Xiaomi Mi Mix 2s: niente notch e schermo super borderless

Il nuovo top di gamma di Xiaomi è sempre più vicino alla presentazione, ma molte delle sue caratteristiche sono già note.

speciale Xiaomi Mi Mix 2s: niente notch e schermo super borderless
Articolo a cura di

Il notch è entrato con prepotenza nel mondo Android. Sono tantissimi gli smartphone in arrivo con la barra nella parte alta del display, una barra che, a differenza di Apple e del suo iPhone X, non trova una giustificazione tecnica per la sua presenza. Il top di gamma della mela integra infatti un complesso sistema di sensori per il riconoscimento facciale, che hanno bisogno di spazio per essere collocati, mentre tutti i dispositivi Android visti finora hanno adottato il notch esclusivamente per il suo design. Una scelta discutibile e a nostro avviso controproducente, ecco perché le prime immagini dello Xiaomi Mi Mix 2s fanno ben sperare. La casa cinese sembra aver deciso di continuare per la propria strada, per un design che colpisce fin dal primo sguardo.

Addio bordi

Xiaomi Mi Mix è stato uno dei primi smartphone borderless presentati. Realizzato in un numero limitato di esemplari, questo telefono era più un prototipo che un prodotto commerciale, creato per mostrare al mondo le capacità dell'azienda cinese. Ora, con Mi Mix 2s, Xiaomi vuole tentare il colpaccio, grazie a un device che non può passare inosservato. La parte frontale è quasi per intero occupata dallo schermo, con un piccolo bordo sul lato inferiore, in cui è installata la fotocamera frontale. Se in un primo momento si pensava che Xiaomi collocasse questo elemento nell'angolo alto-destro, ora le prime immagini "ufficiose" mostrano come il bordo alto sia completamente assente, fatto che porta a credere che la cam sia collocata ancora una volta in basso, come nel modello precedente. A differenza di questo però, dove la fotocamera era spostata lateralmente, nella nuova iterazione dovrebbe essere posizionata al centro. Una modifica che potrebbe rendere più semplice l'utilizzo, ma che soprattutto rende unico il terminale.
Essendo un top di gamma, non mancheranno tutte le specifiche principali viste anche in altri modelli in uscita. Dovrebbero essere presenti infatti un SoC Snapdragon 845, 8 GB di RAM, 256 GB di memoria interna, dual cam posteriore da 12 Megapixel con sistema di intelligenza artificiale per impostare i parametri di scatto e una batteria da ben 4400 mAh, che se confermata darebbe una marcia in più al telefono sul fronte autonomia. Niente male anche il display, che si vocifera prodotto da Samsung, da 6.01" con tecnologia AMOLED e risoluzione Full HD+.

Non sembra mancare proprio nulla al dispositivo della casa cinese, che può contare anche su un design davvero unico, come non se ne vedono molti sul mercato. Non avrà il notch, ma la personalità non manca a questo Mi Mix 2s, speriamo solo che, una volta presentato, non passi troppo tempo prima dell'arrivo in Italia.