Opel Corsa GSi: 150 cavalli di cattiveria e telaio OPC per la piccola tedesca

Arriva in Italia la nuova Opel Corsa GSi, una piccola sportiva votata alle prestazioni e proposta a partire da 19.960€.

speciale Opel Corsa GSi: 150 cavalli di cattiveria e telaio OPC per la piccola tedesca
Articolo a cura di

Piccola, veloce e cattiva. Nel corso degli anni sono arrivate sul mercato molte vetture che possono essere descritte con questi aggettivi, segno che i guidatori, ma soprattutto gli appassionati, apprezzano questa tipologia di auto. Esempi perfetti sono la Abarth 595, oppure la gamma GTI di Volkswagen, che conta oggi anche la presenza di una citycar con la UP. Insomma, la sportività non ha dimensione, ecco perché Opel ha deciso di realizzare la nuova Corsa GSi, un piccolo mostro di potenza arrivato da poco nei concessionari italiani, che punta tutto sul piacere di guida, grazie agli accorgimenti utilizzati nella sua realizzazione.

Un piccolo bolide

Opel ha deciso di puntare alle prestazioni con questa Corsa GSi, senza però spingere troppo sui consumi. Nonostante questo, i dati diffusi dalla casa tedesca descrivono prestazioni molto buone, con un motore 1.4 Turbo a benzina che riesce ad erogare 150 cv, con una coppia di 220 nm e un cambio manuale a 6 rapporti. Questo si traduce in una velocità massima di 207 Km/h, ma soprattutto in un'accelerazione da 0 a 100 in 8.9 secondi. Interessante osservare i consumi medi dichiarati, di 16.4 Km/l, che permettono di utilizzare la vettura anche nella quotidianità, a patto di non premere troppo sull'acceleratore. Le prestazioni sono notevoli, ma un altro elemento cardine dell'esperienza di guida delle piccole sportive è dato dalla loro agilità. Ecco perché Opel ha deciso di montare lo stesso telaio della Corsa OPC, con tutti i benefici del caso a livello di comportamento su strada e tenuta. Lo sviluppo della vettura è stato portato avanti al Nurburgring, dove proprio il telaio è stato ottimizzato al meglio per questa Corsa GSi. Non solo velocità però, perché la vettura offre un look tamarro al punto giusto, in cui l'aggressività regna sovrana, a cominciare dalla vistosa griglia a nido d'ape all'anteriore, ai cui lati si aprono due prese d'aria di dimensioni generose.

Impossibile poi non notare lo spoiler posteriore, gli specchiati con trama in stile fibra di carbonio, i cerchi da 18 pollici (optional) e le vistose pinze dei freni rosse. Diverse le possibilità di personalizzazione degli interni, in cui possono essere installati anche dei sedili sportivi Recaro, oltre che una pedaliera in alluminio. Per quanto riguarda disponibilità e prezzi, la nuova Corsa GSi è già ordinabile in Italia, a un prezzo che parte da 19.960€.