Nuova Ford Focus: arriva la quarta generazione, prezzi e caratteristiche

Vent'anni dopo il lancio del primo modello, la nota vettura dell'Ovale Blu si rinnova con un'evoluta dotazione tecnologica e un'inedita variante crossover.

speciale Nuova Ford Focus: arriva la quarta generazione, prezzi e caratteristiche
Articolo a cura di

Lanciata in Europa nel 1998 e in Nord America nel 2000, la Ford Focus si rinnova completamente con l'arrivo della quarta generazione. Nata per sostituire la Ford Escort, la berlina compatta dell'Ovale Blu si è fatta apprezzare non solo in Italia diventando addirittura nel 2012 l'auto più venduta al mondo.
Una vettura che negli anni ha ricevuto numerose evoluzioni con diverse varianti realizzate, ricordiamo ad esempio il modello WRC sviluppato per i rally, la versione CC (Coupé-Cabriolet) e la potente RS da 350 CV.
Dopo sette anni dal lancio della terza serie, arriva ora la quarta generazione della Focus che si rinnova sia nello stile, sia dal punto di vista tecnico.
Scopriamo, quindi, tutte le novità della nuova Ford Focus.

Nuova Ford Focus: human-centric design, versioni e prezzo

Il design della nuova Ford Focus si evolve rispetto al passato senza grandi stravolgimenti. L'impostazione stilistica rimane quella già vista in altri modelli della Casa dell'Ovale Blu con il nuovo design "human-centric" che porta linee più muscolose, moderne e con un'aerodinamica più evoluta. Spicca in particolare il frontale completamente ridisegnato con una griglia anteriore più ampia e i fari con tecnologia Led. Per quanto riguarda le dimensioni la nuova Focus è cresciuta di soli due centimetri rispetto al vecchio modello arrivando a misurare 4.378 mm nelle versioni 5 porte e 4.668 mm nella variante Wagon, con il passo incrementato di 53 mm per migliorare lo spazio a bordo.
Per quanto riguarda le versioni disponibili, citiamo la nuova Active, ispirata al mondo dei crossover, dotata di un assetto rialzato di 30 mm e un kit estetico esclusivo.
Non mancano inoltre i tradizionali allestimenti Plus, Titanium e ST-Line, quest'ultimo dallo stile più aggressivo e con un assetto ribassato di 10 mm; infine ricordiamo anche l'elegante
Vignale con finiture in alluminio satinato. La nuova Focus nelle varianti 5 porte, Active e Wagon sarà ordinabile in 13 diverse colorazioni, dal mese da luglio, con un prezzo a partire da circa 20.000 euro.

Dotazioni tecnologiche di ultima generazione

La quarta generazione della Ford Focus vanta soluzioni tecnologiche di ultima generazione per la sicurezza e per l'infotainment.
L'elenco è decisamente lungo e completo ed include avanzati sistemi come il cruise control adattivo fino a 200 km/h in grado anche di fermare e far ripartire automaticamente l'auto quando si è in coda (nelle versioni con cambio automatico). Citiamo inoltre la frenata automatica d'emergenza capace di riconoscere anche ciclisti e pedoni e l'Evasive Steering Assist che aiuta ad evitare le collisioni con veicoli che procedono a rilento o inaspettatamente fermi.

La lunga dotazione include anche l'Head-up display (HUD) e la chiave programmabile Ford MyKey che permette di configurare alcune caratteristiche dell'auto, come la velocità massima.
Davvero evolute inoltre le soluzioni tecniche che riguardano la fanaleria anteriore con sistemi in grado di pre-regolare l'illuminazione dei fari, garantendo la massima visibilità prima di raggiungere una curva, un incrocio o una rotonda.

In aggiunta i nuovi fari adattivi della nuova Ford Focus, con funzione antiabbagliamento, adeguano forma e profondità del fascio di luce in base alle condizioni di guida e riconoscono la presenza di veicoli di fronte all'auto o che procedono in entrambe le direzioni, passando automaticamente agli anabbaglianti quando necessario.
Infine l'Active Park Assist Upgrade consente parcheggi completamente automatizzati, sia in parallelo sia in perpendicolare, con la semplice pressione di un pulsante.
Concludiamo con l'infotainment che include il pad di ricarica wireless per smartphone, il SYNC 3 con touchscreen da 8'', compatibile con Apple CarPlay e Android Auto, ed un sistema audio B&O PLAY da 675 Watt.
Non mancano inoltre evoluti servizi di connettività gestiti dal FordPass Connect che include anche alcune funzioni per il controllo remoto dell'auto tramite smartphone come l'accensione a distanza o l'apertura e la chiusura delle portiere.

Motorizzazioni e interni

Concludiamo l'analisi della nuova Ford Focus con i motori; si parte dal benzina tre cilindri EcoBoost 1.0 da 100 e 125 CV che in soli 14 millisecondi è in grado di disattivare uno dei tre cilindri per ridurre i consumi e le emissioni. Sono inoltre disponibili i nuovi motori diesel EcoBlue: il 1.5 da 95 e 120 CV e il 2.0 che eroga 150 CV e 370 Nm di coppia. Il prossimo anno dovrebbe anche arrivare una versione ibrida.
La nuova Ford Focus porta al debutto inoltre l‘inedita piattaforma globale C2 ed il nuovo cambio automatico a 8 rapporti in grado di adattarsi allo stile di guida e alla strada, rilevando in anticipo curve e dislivelli.
Tutte le versioni della nuova Focus saranno prodotte in Germania, nello stabilimento di Saarlouis.
Per quanto riguarda gli interni ricordiamo il maggiore spazio a disposizione per gli occupanti dei sedili posteriori ed il sistema di ventilazione e climatizzazione dotato di maggior potenza. Infine citiamo la tecnologia Hands-free Tailgate che consente l'accesso al portabagagli con un semplice movimento del piede sotto il paraurti posteriore.