Acer, ecco i nuovi Predator Triton e Helios: potenza in mobilità con Tiger Lake e NVIDIA

Acer, ecco i nuovi Predator Triton e Helios: potenza in mobilità con Tiger Lake e NVIDIA
di

Acer ci porta dritti al secondo round, con i suoi notebook Predator Triton 500 SE e Predator Helios 500. Dopo averci proposto le prime soluzioni con processori Intel Tiger Lake-H, il produttore taiwanese ha sfornato due nuove interessanti soluzioni per alzare ancora di più l'asticella delle prestazioni.

Il nuovo Predator Triton 500 Special Edition è stato finemente sviluppato per i gamer in cerca di un alleato per i giochi AAA di nuova generazione, grazie alle nuove CPU Intel Core i9 di undicesima generazione con pieno supporto alle RAM DDR4 a 3200MHz e a un comparto grafico che si avvale delle novità proposte da NVIDIA con la sua RTX 3080 con architettura Ampere. Fra le novità anche uno splendido display da 16 pollici con aspect ratio 16:10, per aumentare la produttività oltre a fornire un maggior rapporto fra schermo e dimensioni. Tre le opzioni di monitor a disposizione: LCD WQXGA a 165Hz, Mini-LED sempre da 165Hz e infine una soluzione IPS WQXGA a 240Hz.

Il tutto in una scocca incredibilmente compatta. Siamo infatti al di sotto dei 2 cm di spessore e grazie alle meraviglie di NVIDIA Optimus possiamo arrivare fino a 12 ore di autonomia.

Forte entusiasmo da parte di Acer che con i nuovi processori Intel ha trovato un valido partner per configurazioni dalle prestazioni senza precedenti. "Grazie alle tecnologie innovative di Acer e ai processori Intel Core serie H di undicesima generazione, è possibile spingere i laptop oltre i limiti delle prestazioni per incredibili esperienze di gioco", ha affermato Kim Algstam, GM & Director, Enthusiast Laptop Innovation Team, Intel. "Con il supporto di frequenze fino a 5 GHz, grazie alla velocità di PCIe Gen 4 per grafica e per un accesso più rapido allo storage, e alle nuove connettività basate sulle ultime tecnologie Wi-Fi 6E e Thunderbolt 4, Acer ha creato una piattaforma straordinaria per i giocatori".

Il nuovo Predator Helios 500 punta a quei giocatori che sono alla ricerca di un sistema desktop replacement privo di qualunque compromesso, grazie al suo display da 17,3 pollici 4K Mini-LED a 120Hz. Anche in questo caso siamo di fronte ai nuovi Intel Core i9 e alla RTX 3080 con possibilità di installare fino a un massimo di 64GB di RAM DDR4 a 3200MHz.

In entrambi i casi saremo accompagnati da un sistema di connettività Intel Killer WiFi 6 ed Ethernet E3100G.

Acer ha inoltre arricchito la sua offerta introducendo il nuovo Predator Connect D5 5G Dongle in grado di unire il potenziale della connettività Killer con le velocità incredibili del 5G, e il modem router Predator Connect X5 5G CPE.

Ciliegina sulla torta il nuovo, fedele compagno di intense sessioni di gaming, il mouse Predator Cestus 335 con sensore PixArt 3370 a 2000Hz con sensibilità fino a 19000 DPI e 10 tasti completamente personalizzabili. Sarà disponibile in Italia a partire da luglio al prezzo di 79 Euro.

I nuovi notebook Acer Predator Triton 500 SE saranno disponibili a partire da luglio a partire da 1999 Euro mentre le soluzioni Predator Helios 500 arriveranno già a giugno, con prezzi da 2499 Euro.

Se siete curiosi di scoprire le ultime novità desktop di Acer, vi consigliamo di dare un'occhiata al comunicato ufficiale.

Quanto è interessante?
1
AcerAcerAcerAcer