Addio a Windows 7: termina oggi il supporto al sistema operativo di Microsoft

Addio a Windows 7: termina oggi il supporto al sistema operativo di Microsoft
di

Il countdown alla fine del supporto di Windows 7 è scaduto. Da oggi infatti lo storico sistema operativo di Microsoft è ufficialmente obsoleto e non più supportato dalla società di Redmond, che non rilascerà aggiornamenti di sicurezza o tecnici.

Microsoft negli ultimi mesi ha più volte invitato gli utenti ad aggiornare i propri sistemi a Windows 10, per tenere al sicuro i PC e dispositivi.

Windows 7 è stata una delle versioni di Windows più apprezzate dagli utenti, ed ancora oggi è scelto da milioni di persone e tantissime aziende, che hanno scelto di restare a Seven nonostante i continui avvertimenti da parte dello sviluppatori. Secondo alcuni ricercatori, attualmente a livello mondiale sarebbero attivi 300 milioni di dispositivi basati su Windows 7, ma il dato non è mai stato confermato in via ufficiale.

La società di Satya Nadella, per incentivare il passaggio a Windows 10, ha consentito fino a qualche anno fa di aggiornare gratuitamente i PC da Windows 7, ed infatti molti hanno approfittato dell'offerta.

Per tutte le informazioni sulla fine del supporto a Windows 7, Microsoft ha anche allestito una pagina con le FAQ contenente le risposte alle domande più frequenti.

Microsoft Security Essentials continuerà ad essere disponibile sui PC e saranno rilasciate anche le firme.

Quanto è interessante?
4