Panasonic illumina il Colosseo con uno straordinario Video-Mapping

di

Panasonic, per celebrare i centocinquant'anni delle relazioni diplomatiche tra Italie e Giappone, iniziate con il trattato di Amicizia e Commercio del 1866, ha deciso di colorare il Colosseo, dall'11 al 13 Maggio, con un videomapping realizzato con le ultime tecnologie.

Il tutto in collaborazione con i light designer Motoko e Lisa Akari Ishii, che hanno contribuito a rendere il monumento di Roma il simbolo di questo legame e cornice d'eccezione per trasmettere al mondo il messaggio di pace, amicizia, ed amore per l'umanità e l'ambiente.
Gli ingegneri hanno montato nove proiettori compatti, PT DZ21K2 di Panasonic da 20.000 ANSI Lumen che danno vita al messaggio, regalando un gioco di luci dinamico intorno alla parola “amore”, che viene proiettata in tutte le lingue del mondo come a comporre una scintillante costellazione. I proiettori PT DZ21K2 assicurano una straordinaria qualità e fluidità delle immagini in movimento, che alternano alla parola amore scene oniriche e pitture a inchiostro ispirate dalla tradizione giapponese.

Quanto è interessante?
0