Ecco 5 incredibili curiosità sul Taj Mahal, una delle 7 meraviglie del mondo moderno

Ecco 5 incredibili curiosità sul Taj Mahal, una delle 7 meraviglie del mondo moderno
di

Difficilmente non si conosce il Taj Mahal, in India, anche solo per "sentito nominare". Stiamo parlando di un bene protetto dall'UNESCO e considerato una delle sette meraviglie del mondo moderno. Sono tante le cose che si potrebbero dire sull'incredibile opera architettonica, ma ne abbiamo selezionate cinque.

  • Non è stato costruito per la gloria o per la fama, ma per amore: proprio così, fu creato da Shah Jahan, il quinto imperatore Mughal che governò dal 1628 al 1658, per ospitare la tomba della sua amata moglie (la terza) Mumtaz Mahal. Nonostante le altre sue spose, per l'imperatore esisteva solo Mumtaz Mahal, poiché erano fidanzati da quando lui aveva 15 anni e lei 14 anni. Devastato dalla perdita della moglie, a causa di un'emorragia postpartum, il sovrano decise di costruire il Taj Mahal proprio per conservare le spoglie della defunta;
  • Un intero esercito ha lavorato per la sua costruzione: 22.000 operai hanno lavorato per la costruzione del mausoleo. Inoltre, sono stati impiegati migliaia di pittori, artisti del ricamo e tagliapietre, inclusi 1.000 elefanti e buoi. In tutto ci sono voluti 12 anni per l'esterno e altri 10 anni per gli interni;
  • Non si bada a spese: come si può immaginare, la costruzione di questa meraviglia è stata davvero costosa. Il costo stimato all'epoca era di 32 milioni di rupie, pari a circa 916 milioni di dollari. Furono portate, tra le altre cose, oltre 28 varietà di pietre preziose e semipreziose che furono deposte nel marmo. In origine, inoltre, la cupola della costruzione era di oro, poi sostituita con una di bronzo;
  • Colpa dell'inquinamento: gli effetti dell'inquinamento (un killer silenzioso e terribile) si vedono anche in questa incredibile costruzione. Il marmo bianco del Taj Mahal, infatti, sta rapidamente diventando giallo a causa del terribile inquinamento atmosferico ad Agra. Per questo motivo solo i veicoli elettrici (scelti anche da Amazon) sono ammessi vicino alla struttura;
  • Estremamente protetto: per proteggerlo durante il corso dei secoli, il governo indiano ha utilizzato delle misure speciali. Durante la seconda guerra mondiale e durante le guerre indo-pakistane, furono erette speciali impalcature per mascherare l'edificio e proteggerlo dagli attacchi aerei.

Quanto è interessante?
1