Sky e Mediaset Premium: tutte le offerte per i nuovi abbonati

Sky e Mediaset propongono oggi diverse offerte per i nuovi abbonati, diamo uno sguardo a quelle attuali e al loro costo.

speciale Sky e Mediaset Premium: tutte le offerte per i nuovi abbonati
INFORMAZIONI SCHEDA
Articolo a cura di

Assegnati i diritti TV della Serie A, è tempo di tuffarsi nella nuova stagione televisiva, ecco perché abbiamo pensato di fare un breve recap delle offerte proposte da Sky e Mediaset Premium ai nuovi abbonati. Si tratta di promozioni radicalmente differenti, che variano non solo in base ai prezzi ma anche per quello che offrono. Ecco quindi un articolo riassuntivo per capire al meglio quale servizio scegliere, al miglior prezzo possibile.

Sky

Partiamo dall'offerta Sky. La Pay TV di Murdoch, alla luce delle recenti acquisizioni, è ormai diventata un punto di riferimento per tutti gli appassionati di sport e calcio, visto che ha acquistato i diritti per la Serie A dei prossimi tre anni, nei quali trasmetterà, con gli accordi attuali, il 70% delle partite (il restante 30% è in esclusiva su (DAZN). A tal proposito, vediamo come si articola l'offerta della televisione satellitare, che ora può essere vista anche su digitale terrestre e fibra ottica, con tre offerte diverse ma comunque modellabili a seconda delle esigenze.
Per quanto riguarda il Satellite, Sky propone l'offerta da 29,90 Euro al mese (al posto di 49,60 Euro al mese) per i primi dodici mesi, a cui si aggiunge un costo iniziale di 79 Euro una tantum e che, fino al prossimo 25 giugno, permetterà di portare a casa una televisione Philips da 22 pollici.
L'offerta in questione prevede l'attivazione gratuita di MySky, al posto dei 99 Euro richiesti di norma, e regala per i primi dodici mesi l'HD (dopo di che si dovrà pagare 6,40 Euro al mese) e Sky Go Plus. L'offerta comprende Sky TV a 14,90 euro per i primi dodici mesi (al posto di 21,60 Euro), Sky Famiglia a 5 Euro per il primo anno (contro i 5,40 Euro di listino) e Sky Sport a 10 Euro al posto di 15,20, anche questo bloccato per i primi dodici mesi. É possibile aggiungere un pacchetto tra Sky Cinema e Sky Calcio a un costo di 10 o 15,40 Euro, da aggiungere 29,90 dell'offerta.
Passiamo quindi alle novità a livello di piattaforma, partendo dall'offerta Fibra, presentata solo qualche settimana fa e che, ovviamente, permette di guardare la televisione di Sky attraverso una connessione internet di uno degli operatori abilitati al servizio, vale a dire Fastweb, Vodafone, TIM, Wind, Tre, Infostrada e Tiscali. Attenzione però: Sky "online" richiede almeno 9,3 Mbps di velocità media, o superiore ai 30 Mbps per gli esercizi commerciali. A tal proposito la società invita a effettuare uno speed test prima di procedere con la richiesta di attivazione.
Veniamo però alla reale promozione che, come quella via Satellite, parte da 29,90 Euro al mese, con un costo iniziale di 49 Euro al posto di 79. Il costo dei pacchetti e le modalità di aggiunta sono praticamente le stesse dell'offerta satellitare: si parte da 29,90 Euro per Sky TV, Sky Famiglia, Sky Cinema (10 Euro per i primi dodici mesi, poi 16,20 Euro al mese) e HD, per raggiungere i 45,10 Euro se si aggiunge Sky Sport a 15,20 Euro al mese o Sky Calcio allo stesso prezzo. A livello di servizi aggiuntivi, segnaliamo la possibilità di aggiungere Sky Link Dual Band, per connettere il decoder via Wi-Fi, a 20 Euro, da pagare una tantum al posto dei 40 Euro classici.
Concludiamo la carrellata di offerte Sky con quella del Digitale Terrestre. Si parte da 19,90 Euro al mese per i primi dodici, per poi passare a 29,90 Euro.
Il pacchetto offerto è però limitato rispetto alle altre piattaforme: è possibile ottenere Sky TV a 19,90 Euro al mese e guardare gratuitamente, per i primi dodici mesi, Sky Sport, al posto dei 10 Euro richiesti successivamente. Non sono previsti costi iniziali in quanto bisogna attivare esclusivamente la smart card per poter accedere ai quindici canali (cinque d'intrattenimento, otto di Premium Cinema e Serie TV, due Sky Sport, la lista completa è disponibile a questo link).

Mediaset Premium

La risposta di Mediaset Premium non si fa attendere: è possibile, come sempre, scegliere la sottoscrizione ad abbonamento e quella a ricarica. Per i nuovi clienti che scelgono la prima opzione, è previsto un corrispettivo iniziale di 39 Euro da pagare una tantum, a cui bisogna aggiungere 14,90 Euro al mese per guardare il pacchetto Cinema & Serie TV, e 29 Euro per visualizzare i canali del pacchetto Cinema & Serie TV e Calcio & Sport. Restano invece sempre inclusi nell'abbonamento Premium Play On Demand e Premium Play Mobilità. Il primo consente di guardare Infinity e Play On Demand su TV con la Premium Smart Card o un decoder connesso. È presente anche il supporto a Xbox 360, Xbox One e Smart TV.
Premium Play Mobilità invece consente di guardare 10.000 titoli e 20 canali in live streaming su PC, tablet e smartphone. Per coloro che scelgono i pacchetti a ricarica, invece, non è previsto alcun costo di attivazione, in quanto basta ricaricare la tessera e chiamare il numero verde o inviare un SMS al 340 433 6363 per acquistare contenuti. In questo caso il costo mensile del pacchetto Cinema & Serie TV è di 26 Euro, mentre per Cinema & Serie TV e Calcio & Sport sale a 39 Euro. Inclusi anche qui i servizi Premium Play On Demand e Premium Play Mobilità.