Addio passaporto, ad Atlanta arriva il primo terminal con riconoscimento facciale

Addio passaporto, ad Atlanta arriva il primo terminal con riconoscimento facciale
di

L'aeroporto di Atlanta è il più trafficato al mondo e per questo motivo è sempre pioniere nell'uso di nuove tecnologie che consentono di facilitare la vita alle persone. In questo caso, è stato aperto il primo terminal biometrico degli Stati Uniti d'America, che garantisce ai passeggeri di non dover utilizzare il passaporto.

In particolare, stando anche a quanto riportato da USAToday, si può usare il riconoscimento facciale per arrivare fino al gate, cosa che consente di arrivare davanti a quest'ultimo con una media di 9 minuti in meno del solito. Il terminal biometrico serve quindi per effettuare il check-in, consegnare i bagagli, identificarsi ai controlli e imbarcarsi in aereo.

Ovviamente, la nuova tecnologia è attualmente facoltativa, in quanto alcune persone abituate al vecchio sistema potrebbero trovare difficoltà nell'utilizzare il riconoscimento facciale. Non mancano chiaramente i dubbi legati alla privacy, anche l'azienda produttrice ha affermato che l'immagine delle persone viene cancellata entro 12 ore. Inoltre, a quanto pare, sembra che i cittadini statunitensi possano decidere se fornire o meno alla società i dati raccolti.

Insomma, ad Atlanta hanno velocizzato il disbrigo delle pratiche aeroportuali nonostante si tratti dell'aeroporto più trafficato al mondo. L'obiettivo dell'azienda è quello di portare questo terminal biometrico in molte altre città, non solo negli USA. Arriverà mai da noi? Staremo a vedere.

FONTE: USA Today
Quanto è interessante?
6

Le migliori offerte per i tuoi Regali di Natale 2018: videogiochi, console, hi-tech, smartphone, PC Gaming, TV 4K e tanto altri altri prodotti a prezzo scontato su Amazon, per un Natale da sogno a piccoli prezzi.

Addio passaporto, ad Atlanta arriva il primo terminal con riconoscimento facciale