Acer annuncia la nuova lineup di monitor gaming Predator e Nitro

Acer annuncia la nuova lineup di monitor gaming Predator e Nitro
di

Acer, nel corso dell’evento acer@next ha presentato la nuova gamma di monitor gaming della serie Predator e Nitro, che si arricchiscono con sei nuovi modelli.

I nuovi modelli della gamma Predator XB3 sono caratterizzati da un display FHD o QHD con refresh rate elevati e certificazione VESA DisplayHDR. Per ogni monitor sono presenti delle ottimizzazioni ad hoc sulla base dell’esperienza che deve offrire: l’XB273U NV ad esempio è certificato Eyesafe, l’XB253Q GW ha una frequenza di aggiornamento di 280 Hz overlockabile ed un tempo di risposta di 0,5 ms e l’XB323U GX è in grado di offrire una copertura del 99% dello spazio colore Adobe RGB.

Partendo dall’XB273U NV, si tratta di uno dei primi monitor ad essere certificati da Eyesafe in quanto in grado di gestire lunghezze d’onda ad alta energia per filtrare la luce blu. Sono anche integrate diverse tecnologia (LightSense, AdaptiveLight, Colorsense e Proxisense) che basandosi sulla luce ambientale possono regolare luminosità e temperature dei colori.

Per quanto riguarda le altre specifiche, il monitor include un pannello Agile-Splendor IPS QHD da 27 pollici con tempo di risposta di 1ms e refresh rate fino a 179Hz, anch’esso overclockabile. E’ inoltre inclusa una copertura dello spettro colore DCI-P3 del 95% con Delta E <1, a cui si aggiunge la certificazione VESA DisplayHDR 400. Il monitor dispone anche di un RGB LightSense che è sincronizza i colori dello schermo con musica, media e tornei di esport. L’arrivo in Italia è previsto a Gennaio a partire da 549 Euro.

L’XB253Q GW è invece da 24,5 pollici e compatibile con NVIDIA G-SYNC. Il display offre una frequenza di aggiornamento di 280Hz ed un tempo di risposta di 0,5ms. Anche qui troviamo l’RGB LightSense, oltre che una progettazione ergonomica he consente di regolare inclinazione, rotazione, altezza e pivot. Anche questo sarà disponibile in Italia a Gennaio a 449 Euro.

Il Predator XB323U GX è invece un monitor con pannello QHD da 32 pollici e refresh rate di 270Hz, con G-SYNC e tempo di risposta fino a 0,5ms. Offre anche una copertura dello spazio colore AdobeRGB del 99% e la certificazione VESA DisplayHDR 600 che garantisce un’elaborazione delle immagini ad 8 bit e local dimming. Il via alla commercializzazione è previsto per Dicembre a 999 Euro.

Tra gli annunci troviamo anche il Predator X34 GS, con schermo UWQHD curvo da 34 pollici con pannello IPS Agile-Splendor e compatibilità NVIDIA G-SYNC, a cui si aggiunge un refresh rate di 180Hz e tempo di risposta di 0,5ms. Viene inoltre garantita una copertura dello spazio DCI-P3 del 98%.

Per quanto riguarda la serie Nitro, debuttano due modelli: l’Acer Nitro XV272U KV e Nitro XV272 LV. Acer li definisce due monitor per giocatori occasionali, e sono entrambi certificati Eyesafe.

Il Nitro XV272U KV è dotato di un pannello QHD con punteggio di Delta E

Il Nitro XV272 LV sfoggia un pannello IPS Agile-Splendor FHD con refresh rate fino a 165Hz. Presente anche una copertura colore pari al 90% dello spazio DCI-P3 ed un Delta E

Quanto è interessante?
2
Acer Predator XB3Acer Predator XB3Acer Predator XB3Acer Predator XB3