NVIDIA GTX 1180 e 1170: tutti i rumor su specifiche, data di uscita e prezzi

La presentazione delle nuove GPU di NVIDIA è sempre più vicina, facciamo il punto della situazione con le informazioni oggi disponibili.

speciale NVIDIA GTX 1180 e 1170: tutti i rumor su specifiche, data di uscita e prezzi
Articolo a cura di

Sarà un'estate molto calda sul fronte GPU. Prima dell'autunno infatti NVIDIA lancerà le nuove GeForce serie 20, le GTX 1180 e 1170, di cui però si hanno ancora poche certezze. Sul web circolano molte informazioni in realtà, tutte non confermate ufficialmente, che fanno davvero ben sperare per la nuova generazione di schede video della casa di Santa Clara. Quali caratteristiche tecniche avranno? Quando usciranno? Quanto costeranno? Le domande senza risposta sono molte e solo la presentazione ufficiale potrà fugare ogni dubbio. Nel frattempo, cerchiamo di rispondere attraverso i rumor che circolano sul web.

Caratteristiche tecniche

NVIDIA è stata molto brava finora a tenere segrete le sue GPU. Le informazioni oggi disponibili sono diverse, nessuna confermata, e almeno fino all'arrivo dei primi sample ai partner, momento in cui avvengono di norma i leak più significativi, la situazione non dovrebbe cambiare. Allo stato attuale, regna ancora l'incertezza sul nome dell'architettura usata, Volta o Turing, mentre certo è ormai il passaggio dal processo produttivo a 16 nm a quello a 12 nm. Questo porterà alla creazione di GPU dal clock superiore al passato e dai consumi minori, consentendo un boost prestazionale potenzialmente di buon livello. Altro elemento dato ormai per certo sono le RAM GDDR6, che dovrebbero fare da base comune ai nuovi modelli di fascia alta della casa americana.
La punta di diamante della nuova lineup sarà la GTX 1180-2080 (il nome è ancora incerto), che dai rumor dovrebbe utilizzare 16 GB di RAM GDDR6, segno inequivocabile che il gaming in 4K sarà l'obbiettivo di questa variante. A bordo dovrebbero essere presenti 3584 CUDA Core, 224 TMU e 64 ROP. La potenza complessiva dovrebbe raggiungere i 13 Teraflops, nonostante un TDP di soli 200W, contro gli 11.5 dell'attuale top di gamma, la GTX 1080 Ti. La nuova GTX 1170-2070 dovrebbe invece avere 8/16 GB di RAM GDDR6, oltre a 2688 CUDA Core, 168 TMU, 64 ROP e un TDP di 160W. La potenza complessiva, in questo caso, tocca quota 9.75 Teraflops.

Tecnologie

Non sappiamo quali saranno le novità a livello di architettura della nuova serie di GPU, del resto non si conosce nemmeno il nome della stessa. Negli ultimi giorni però sono usciti diversi rumor interessanti, alcuni dei quali possono essere considerati delle certezze, primo fra tutti l'accelerazione hardware per il rendering RTX. Durante l'E3 sono stati annunciati diversi titoli che sfrutteranno, nei loro engine grafici, il rendering in ray tracing, seppur parziale e non su tutta la scena. Alcuni elementi però, come ad esempio i riflessi, trarranno gran giovamento dalla nuova tecnologia, ma attualmente non ci sono GPU in grado di gestirla a livello hardware (Titan V a parte). Ecco perché diamo per certa la presenza dell'accelerazione hardware RTX sulle GTX 1180-1170, e in generale anche nelle GPU di nuova generazione in arrivo nei prossimi mesi. Altra tecnologia che si può considera certa prende il nome di GPU Boost 4. NVIDIA, a ogni nuovo cambio di architettura, modifica l'algoritmo di gestione delle frequenze delle sue GPU, e ci aspettiamo che con il passaggio dai 16 ai 12 nanometri avverrà lo stesso. Diverso invece il discorso per quanto riguarda l'utilizzo delle HDMI 2.1. Di certo, la loro integrazione renderebbe le nuove GeForce pronte per il futuro, ma in ambito gaming non verrebbero sfruttate al massimo.

Le novità più importanti introdotte in questo nuovo standard infatti, ovvero la tecnologia VRR e il supporto alle risoluzioni oltre 4K, difficilmente faranno parte di piani di NVIDIA. La tecnologia VRR permette l'utilizzo del frame rate variabile, lo stesso scopo per cui è stato creato il G-Sync. Difficile, se non impossibile, che NVIDIA abbandoni la sua tecnologia proprietaria in favore di una open source, motivo per cui riteniamo che questa, anche in presenza di HDMI 2.1, verrà bloccata o comunque resa inutilizzabile. In merito alle risoluzioni superiori al 4K, queste saranno certamente utili per fini professionali, ma non nel gioco. L'obbiettivo prefissato delle nuove GPU è quello di fornire un gaming a 60 fps con risoluzione 4K, impossibile, con le attuali tecnologie, chiedere di più.

Data di uscita e prezzi

La data di uscita delle GTX 1180 e 1170 non è ancora stata diffusa, ma il periodo più probabile sembra essere ormai fine agosto, con la disponibilità effettiva sul mercato nelle settimane successive. Per quanto riguarda i prezzi, i rumor indicano 699$ per la 1180 e 499$ per la 1170, cifre che speriamo vengano confermate anche in sede di presentazione. La febbre da mining sembra sia scemata negli ultimi mesi, con la disponibilità di schede che sta pian piano tornando alla normalità. Speriamo quindi che, con l'arrivo dei nuovi modelli, il mercato riesca a ritrovare il suo equilibrio, portando nel mondo del gaming, e non in quello delle criptovalute, dei prodotti molto attesi dagli appassionati.