Ad Android il 53% degli smartphone USA attivati nel Q1 2014

di

La piattaforma mobile di Google, Android, ha guadagnato il primo posto nella classifica delle attivazioni di smartphone negli Stati Uniti nel primo trimestre dell'anno appena iniziato. Lo ha rivelato una ricerca condotta da Consumer Intelligence Research Partners, secondo cui il robottino verde ha guadagnato una quota del 53% nel periodo in questione, contro il 42% di iOS ed il 5% di Windows Phone e BlackBerry OS. I dati di CIRP si concentrano sulle attivazioni, non sul numero di dispositivi acquistati: si tratta di una buona notizia per Google, visto che nel quarto trimestre del 2013 la percentuale era calata ed Apple era al 48%. I ricercatori inoltre ci tengono a sottolineare che nel Q1 2014 non sono stati lanciati dispositivi importanti, quindi sarà interessante vedere l'impatto che avrà il nuovo Galaxy S5 di Samsung nel corso del Q2 2014. Il sondaggio è stato effettuato su un campione di 500 residenti negli USA.   

Quanto è interessante?
0