MWC 2018

Nokia 9: tutto quello che sappiamo sul flagship a pochi giorni dal MWC 2018

Andiamo oggi a vedere quanto emerso online relativamente ai nuovi smartphone che Nokia dovrebbe annunciare al MWC 2018.

speciale Nokia 9: tutto quello che sappiamo sul flagship a pochi giorni dal MWC 2018
Articolo a cura di

In un apposito evento che si terrà il prossimo 25 febbraio in occasione dell'edizione 2018 del Mobile World Congress di Barcellona, HMD Global presenterà la sua nuova linea di smartphone Nokia. Stando ai rumor, la società finlandese potrebbe annunciare ben quattro dispositivi: il top di gamma Nokia 9 (apparso online anche come Nokia 8 Sirocco), il Nokia 7 Plus, il medio gamma Nokia 6 (2018) e l'entry-level Nokia 1. Si tratta di prodotti importanti, che attireranno una discreta fascia di pubblico, viste anche le ottime vendite dello scorso anno.

Nokia 9

Nokia 9, precedentemente chiamato Nokia 8 Sirocco, è lo smartphone top di gamma della società per il 2018. Rumor e leak rivelano uno smartphone con display OLED da 5,5 pollici QHD edge-to-edge con vetro 3D (con curvature sui bordi laterali), che ricorda da vicino le serie Galaxy S8 e Note 8 di Samsung. Lo smartphone, però, probabilmente non seguirà la "corsa ai 18: 9", rimanendo al tradizionale aspect ratio 16:9. Sul retro, dovremmo trovare una dual cam da 12MP+13MP con lenti ZEISS e flash LED posizionato proprio accanto a essa. La fotocamera frontale dovrebbe essere anch'essa una dual cam, ma da 5MP (un sensore f/2.4 e l'altro f/2.0).

Non dovrebbe mancare anche il sensore di impronte digitali, che probabilmente troverà posto proprio sotto la dual cam. Non dovrebbe essere presente, invece, il jack da 3,5 mm per le cuffie. I rumor parlano poi di una CPU Qualcomm Snapdragon 835 e di una GPU Adreno 540, affiancati da 6/8 GB di RAM e 128 GB di memoria interna (espandibili tramite microSD). Dovremmo poi trovare una batteria da 3250 mAh, mentre il sistema operativo probabilmente sarà Android Oreo già al lancio. Si vocifera che Nokia 9/Nokia 8 Sirocco avrà un prezzo di circa 749 euro. Tuttavia, si sta facendo largo da qualche ora l'ipotesi che questo dispositivo salti il Mobile World Congress e che al suo posto venga presentata una variante Pro di Nokia 8 avente un comparto fotografico molto particolare (potete vederlo nell'immagine qui sopra). Staremo a vedere.

Nokia 7 Plus

Stando ai rumor, Nokia 7 Plus avrà un display borderless e due fotocamere posteriori con lenti Zeiss. Lo smartphone dovrebbe avere un corpo unibody in metallo. Il display dovrebbe, invece, essere un 6 pollici curvo 2.5D con aspect ratio 18: 9. Sul retro, sarà probabilmente presente una dual cam sviluppata in verticale con flash LED proprio accanto a essa. La fotocamera posteriore dovrebbe offrire uno zoom 2x grazie a un sensore grandangolare da 12 megapixel e a un altro da 13 megapixel. Con la funzione Bothie, gli utenti saranno simultaneamente in grado di acquisire le immagini provenienti dalla fotocamera frontale da 16 megapixel e dalla dual cam posteriore. Non dovrebbe mancare anche un sensore di impronte digitali posto sul retro. Sotto la scocca di Nokia 7 Plus, dovremmo trovare una CPU Qualcomm Snapdragon 660 con GPU Adreno 512. Si parla poi di 4 GB di RAM e 64 GB di memoria interna. Inoltre, sarà probabilmente presente anche il supporto per la ricarica rapida tramite porta USB Type-C, mentre il sistema operativo dovrebbe essere Android One. Il prezzo dovrebbe aggirarsi attorno ai 349 euro.

Nokia 6 (2018)

Nokia 6 (2018), il successore di uno degli smartphone più venduti della società nel 2017, è già stato presentato in Cina all'inizio di quest'anno, ma sembra che l'azienda voglia dedicargli un "lancio ufficiale" al MWC 2018, con una probabile versione globale. Non ci soffermeremo, dunque, più di tanto su questo smartphone, descrivendone solamente le principali caratteristiche tecniche. Nokia 6 (2018) presenta un display IPS da 5,5 pollici con risoluzione Full HD, un processore octa-core Qualcomm Snapdragon 630 e 4 GB di RAM.

Troviamo poi una fotocamera posteriore da 16 megapixel con flash LED e una fotocamera anteriore da 8 megapixel. La batteria è invece da 3000 mAh e supporta la ricarica rapida. Presente anche la funzione "bothie camera", che consente agli utenti di acquisire contemporaneamente l'immagine proveniente sia dalla fotocamera anteriore che da quella posteriore. Il prezzo di partenza di Nokia 6 (2018) in Cina è fissato a 1499 CNY (circa 190 euro al cambio attuale).

Nokia 1

Purtroppo non si sa molto sullo smartphone entry-level di Nokia e le poche informazioni di cui disponiamo arrivano principalmente da alcuni render trapelati online negli ultimi mesi. Questi parlano di 1 GB di RAM, 8 GB di memoria interna e del sistema operativo Android Go, che dovrebbe essere montato già al lancio. Nokia 1 probabilmente rimarrà nella fascia di prezzo inferiore ai 100 euro e si rivolgerà a mercati come quello cinese e indiano.