e supporto al 4G e al Wi-Fi. Il dispositivo supporta la riproduzione di MP3 e integra la radio FM, da sfruttare attraverso il jack da 3.5 mm, mentre la ricarica avviene attraverso una porta Micro USB.

Il software utilizzato si chiama KaiOS e permette una maggiore flessibilità nell'utilizzo rispetto al 3310. Nokia 8110 può infatti utilizzare applicazioni, riviste per girare su hardware poco potente, come Facebook e Twitter, oppure fare ricerche su Google. Al prezzo di 79€ e con disponibilità nei colori giallo e nero, il Nokia 8110 si candida a diventare un muletto decisamente più versatile rispetto al 3310, bisognerà solo capire quanto e con quale livello di usabilità.