Nuova Citroen C3, la piccola francese dal look originale

Arriva la terza generazione della citycar francese, dal design moderno e simpatico, con prezzi a partire da 12.250 euro.

speciale Nuova Citroen C3, la piccola francese dal look originale
Articolo a cura di

Il Salone dell'Automobile di Parigi è un evento internazionale che si svolge ogni due anni nel mese di ottobre. Più di un milione di visitatori e migliaia di giornalisti, provenienti da tutto il mondo, si ritrovano al Parc des Expositions di Porte de Versailles per assistere alle presentazioni di auto di ogni genere. Questa importante manifestazione riunisce numerose aziende produttrici di auto, dalle più celebri ad altre poco note, che espongono ogni genere di veicolo, dalle city car ai modelli ad alte prestazioni, senza dimenticare i prototipi di ultima generazione. La Citroen C3 è stata sicuramente tra le vetture più interessanti della manifestazione francese. Svelata in anteprima a giugno, ha debuttato ufficialmente al Salone di Parigi ed in questa occasione il marchio francese ha anche diffuso il listino e gli allestimenti per il mercato italiano. La cinque porte francese sarà offerta a partire da 12.250 euro, con le prime consegne previste a novembre.

Design

La nuova C3 si presenta con un design originale che fonde insieme elementi da monovolume con quelli di un crossover. Lunga 3,99 metri, alta di 1 metro e 47 centimetri, larga di 1,74 metri, e con un passo di 2,54 metri, la nuova C3 è in grado di trasportare cinque persone. I designer della casa francese hanno preso spunto dalla C4 Picasso con un frontale arrotondato e con le luci disposte su due livelli; quelle diurne più in alto e dalla forma sottile, collegate alla tipica mascherina Citroën da due listelli cromati, e quelle sotto più grandi, con forma rettangolare. Vari elementi stilistici vengono ripresi anche dalla C4 Cactus, in particolare nella fiancata dove sono presenti le particolari protezioni laterali denominate Airbump. Queste inglobano microcapsule d'aria che hanno la funzione di proteggere la vettura dai piccoli urti.
Lateralmente troviamo una linea di cintura abbastanza alta con la parte inferiore delle fiancate e i passaruota contornati da profili protettivi in plastica nera. Infine la coda, dalla forma arrotondata, adotta grandi fanali quadrangolari posti in alto, con un lunotto dalle ridotte dimensioni ed un'ampia fascia paracolpi.

Interni ed infotainment

Anche gli interni della nuova Citroën C3 ricordano quelli della C4 Cactus con una plancia lineare che si sviluppa in orizzontale. Al centro, sotto le bocchette del climatizzatore, è stato posizionato lo schermo touch dell'impianto multimediale, mentre nel cruscotto troviamo una strumentazione con tachimetro e contagiri analogici, con display centrale. In questa vettura è inoltre presente il vano portaoggetti più grande del segmento (6,25 litri) e un bagagliaio da 300 litri.
Interessante anche la dotazione tecnologica con lo schermo da 7 pollici dedicato all'impianto di infotainment e la disponibilità del "Citroen ConnectBox", un sistema che invia in caso di emergenza un messaggio ad una centrale operativa comunicando posizione e dati del veicolo. La C3 può anche essere dotata della ConnectedCam, una telecamera con risoluzione HD installata all'interno dell'abitacolo, utile per condividere foto e video dei propri viaggi in rete, tramite l'apposita app per smartphone. Dash cam che, inoltre, può essere impiegata per fornire dati utili alle compagnie di assicurazione e alle autorità in caso di incidente. La ConnectedCam è posizionata dietro lo specchietto interno, inquadrando costantemente la strada. Dotata di grandangolo a 120°, GPS e memoria interna di 16 GB, consente di registrare video della durata massima di 20 secondi. Inoltre la registrazione si attiva automaticamente in caso di incidente, memorizzando un video dell'accaduto (30 secondi prima / 1 minuto dopo l'urto).

Motori ed allestimenti

La scocca e le sospensioni della Citroën C3 sono direttamente derivate dalla Peugeot 208 (entrambi i marchi fanno parte del gruppo PSA). I motori, invece, sono ereditati dal modello attuale. Quelli a benzina sono tutti a tre cilindri, 1.2 litri, PureTech, disponibili nelle varianti di potenza da 68, 82 e 110 CV. A gasolio, sono invece i quattro cilindri, 1,6 litri BlueHDi (con iniezione del liquido AdBlue allo scarico per ridurre le emissioni di NOx) nelle versioni da 75 e 99 cavalli. Sulla Citroën C3 è anche disponibile, nella versione Puretech 100, un cambio automatico a sei rapporti EAT6, mentre a gennaio arriverà anche la bifuel a Gpl, Puretech 82.
Per quanto riguarda le varie versioni, sono previsti tre livelli di allestimento denominati Live, Feel e Shine. Nella versione d'ingresso Live ricordiamo, in particolare, la presenza dell'avviso di superamento involontario della carreggiata, l'avviso di stanchezza del conducente ed il cruise control. Sulla versione Feel troviamo anche la presa Usb, il Bluetooth, le luci diurne a Led, il clima manuale, diversi miglioramenti estetici e l'impianto audio con comandi al volante. Infine nell'allestimento Shine, tra i vari equipaggiamenti sono anche inclusi gli Airbump, il sistema audio con sei diffusori, il climatizzatore automatico, i cerchi da 16", i fendinebbia, i sensori di parcheggio posteriori ed il sistema d'infotainment con schermo da 7 pollici e Mirror screen. Tra gli optional sono anche presenti vari pacchetti di accessori; ad esempio nel "Pack Navigation DAB", troviamo il sistema di navigazione con mappe europee, radio digitale DAB e Citroen Connect Box.

Infine non dimentichiamo, tra le varie personalizzazioni estetiche, i cerchi fino a 17 pollici, tetto panoramico e vetri oscurati posteriori. La Nuova Citroën C3 è disponibile in un'ampia gamma di colori: Almond Green, Polar White, Cobalt Blue, Shark Grey, Arctic Steel, Aden Red, Night Black, Orange Power o Sand. Colorazioni abbinabili a piacere alle tre tinte disponibili per il tetto: Onyx Black, Aden Red o Opale White, che consentono fino a 36 differenti combinazioni cromatiche carrozzeria/tetto.Ricordiamo anche la versione a tiratura limitata denominata C3 Facebook - Only limited edition. Si tratta di un allestimento "social" realizzato in soli 129 esemplari con motore BlueHDi 75, carrozzeria blu cobalto ed un ricco equipaggiamento. Le ordinazioni possono essere effettuate solo online sulla pagina Facebook o sul sito ufficiale della Citroën C3 al prezzo di 15.900 euro, a fronte di un costo di listino di 19.100 euro.
Concludiamo con i prezzi della nuova C3: si parte dalla Puretech 68 Live a 12.250 euro fino ad arrivare alla Puretech 110 S&S EAT6 Shine a 18.500 euro.

Citroen C3 (2016) La nuova Citroen C3 è una vettura dal look simpatico con avanzate soluzioni tecnologiche dedicate in particolare alla sicurezza. Un'auto con motori diesel e benzina e presto anche GPL, con motorizzazioni, escluse le varianti da 100 e 110 CV, adatte anche ai neopatentati. Decisamente curati gli interni, molto moderni e con lo schermo centrale da 7 pollici in bella vista al centro della plancia. Ricordiamo anche i numerosi vani portaoggetti ed il bagagliaio da 300 litri. Infine non dimentichiamo le numerose possibilità di personalizzazione con varie tinte per carrozzeria e tetto.