Sempre più acqua salata su Marte: trovata una rete di possibili laghi sotterranei

Sempre più acqua salata su Marte: trovata una rete di possibili laghi sotterranei
di

Sulla superficie di Marte potrebbero essere nascosti in una manciata di piccoli laghi sotto il polo sud del Pianeta Rosso alcune pozze d'acqua, e potrebbero essercene diversi secondo quanto riporta una nuova ricerca.

Nel 2018, gli scienziati hanno rilevato prove di un simile serbatoio sul Pianeta Rosso: un possibile lago di circa 19 chilometri di diametro nascosto sotto 1.5 chilometri di ghiaccio al polo sud di Marte. Nel nuovo studio, per saperne di più su quest'acqua nascosta, i ricercatori hanno utilizzato l'ecoscandaglio radar MARSIS a bordo del veicolo spaziale Mars Express dell'ESA, per scansionare un'area 250 x 300 km che circonda il sospetto lago sotterraneo.

Gli scienziati hanno analizzato questi dati radar con tecniche precedentemente utilizzate per rilevare i laghi sotto i ghiacciai in Antartide. Gli scienziati hanno confermato la presenza del lago scoperto nel 2018, ma restringendone le dimensioni a circa 20 x 30 km. Non possono, però, affermare quanto sia profondo questo lago, poiché le onde radio di MARSIS non possono penetrare nell'acqua salata, secondo quanto dichiarato a Space.com dalla coautrice dello studio Elena Pettinelli, geofisica dell'Università Roma Tre.

La scienziata e i suoi colleghi hanno inoltre identificato altri tre laghi salati di dimensioni 10 x 10 km. L'alto contenuto di salamoia manterrebbe la loro acqua liquida nonostante le condizioni estremamente fredde alla base dei ghiacciai al polo sud di Marte. Secondo quanto affermato dagli addetti ai lavori, quest'acqua salata potrebbe essere i resti di una massa d'acqua più grande persa dalla superficie e potrebbe avere milioni o addirittura miliardi di anni.

"Questo è un complesso sistema di acqua, non solo un singolo stagno", afferma infine Pettinelli. La ricerca è stata pubblicata il 28 settembre sulla rivista Nature Astronomy.

FONTE: space
Quanto è interessante?
2
Sempre più acqua salata su Marte: trovata una rete di possibili laghi sotterranei