"Ciao Italia!" Xiaomi approda ufficialmente nel nostro paese, con tanto di pagina Facebook

di

Un pupazzetto a bordo di una Vespa, simbolo del nostro paese ed un gigantesco "Ciao Italia!" con tanto di tricolore. Saluta così il nostro paese Xiaomi, che dopo le indiscrezioni emerse nel weekend ha ufficializzato l'approdo nel Bel Paese lanciando la pagina Facebook ufficiale, su cui però non è ancora stato pubblicato nulla.

Il riscontro è stato immediatamente importante, e nel giro di poche ore la pagina ufficiale di Xiaomi Italia ha registrato circa 5.000 like e centinaia di interazioni.

Gli utenti evidentemente erano in attesa dell'annuncio. In Italia, infatti, Xiaomi ha goduto sin da subito di una discreta popolarità e più volte gli utenti ed appassionati hanno manifestato il loro desiderio di poter acquistare i prodotti della compagnia cinese direttamente nei negozi del nostro paese. Nel corso degli ultimi anni, infatti, sempre più siti e pagine Facebook hanno organizzato dei veri e propri gruppi d'acquisto per ordinare i prodotti direttamente dalla Cina, ma di recente era scesa in campo anche Amazon, che ha aggiunto da qualche mese alcuni prodotti Xiaomi al proprio catalogo.

Quella di cui vi stiamo parlando in questa notizia, però, è una vera e propria espansione ufficiale, che segue quella spagnola di qualche mese fa. Xiaomi, infatti, non si limiterà a vendere i prodotti solo attraverso internet, ma sarebbe in procinto di aprire uno Xiaomi Store a Milano, come confermato da alcuni annunci di lavoro pubblicati su LinkedIn. Il progetto al momento è top secret, però.

Quanto è interessante?
2