OnePlus 8 torna low cost? Le indiscrezioni sul prossimo smartphone

OnePlus potrebbe tornare a immettere sul mercato uno smartphone low cost, vediamo insieme tutti i dettagli della possibile strategia per il 2020.

speciale OnePlus 8 torna low cost? Le indiscrezioni sul prossimo smartphone
INFORMAZIONI SCHEDA
Articolo a cura di

OnePlus 7T Pro (qui la nostra recensione) è un ottimo smartphone ma è anche stato criticato per la mancanza di novità consistenti e per il prezzo elevato rispetto al passato. D'altronde con l'aumentare della qualità e delle specifiche i costi dei dispositivi OnePlus non possono più essere quelli di una volta, che avevano fatto conoscere l'azienda nel corso dei primi anni.
Basti pensare al fatto che OnePlus 3T, smartphone uscito nel 2016, costava 439 euro in Europa, mentre OnePlus 7T ha un prezzo di 599 euro. Insomma, il trend del mercato è chiaro, ma l'azienda cinese potrebbe invertirlo a partire dal prossimo anno, perlomeno stando alle ultime indiscrezioni. Andiamo quindi a vedere insieme quale potrebbe essere la strategia di OnePlus per il 2020.

Si punta sulla versione Lite

Nel corso degli ultimi anni abbiamo visto molti produttori puntare sulle varianti Lite dei propri flagship. Stiamo parlando di modelli che cercano di riproporre la filosofia della gamma di appartenenza, cercando però di tagliare sugli aspetti non indispensabili per l'utente medio. In questo modo, anche coloro che non dispongono di un budget elevato possono acquistare uno smartphone dell'azienda e ricevere tutti gli aggiornamenti e le funzionalità del caso.
Ebbene, sembra sia proprio questa la direzione che OnePlus vuole intraprendere a partire dal prossimo anno: aggiungere una variante Lite alla gamma di smartphone OnePlus 8.

Non stiamo parlando di un vero "ritorno alle origini", in cui il top di gamma annuale dell'azienda aveva un prezzo quasi alla portata di tutti, bensì del possibile arrivo di un modello con delle caratteristiche inferiori pensato per chi ha un budget limitato. Una sorta di mossa simile a quella che l'azienda cinese aveva messo in atto nel 2015 con il medio gamma OnePlus X.

Scordatevi dunque di portarvi a casa OnePlus 8 Pro con poche centinaia di euro, ma perlomeno, se le indiscrezioni verranno confermate, potrete fare un pensierino per quanto riguarda OnePlus 8 Lite.

Per quanto riguarda le caratteristiche tecniche di questo modello, i rumor descrivono uno smartphone con un display OLED da 6,5 pollici con foro per la fotocamera e sensore di impronte integrato, un modulo a doppia fotocamera rettangolare sul retro e una porta USB Type-C. Le dimensioni dello smartphone dovrebbero essere di 159,2 x 74 x 8,6 mm.
Le indiscrezioni non parlano nel dettaglio delle altre specifiche, ma secondo alcuni OnePlus 8 Lite potrebbe montare un processore Qualcomm Snapdragon 765G. Interessante notare anche il fatto che l'azienda cinese ha annunciato, durante l'evento di presentazione della gamma OnePlus 7T, che tutti i suoi smartphone futuri arriveranno con uno schermo con refresh rate di 90 Hz. Questo significa che anche il presunto OnePlus 8 Lite avrà questa caratteristica? Staremo a vedere.

Sempre rimanendo nel campo dei rumor, passiamo a OnePlus 8 Pro. Questa variante dello smartphone dovrebbe montare un display da 6,55 pollici con foro per la fotocamera e refresh rate di 90 Hz (secondo alcune fonti si potrebbe arrivare anche a 120Hz), tre fotocamere posteriori, sensore ToF, doppia fotocamera anteriore, flash LED e USB Type-C.
Le dimensioni del dispositivo dovrebbero essere pari a 165,3 x 74,4 x 8,8 mm. Da notare il fatto che la variante più costosa dello smartphone dovrebbe avere un comparto fotografico posteriore sviluppato in verticale e non "a rettangolo". La gamma di dispositivi OnePlus 8 dovrebbe arrivare sul mercato durante la primavera del 2020. Non si hanno ancora molte informazioni in merito ai prezzi, ma secondo alcune fonti OnePlus 8 Pro avere un costo di circa 750 euro. La variante Lite potrebbe invece costare tra i 300 e i 400 euro.