Archos presenta la quarta generazione di video player portatili

di

Milano, 14 Agosto 2006 - ARCHOS™, leader tecnologico e pioniere nel mercato dell'audio video portatile, presenta oggi la quarta generazione di video player portatili. Più sottili, più leggeri e a prezzi veramente competitivi, offrono una capacità di archiviazione che raggiunge fino a 640 ore di riproduzione video da gustarsi dove e quando si vuole.

Questa nuova gamma sarà composta da:
L'ARCHOS 404 e 404 Camcorder, ultracompatti con uno schermo da 3.5'' (circa 9 cm di diagonale)
L'ARCHOS 604 e 604 WiFi, ultraportabili, con un ampio schermo da 4.3'' (circa 11 cm di diagonale)
L'ARCHOS 504 che offrirà una capacità di storage fino a 160 GB*
Questi nuovi video player portatili potranno diventare un vero e proprio registratore digitale grazie alla nuova « DVR station » (accessorio per la registrazione TV) opzionale, che può essere utilizzata con tutti i prodotti della nuova generazione.

« La quarta generazione dimostra l'incredibile evoluzione dei riproduttori video portatili da quando abbiamo lanciato il primo lettore video portatile nel 2003. Oggi i nostri prodotti sono i più compatti, i più leggeri e i più abbordabili attualmente sul mercato; i display sono sempre più ampi, come anche la loro capacità di storage.» afferma Henri Crohas, Fondatore e CEO di ARCHOS. « Ultrapiatti, i nostri nuovi dispositivi portatili sono in grado di registrare centinaia di ore di programmi televisivi, per il massimo piacere dell'utilizzatore. Con questa gamma intendiamo proporre al mercato degli apparecchi più piccoli, più modulari e che offrano il migliore rapporto qualità- prezzo.»

Questa nuova gamma ha un design elegante, il colore comune a tutti i prodotti è il grigio metallizzato. La nuova interfaccia grafica è composta da un menu animato e una colonna di tasti laterali che permettono di gestire in un batter d'occhio i video, le foto, le canzoni e i documenti: tutto molto intuitivo e facile.

I nuovi video player portatili ARCHOS 404 e 604 (come da comunicato stampa dedicato) hanno una capacità di storage di 30 GB che permette di contenere in un unico dispositivo tutte le ultime tecnologie disponibili.

Con uno spessore di 1,5 cm per un costo inferiore a 350€, l'ARCHOS 404 è un dei video player portatili più piccoli e accessibili sul mercato. L'ARCHOS 604 è dotato di un ampio schermo da 4.3 pollici ad alta risoluzione, una batteria rimovibile e di un comodo cavalletto di sostegno a scomparsa, a un prezzo consigliato inferiore ai 400€.
L'ARCHOS 404 Camcorder offrirà una videocamera integrata, mentre l'ARCHOS 604 WiFi sarà dotato di uno schermo tattile. Questi due prodotti e la versione ad alta capacità di storage, ARCHOS 504, saranno oggetto di ulteriori annunci futuri.

Modularità ottimale grazie alla nuova linea di accessori
Insieme ai cinque dispositivi video portatili, ARCHOS presenta la nuova gamma completa di accessori, compatibile con tutti i prodotti della nuova gamma. Questo approccio modulare permette di personalizzare qualsiasi dispositivo con l'accessorio scelto.

Tra i nuovi accessori presentati, citiamo la « DVR station », una vera e propria base che permette di registrare dalla televisione, o da un lettore DVD2. Inoltre è dotato di tutte le connessioni necessarie per le nuove televisioni ad alta definizione HD (in RGB o YPbPr).

Nelle versioni precedenti, l'opzione di registrazione era limitata solo ad alcuni modelli. Oggi invece, grazie alla nuova gamma di accessori modulari messi a disposizione da ARCHOS, a ogni singolo prodotto è possibile aggiungere la registrazione da qualsiasi fonte audio / video, con tre differenti accessori, fra i quali scegliere in base alle proprie esigenze.

Gli accessori opzionali migliorano l'utilizzo mobile dei nuovi dispositivi: con l'adattatore per la registrazione da viaggio (DVR travel adapter) è possibile registrare da qualsiasi sorgente audio / video (TV, lettore DVD2 o CD, videocamera...) in qualsiasi luogo.

Con l'adattatore USB (docking adapter) si può ricaricare i dispositivi mobili tramite il PC attraverso la porta USB 2.0 mentre si scaricano i contenuti; oppure con la host USB è possibile trasferire direttamente i dati qualsiasi periferica esterna senza passare attraverso il PC.

Sarà disponibile anche una piccola videocamera, come quella già presentata lo scorso anno per l'ARCHOS AV 500, che potrà essere utilizzata per la registrazione di video senza dover utilizzare le mani, e anche degli altoparlanti portatili.
Maggiori informazioni sui nuovi prodotti sul sito: www.archos.com.

Quanto è interessante?
0