OnePlus 7: tutto quello che dovete sapere sul prossimo flagship killer

I rumor e i leak su OnePlus 7 delineano uno smartphone dalle specifiche di alto livello e dal design molto interessante.

speciale OnePlus 7: tutto quello che dovete sapere sul prossimo flagship killer
Articolo a cura di

OnePlus è una realtà molto importante nel mondo smartphone e i suoi prodotti sono considerati dagli appassionati come dei veri e propri "flagship killer". Quest'ultimo termine, coniato dalla stessa società cinese qualche anno fa, esprime la filosofia dell'azienda: realizzare dei dispositivi a costo ridotto in grado di rivaleggiare con i più cari e blasonati prodotti top di gamma. Una "sfida" che vedeva OnePlus a dir poco sfavorita in partenza, ma che in realtà la società cinese sta vincendo negli ultimi anni. Smartphone come OnePlus 6 e OnePlus 6T sono stati accolti calorosamente sia dalla critica che dal pubblico e il marchio sta acquisendo sempre più valore.
Arriva in questo contesto OnePlus 7, che ha il compito di dimostrare ancora una volta le capacità dell'azienda e portare ancora più in alto il brand. Andiamo quindi a vedere come dovrebbe essere il prossimo flagship killer.

Caratteristiche tecniche, prezzo e uscita

I rumor e i leak trapelati online sono numerosi e vanno a ricostruire un quadro pressoché completo di OnePlus 7. Innanzitutto, la novità più importante sembra essere legata al display, che a quanto pare riprende il design all-screen di Vivo Nex, presentando una pop-up camera frontale. In questo modo, lo screen-to-body ratio dovrebbe arrivare al 95% circa e rendere la parte anteriore molto gradevole alla vista. Per quanto riguarda le specifiche, lo schermo dovrebbe essere un Super AMOLED da 6,5 pollici con risoluzione Full HD+ (2340 x 1080 pixel).
Sotto la scocca ci sarà quasi certamente un processore octa-core Qualcomm Snapdragon 855 operante alla frequenza massima di 2,84 GHz (1 x 2,84 GHz + 3 x 2,42 GHz + 4 x 1,8 GHz), affiancato da una GPU Adreno 640, 6/10GB di RAM LPDDR4X e 128/256/512GB di memoria interna.

L'autonomia dovrebbe essere molto elevata grazie a una batteria da ben 4150 mAh, cosa che potrebbe garantire molte soddisfazioni se pensiamo ai già buoni risultati visti con batterie più piccole nelle precedenti iterazioni. Dovrebbero però mancare la ricarica wireless e il jack audio da 3,5 mm, con quest'ultimo che dovrebbe essere sostituito dalla porta USB Type-C. Le dimensioni dello smartphone dovrebbero essere di 162,6 x 76 x 8,8 mm, mentre il sistema operativo sarà probabilmente Android 9 Pie.

Il comparto fotografico dovrebbe essere basato su una tripla fotocamera da 48MP (Sony IMX586) + 8MP (ultra-wide) + 13MP (tele, zoom ottico lossless 10x) con flash Dual LED, mentre ci sarà probabilmente un solo sensore pop-up da 16MP per la parte anteriore.
Quest'ultimo dovrebbe però supportare il riconoscimento facciale 2D. Non dovrebbero mancare anche il sensore di impronte digitali in-display e tutte le connettività del caso, dal 4G LTE al Wi-Fi 802.11ac passando per l'NFC e per il Bluetooth 5.0. Per quanto riguarda prezzi e disponibilità, OnePlus 7 dovrebbe approdare sul mercato nel mese di maggio a un costo di partenza attorno ai 600 euro.