Sky e Sky Q: le offerte di Ottobre 2019

Scopriamo le migliori offerte della pay TV sul satellite, sulla fibra e sul digitale terrestre, oltre a quelle dedicate a Sky Q.

speciale Sky e Sky Q: le offerte di Ottobre 2019
INFORMAZIONI SCHEDA
Articolo a cura di

Mese interessante quello di Ottobre per Sky. Soprattutto per Sky Q, che diventa sempre più centrale nell'ecosistema della pay tv, con delle novità molto interessanti di cui parleremo in questo articolo. La principale è senza dubbio il debutto di Netflix, che finalmente entra a far parte della piattaforma a pagamento con un'offerta integrata che, come osservato dal responsabile di Sky Europe Andrea Zappia, permetterà agli abbonati di godere dei contenuti di più servizi da un unico decoder. La seconda novità è sempre collegata a Sky Q, ma è rappresentata dall'arrivo del servizio anche sugli abbonamenti collegati alla fibra di casa.

Sky Q via Fibra Ottica

Partiamo proprio dalla novità più importante per i nuovi abbonati: la possibilità di abbinare Sky Q alla Fibra di casa. Per i primi dodici mesi Sky propone un pacchetto da 29,90 Euro al mese al posto di 44,20 Euro, comprensivo di Sky TV e Sky Cinema, a cui si aggiungono i servizi accessori Sky HD, l'On Demand, Sky Q Fibra e Sky Q Plus. L'offerta prevede anche una riduzione dei costi iniziali di consegna ed attivazione del decoder, che passano da 148 Euro a soli 19 Euro.
Con il bundle "base" sarà possibile seguire i grandi show, le serie TV più importanti ed amate dal pubblico ed i reality prodotti da Sky, a cui si aggiunge l'intero pacchetto Cinema.
L'offerta non è sottoscrivibile da tutti: è infatti necessaria una connessione in fibra ottica FTTH o FTTC ed un router Dual Band. Sky richiede anche una disponibilità reale di 15 Mbps, per gestire contemporaneamente due registrazioni ed uno streaming.

Non si tratta però dell'unica offerta. Gli utenti avranno a disposizione quattro diversi bundle. E' possibile scegliere la "Proposta Calcio", che dà accesso ai canali di Sky Calcio che trasmettono 7 partite di Serie A su 10, al costo di 29,90 Euro al mese al posto di 43,20 Euro; la "Proposta Sport" allo stesso prezzo, sempre per il primo anno, permette di accedere alla programmazione dei canali Sky Sport, tra cui la Uefa Champions League e l'Europa League, oltre ai campionati internazionali. In alternativa sono disponibili le "Proposta Cinema + Sport" e "Proposta Calcio + Sport", che hanno un costo di 44,90 Euro per i primi 12 mesi al posto di 59,40 Euro, ed accoppiano due diversi tipi di offerte in un unico pacchetto.
E' bene precisare che Sky Q via Fibra Ottica non include il supporto al 4K HDR, ma solo in alta definizione.

Sky Q via satellite

Sky ovviamente non rinuncia al satellite, che da questo mese si arricchisce ulteriormente. L'offerta base ha un costo di 29,90 Euro al mese per i primi dodici mesi al posto di 43,20 Euro ed è comprensiva dei pacchetti Sky TV e Sky Calcio, a cui si aggiungono Sky HD e 4K HDR, On Demand, Sky Q Black e Sky Go Plus, mentre i costi iniziali sono stati tagliati a 49 Euro al posto di 219 Euro.
Come avvenuto per la fibra ottica, anche in questo caso gli utenti potranno avere accesso a varie promozioni:

- Proposta Calcio: a 29,90 Euro al posto di 43,20 Euro al mese per i primi dodici mesi include i pacchetti Sky TV e Sky Calcio;

- Proposta Cinema, allo stesso prezzo bloccato per il primo anno offre il pacchetto Sky Cinema e Sky TV;

- Proposta Sport, invece, sempre a 29,90 Euro per i primi dodici mesi include il pacchetto Sky TV e Sky Sport.

Sono disponibili anche i bundle "Proposta Cinema + Sport" e "Proposta Calcio + Sport", che hanno un costo di 44,90 Euro al mese al posto di 59,40 Euro, ma solo per i primi dodici mesi.
In questo contesto si aggiunge la nuova offerta "Intrattenimento Plus", che è dedicata a coloro che decideranno di sottoscrivere il pacchetto Sky Famiglia. Gli abbonati a Sky Q Platinum a 9,99 Euro al mese potranno accedere a Netflix anche in 4K HDR su quattro schermi in contemporanea, mentre gli abbonati a Sky Q Black o Sky Q via Fibra riceveranno allo stesso prezzo l'abbonamento a Netflix "medio", che garantisce solo la visione su due schermi in contemporanea, in alta definizione.

Sky su digitale terrestre

Infine, resta disponibile l'offerta che porta Sky su digitale terrestre. In questo caso i costi sono più contenuti: si parla di 19 Euro di attivazione al posto di 39 Euro, mentre per i primi dodici mesi viene proposto un abbonamento che a 29,90 Euro (invece di 44,90 Euro) permette di accedere ai canali dei pacchetti Sky TV, Sky Calcio e Sky Sport.
Si tratta dell'offerta completa, su digitale terrestre non è prevista l'opzione per inserire anche il Cinema, a causa degli accordi in essere con Mediaset.