POCO X2 ufficiale: lo smartphone low cost con schermo a 120 Hz

POCO ha annunciato ufficialmente il suo ambizioso smartphone low cost. Molti rumor sono stati azzeccati, ma il prezzo potrebbe sorprendervi.

speciale POCO X2 ufficiale: lo smartphone low cost con schermo a 120 Hz
INFORMAZIONI SCHEDA
Articolo a cura di

Dopo diverse settimane di rumor e leak, finalmente lo smartphone POCO X2 è ufficiale. La presentazione del successore del tanto apprezzato flagship killer PocoPhone F1 è avvenuta in India, ma stiamo parlando di uno smartphone che probabilmente arriverà anche in Europa, come avvenuto con il precedente modello.
Gli occhi degli appassionati erano quindi puntati sull'evento di POCO, in cui è arrivato l'annuncio dell'atteso smartphone low cost. Andiamo quindi ad analizzare nel dettaglio quanto svelato dall'azienda che recentemente si è "staccata" da Xiaomi.

POCO X2: scheda tecnica e prezzo

É interessante notare che all'inizio dell'evento si è parlato dell'arrivo di "una nuova serie", quindi probabilmente ci saranno altri dispositivi in arrivo da parte dell'azienda durante l'anno. Il keynote si è subito focalizzato sull'annuncio che tutti stavano aspettando: POCO X2. Ebbene, lo smartphone monta un display IPS LCD da 6,67 pollici con risoluzione Full HD+ (2400 x 1080 pixel), aspect ratio 20:9, refresh rate di 120 Hz e foro per la dual camera anteriore. L'azienda ha fatto sapere che quest'ultimo sarà in grado di rendere molto più fluida l'esperienza utente.

Chiaramente, uno dei campi che ne beneficerà di più sarà il gaming: l'azienda ha mostrato un'immagine dei titoli che supporteranno questo refresh rate (tra i giochi più famosi troviamo Real Racing 3 e Super Mario Run). Tuttavia, anche l'utilizzo quotidiano avrà un passo in più in termini di fluidità, in modo simile a quanto abbiamo visto con altri smartphone montanti un display con questo refresh rate.

Non mancherà anche l'Intelligent Dynamic Refresh Rate, ovvero una funzionalità software che sceglierà come impostare il refresh rate a seconda del contesto, in modo da impattare meno sui consumi.

Passando alla componentistica presente sotto alla scocca, troviamo un processore octa-core Qualcomm Snapdragon 730G operante alla frequenza massima di 2,2 GHz, affiancato da una GPU Adreno 618, 6/8GB di RAM LPDDR4X e 128/256GB di memoria interna UFS 2.1. Stiamo quindi parlando di una configurazione piuttosto interessante, che non va però a puntare esattamente alla fascia alta del mercato, come era invece accaduto con PocoPhone F1.

Durante la presentazione, l'azienda ha più volte confrontato POCO X2 con Realme X2, ovvero l'ottimo smartphone di fascia media che abbiamo recensito qualche mese fa. Questa volta, dunque, non possiamo parlare di un flagship killer, ma lo smartphone sembra comunque promettere bene e avere tutte le carte in regola per riuscire a mettere i bastoni tra le ruote ai migliori medio gamma presenti sul mercato. Per quanto riguarda l'autonomia, POCO X2 dispone di una batteria da ben 4500 mAh con supporto alla ricarica rapida da 27W (è stato confermato che il caricabatterie veloce sarà presente in confezione).

L'azienda ha puntato molto anche sul comparto fotografico del suo smartphone, visto che troviamo una quadrupla fotocamera posteriore con un sensore principale Sony IMX686 da 64MP (f/1.89), una lente grandangolare da 8MP (120 gradi, f/2.2), un obiettivo da 2MP per la profondità di campo (f/2.0) e un sensore da 2MP per le macro (f/2.4). Anteriormente è invece presente una dual camera da 20MP + 2MP (f/2.2). Tra le funzionalità disponibili ci sono la modalità RAW, lo slow motion a 960 fps e la VLOG Mode.
Per il resto, non mancano un sensore di impronte laterale, il jack audio da 3,5 mm per le cuffie e tutte le classiche connettività che ci si aspettano da uno smartphone del genere. In linea generale, POCO X2 ricorda Redmi K30 sotto molteplici aspetti, dal design alla scheda tecnica, e quindi i rumor in tal senso alla fine si sono rivelati veritieri.

Parlando di prezzo e disponibilità, per il momento POCO X2 è stato annunciato solamente per il mercato indiano, dove verrà venduto a un prezzo di 15,999 Rs (circa 203 euro al cambio attuale) per la variante da 6/64GB, 16,999 Rs (circa 216 euro) per quella da 6/128GB e 19,999 Rs (circa 255 euro) per quella da 8/256GB. In India, le vendite inizieranno l'11 febbraio 2020 e le colorazioni disponibili saranno Atlantis Blue, Matrix Purple e Phoenix Red. Per maggiori dettagli sullo smartphone, vi consigliamo di consultare il sito ufficiale di POCO.