Addestrare un'intelligenza artificiale produce 5 volte l'emissione di carbonio di un'auto

Addestrare un'intelligenza artificiale produce 5 volte l'emissione di carbonio di un'auto
di

I ricercatori dell'Università del Massachusetts hanno scoperto che addestrare grandi modelli di intelligenza artificiale produce una quantità sorprendente di emissioni di carbonio.

Sembra infatti che il processo emetta una quantità equivalente di anidride carbonica pari a cinque volte l'emissione per tutta la vita di un'auto americana media. Rilasciando circa 280.000 chili di anidride carbonica nell'atmosfera, il quantitativo di volare da New York a Londra e ritorno ogni settimana per tre anni.

I ricercatori hanno osservato che mentre i modelli di intelligenza artificiale crescevano diventando più complessi, aumentavano anche i costi computazionali, insieme al loro impatto ambientale.

Diverse intelligenze artificiali fanno uso del machine learning (l'apprendimento automatico), che permette al software di apprendere, attraverso diversi tentativi, alcune attività specifiche in base all'uso per cui è destinato.

Più è complicato il loro "apprendimento" e il loro obiettivo, e più dati e informazioni l'hardware deve processare. Questo comporta un enorme dispendio di energia elettrica, visto che gli algoritmi più complicati possono impiegare anche diversi giorni per un singolo ciclo.

Paradossalmente queste intelligenze artificiali sono usate in moltissimi campi, tra cui quello ambientale. "Quello che probabilmente molti di noi non hanno compreso è la portata di questo fenomeno fino a quando non abbiamo visto questi risultati", ha affermato Siva Reddy della Stanford University.

L'intelligenza artificiale ha fatto tantissimi passi avanti nell'ultimo decennio, riuscendo perfino ad imitare perfettamente la voce di un vip americano e generare fake news perfettamente realistiche.

FONTE: futurism
Quanto è interessante?
3