di

Vi ricordate il nostro articolo sulla prima moto volanteThe Speeder” dell’azienda JetPack Aviation? Ebbene è stato recentemente completato con successo il primo volo di prova del prototipo della moto con motore a reazione.

Questo risultato permetterà all’azienda Californiana di passare al prossimo “step” di sviluppo, grazie alla rilevata bontà della piattaforma VTOL (Vertical Take-off and Landing) che costituirà la base tecnologica di questa moto “fantascientifica”, la quale ha dimostrato grande manovrabilità in aria e ottima affidabilità; obiettivi incredibilmente difficoltosi quando si lavora con quattro motori a reazione.

Secondo Jetpack Aviation, ci saranno vari allestimenti di “The Speeder”, inclusi modelli ricreativi, militari e per il trasporto merci, avranno una velocità massima di circa 250 km orari e potranno arrivare a un'altitudine di volo di 4.572 metri (15.000 piedi).

Insomma, sembrerebbe che il futuro a cui ci hanno abituato i più blasonati film di fantascienza noi sia poi così distante, noi non mancheremo di aggiornarvi su futuri sviluppi.

FONTE: iflscience
Quanto è interessante?
1