Xiaomi 5X: Snapdragon 660, 6GB di RAM e nuovo sub-brand?

5X potrebbe essere il primo smartphone (con interessanti caratteristiche tecniche) del nuovo presunto sub-brand di Xiaomi.

speciale Xiaomi 5X: Snapdragon 660, 6GB di RAM e nuovo sub-brand?
Articolo a cura di

Xiaomi sta puntando sempre di più al mercato occidentale lanciando sia smartphone entry-level dall'ottimo rapporto qualità/prezzo che smartphone di fascia medio/alta in grado di "accontentare" anche gli acquirenti più esigenti. Negli scorsi giorni è apparsa un'immagine promozionale sul noto social network Weibo che mostrava un presunto nuovo smartphone denominato 5X. Insieme a questa hanno fatto la loro comparsa anche le relative caratteristiche tecniche, che sembrano essere molto interessanti.

Presentazione il prossimo 26 luglio

I rumor relativi all'esistenza di Xiaomi 5X sono stati successivamente confermati tramite un invito giunto alla stampa internazionale, nel quale viene riportata la data di presentazione: il prossimo 26 luglio, stesso giorno in cui Meizu dovrebbe presentare Pro 7. Oltre a questo, nonostante la mancanza di conferme relative alle caratteristiche tecniche, l'interesse verso 5X sembra essere molto alto, viste le oltre 200.000 registrazioni sul sito ufficiale, avvenute in seguito alla pubblicazione delle prime immagini, effettuate da potenziali acquirenti. Numeri che non si aspettava nemmeno la stessa Xiaomi.

Xiaomi 5X, Snapdragon 660, 6GB di RAM e "selfie camera" da 16MP?

Xiaomi 5X dovrebbe montare un display IPS LCD Full HD (1920x1080 pixel) da 5.5 pollici, una CPU Qualcomm Snapdragon 625 (2.0 GHz)/Snapdragon 660, 4/6GB di RAM e 64GB di memoria interna. Oltre a questo troviamo una dual camera posteriore e una fotocamera anteriore da 16MP. Il sistema operativo, invece, dovrebbe essere Android 7.1.1 Nougat con MIUI 9. Lo smartphone dovrebbe essere venduto ad un prezzo di 1999 Yuan (circa 258 euro) nella sua versione base. Per quanto riguarda la data di lancio, si rumoreggia che settembre sia il mese prescelto, perlomeno per il mercato cinese. Insomma, un dispositivo interessante.

Xiaomi è pronta a lanciare un nuovo sub-brand?

Ancora più "attraente", però, è il rumor che vuole il dispositivo in questione essere rilasciato non sotto marchio Xiaomi ma bensì sotto "l'ala protettrice" di un nuovo sub-brand della società cinese. In parole povere, Xiaomi lancerebbe, assieme a 5X, un nuovo "brand", con un'operazione molto simile a quanto già fatto da Huawei con Honor, per intenderci. Prospettiva sicuramente interessante ma in disaccordo con altre fonti che descrivono Xiaomi 5X come appartenente alla nuova serie Lanmi, pensata per la fascia media di mercato. Staremo a vedere.

Xiaomi Xiaomi 5X sembra possedere delle caratteristiche di tutto rispetto, soprattutto nella sua versione “Premium”. Interessante anche il rumor che vuole lo smartphone in questione come il primo di una lunga seria del nuovo presunto sub-brand della società cinese. D'altronde, non ci sarebbe da stupirsi visto il successo dell'analoga iniziativa messa in atto da Huawei con Honor.