NEO QLED

Samsung TV tra Game Mode e Cloud Gaming con GeForce NOW

Torniamo a scandagliare la lineup Samsung 2022 per scoprire le funzionalità esclusive per console e Cloud Gaming con Gaming Hub.

Samsung TV tra Game Mode e Cloud Gaming con GeForce NOW
Articolo a cura di

Il Cloud Gaming sta vivendo un'epoca di crescita sostanziale in termini di popolarità. Da una parte troviamo un'infrastruttura gradualmente più all'altezza della situazione, mentre dall'altra delle piattaforme sempre più ricche di contenuti e di funzionalità.

Di vitale importanza, poi, sono le partnership che consentono di godere di esperienze di alto livello grazie al supporto garantito dai dispositivi più comuni. Cruciale per questo motivo è il recente annuncio di Xbox Cloud Gaming su Smart TV Samsung, una rivoluzione che si pensava sarebbe avvenuta in punta di piedi ma che, nel giro di appena qualche settimana, ha portato al reveal del già preannunciato e ricco Gaming Hub con i principali servizi attualmente sul mercato.
Dopo esserci concentrati sulla gamma Neo QLED 2022 di Samsung, cerchiamo di spostare l'attenzione su un aspetto a noi caro, ovvero il gaming sulle Smart TV della nuova gamma del colosso sudcoreano, tra Cloud Gaming e Console con le ottimizzazioni della Game Mode e della Game Bar.

Il Cloud Gaming ha una nuova casa

L'importanza dell'integrazione dei principali servizi di Cloud Gaming all'interno dei televisori di un produttore come Samsung è presto detta. Con questa mossa, infatti, la casa di Suwon ha posto la pietra angolare per la filosofia di gioco che proprio agli albori piattaforme come Stadia pensavano di costruire: gaming senza console, passando solo per gli schermi che si hanno già a disposizione.

A differenza della visione di BigG, però, qui non sarà necessario neanche un controller proprietario o un dongle aggiuntivo come Chromecast: è sufficiente la nostra TV di casa.
Il Gaming HUB di Samsung, come già accennato, gode di partnership di altissimo livello, di fatto offrendo tutto il necessario per il giocatore e l'appassionato di questa generazione. Ci sono Xbox Cloud Gaming, NVIDIA GeForce NOW, Stadia e Utomik, con quest'ultimo non presente in Italia, ma anche Spotify e Twitch per completare la propria esperienza di gioco. Rispetto alla classica esperienza Smart, il Gaming HUB offre tutto ciò che riguarda il mondo videoludico in un'interfaccia dedicata, senza frammentazione e servizi che esulano da questo mercato, come le piattaforme di streaming che saranno, invece, disponibili nel classico Smart Hub del sistema operativo Tizen.

In pochi clic potremo trovare le app di cloud gaming su cui abbiamo sottoscritto un abbonamento, ma anche titoli in primo piano suddivisi per categoria, dai più popolari alle migliori proposte di un determinato publisher. Naturalmente, oltre ai servizi potremo impostare anche la scorciatoia diretta alle console collegate alle nostre Smart TV Samsung, che mai come quest'anno offrono un supporto completo in termini di risoluzione e framerate.

Il Gaming Hub arriverà sulle Smart TV del 2022 di Samsung mediante aggiornamento, sarà perfettamente integrato all'interno del sistema operativo e, naturalmente, completamente gratuito. Per la sottoscrizione ai servizi supportati, invece, occorrerà rivolgersi alle singole piattaforme.

Tra PC, PS5 e Xbox Series X|S

Se una buona fetta di utenti ha già avuto modo di apprezzare il Cloud Gaming e le sue potenzialità, molti altri preferiscono ancora affidarsi alle console fisiche per un'esperienza più affine alle proprie esigenze. Per questo, già da alcune generazioni sui pannelli del produttore troviamo una modalità di gioco in costante evoluzione.

Dell'importanza della Game Mode sulle TV Samsung vi abbiamo parlato in passato e già allora erano presenti numerose opzioni per migliorare le sessioni di gioco; tuttavia, già nel 2021 il colosso delle TV ha messo sul banco una serie di ricchissime feature esclusive come la Game Bar che, oltre a rendere più semplice la gestione delle impostazioni, consente di tenere sotto controllo parametri importanti come i fotogrammi al secondo e lo stato di attivazione o meno di opzioni come il VRR, l'HDR e l'ALLM. Abbiamo avuto modo di approfondire anche questo step evolutivo nel nostro approfondimento su Game Mode e Game Bar sulle TV Samsung 2021.
Nel corso del 2022, invece, avremo modo di scoprire la Game Bar 2.0, con una maggiore integrazione e un'esperienza generalmente migliorata anche grazie ai nuovi processori Neo Quantum 4K e Neural Quantum 8K.

In questa generazione si è pensato di guardare con maggiore attenzione anche al gaming su PC: per questo motivo, oltre alle tecnologie utili anche su console next-gen, sulla gamma 2022 e anche nei Neo QLED 4K trovano posto feature dirimenti per i giocatori multipiattaforma, tra cui l'ottimo FreeSync Premium Pro e la tecnologia esclusiva Motion Xcelerator Turbo Pro, che sblocca il supporto fino a 4K e 144 Hz sul QN90B nei tagli da 43 e 50 pollici e in tutti i modelli QN95B. Spettro di supporto che si completa, alla base della piramide, con la già ottima Motion Xcelerator Turbo+ del QN85B da 65 e 75 pollici e del QN90B dai 65 pollici in su, in cui il supporto è garantito fino a 4K e 120Hz, il tutto con la solita ottimizzazione di sempre e l'algoritmo di compensazione dei fotogrammi che consente di ottenere un'immagine sempre fluida anche nei contesti più concitati.

Ricordiamo che l'attuale lineup di Samsung copre in maniera piuttosto verticale il supporto alle console di nuova generazione e i PC ad alte prestazioni grazie alla presenza di HDMI 2.1 ad alta larghezza di banda e pienamente compatibili con i flussi in 4K/120 Hz. Fondamentali, soprattutto per il Cloud Gaming e le sessioni multiplayer online, le specifiche relative alla connettività, con Samsung che ha dotato i suoi pannelli Neo QLED 2022 del Bluetooth 5.2 e del WiFi 6.

Per passare alla "nuova generazione" di Samsung, ricordiamo che è ancora disponibile un'ottima offerta che consente di ottenere, fino al 31 luglio 2022, anche una Soundbar Serie Q e 10 voucher Rakuten con l'acquisto di un Neo QLED 2022 sul sito ufficiale.
Chi vuole attrezzare tutta la casa e preferisce puntare alla gamma 2021, invece, può considerare questa interessante promozione che consente di ottenere in omaggio un The Frame da 32 pollici con l'acquisto di un Neo QLED 2021.