2 Dicembre nero per gli iPhone: in crash molti dispositivi, come risolvere

di
E' stato un 2 Dicembre da dimenticare, nonostante il rilascio di iOS 11.2, dal momento che molti utenti hanno segnalato crash e riavvii improvvisi dei loro dispositivi.

In particolare, su molti smartphone, basati sia su iOS 11.1.1 che iOS 11.1.2, che avevano abilitato le notifiche basate sulla localizzazione, si sarebbero verificati continui riavvii a partire dalle 00:15 di ieri 2 Dicembre.

Gli utenti, attraverso i social network, hanno lamentato crash della schermata Home, che si sarebbe riavviata continuamente, ed in alcuni casi avrebbe riguardato anche il cellulare. Il forum della compagnia di Cupertino è stato preso d'assalto dagli utenti, che hanno chiesto delucidazioni al personale della società di Tim Cook su questo grave e fastidiosissimo disservizio.

Apple ha però immediatamente tranquillizzato tutti, affermando che non si tratta di un disservizio hardware legato a qualche tipo di problema allo smartphone, ma di un bug software che è stato corretto con iOS 11.2, motivo per cui ha invitato tutti ad effettuare l'update.

Tuttavia, come affermato da molti, in alcuni casi la procedura non andrebbe a buon fine proprio a causa dei riavvii del cellulare, ecco perchè è arrivata una soluzione homebrew: basta disabilitare tutte le notifiche attraverso il menù Impostazioni per ogni applicazioni e spostare la data del dispositivo al 1 Dicembre.

Non una settimana da ricordare per Apple, soprattutto se si conta il grave bug di sicurezza riscontrato in macOS High Sierra ad inizio settimana.