Accordo Sky - Mediaset: entra in campo l'Antitrust. Chiesti chiarimenti alle aziende

INFORMAZIONI SCHEDA
di

La richiesta dell'amministratore delegato di TIM, Amos Genish, trova immediatamente risposta. Secondo quanto riportato dall'ANSA qualche minuto fa, l'Antitrust avrebbe chiesto a Sky e Mediaset chiarimenti sull'accordo ufficializzato lo scorso venerdì.

La notizia era stata già riportata questa mattina da alcuni quotidiani specializzati, ed è stata confermata all'agenzia di stampa da alcune fonti vicine allo stesso Antitrust.

Il Garante per la Concorrenza ed il Mercato, infatti, vorrebbe approfondire i contorni e dettagli dell'accordo, per evitare possibili implicazioni e problemi sul fronte della concorrenza. La partnership tra e parti infatti prevede uno scambio di contenuti e canali, che consentirà all'emittente di Rupert Murdoch di approdar sul digitale terrestre ricevendo in cambio alcuni canali di Mediaset Premium legati all'intrattenimento.

Le due aziende, alla luce dei chiarimenti richiesti dal Garante, avranno due settimane di tempo per presentare tutte le documentazioni richieste e fugare i dubbi non solo sulle possibili implicazioni a livello di concorrenza, ma anche anche rispondere alle domande avanzate dai concorrenti.

Le due compagnie, comunque si sarebbero già dette disposte a collaborare e le risposte sarebbero attese nel giro di una settimana, in modo tale da arrivare a Maggio con tutte le approvazioni del caso ed evitare polemiche.

Al momento non è stato diffuso nemmeno alcun chiarimento sulla questione.

Quanto è interessante?
3