Samsung Galaxy S9: il prezzo potrebbe superare i 1000€ per la variante Plus

TechRadar ha pubblicato un'indiscrezione secondo cui il prossimo Galaxy S9 potrebbe essere il più caro di sempre.

speciale Samsung Galaxy S9: il prezzo potrebbe superare i 1000€ per la variante Plus
Articolo a cura di
Alessio Ferraiuolo Alessio Ferraiuolo è cresciuto a pane, cinema e videogame. Scopre in giovane età la sua passione per la tecnologia, che lo porta a divorare tutto quello che il mercato ha da offrire, dall’hardware per PC agli smartphone, senza mai sentirsi sazio. Nel tempo libero adora suonare la chitarra, andare in palestra e guardare tonnellate di film e serie TV. Lo trovate su Google+ e su Facebook.

Il mercato della telefonia non sta passando il suo miglior momento di sempre. Le vendite sono ancora in aumento, ma non più come un tempo. Secondo Strategy Analytics, nel 2017 il settore ha subito un rallentamento, crescendo dell'1.3% contro il 3.3% del 2016. Quello che preoccupa non è tanto il dato in sé, quanto più il trend che lo vede protagonista, il quale descrive un settore che, per svariati motivi, non sta più sostenendo i ritmi di crescita del passato. In questo contesto tuttavia spiccano i dati sull'ultimo trimestre fiscale di Apple, che ha battuto ogni record di profitto, nonostante le vendite siano calate di oltre l'8% in questo periodo dell'anno a livello generale. Come? Aumentando i prezzi. Il costo medio per un iPhone è salito da 695 a 796 dollari, grazie anche ad iPhone X e al prezzo di oltre 1000€. Ecco perché il rumor diffuso da TechRadar sembra alquanto plausibile, per una situazione però più delicata rispetto a quella che ha visto protagonista Apple.

Anche S9 supererà i 1000$?

Secondo TechRadar e la sua fonte, il prossimo Galaxy S9 dovrebbe costare 100 sterline in più rispetto al passato. Un aumento non da poco e che potrebbe portare il nuovo top di gamma Samsung molto più vicino ad iPhone X come costo. Del resto, gli acquirenti si sono dimostrati disposti a spendere cifre decisamente più alte che in passato con il flagship di Apple, consentendole di realizzare una trimestrale record, perché anche Samsung non dovrebbe provarci? Immaginando per un secondo di trasformare le 100£ in più previste da TechRadar in 100€, a marzo potremmo vedere nei negozi un Galaxy S9 al prezzo di listino che sale da 829€ a 929€, mentre la variante Plus passerebbe da 929 a 1029 euro. Cifre elevate ma comunque inferiori a quelle del concorrente diretto Apple.
A differenza del top di gamma di Cupertino però Samsung sembra in posizione di svantaggio, almeno a livello di innovazione percepita. iPhone X è arrivato sul mercato forte di un senso di novità marcato, complice il primo schermo borderless mai visto su iPhone e il FaceID. Il Galaxy S9, almeno per quanto si è visto finora, non sembra avere lo stesso impatto, e nemmeno quello del Galaxy S8, che poteva contare anche questo su un innovativo schermo senza cornici, caratteristica facile da comunicare e da far comprendere al pubblico di massa.

Quest'anno invece le innovazioni saranno più tecniche e meno comprensibili: dal nuovo processore alla rinnovata fotocamera, nessuno di questi elementi sembra in grado di generare un effetto wow che possa competere con quello dello scorso anno. La variante Plus è quella messa meglio sotto questo aspetto, visto che la dual cam potrebbe rappresentare quell'elemento di novità utile a giustificare un aumento dei prezzi. Non sappiamo se il costo del Galaxy S9 sarà davvero questo, ma la presentazione è ormai vicina e i dettagli sul prossimo top di gamma Samsung sono sempre più affidabili. La rivelazione di TechRadar sembra a questo punto plausibile, ma dobbiamo aspettare ancora un paio di settimane prima di sapere se sarà corretta.