Adesso è possibile visitare la sala di controllo di Chernobyl.. ma solo per 5 minuti

Adesso è possibile visitare la sala di controllo di Chernobyl.. ma solo per 5 minuti
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Senza alcun dubbio la serie televisiva Chernobyl, che ha vinto la bellezza di ben 10 Emmy, ha rievocato una storia dimenticata dai più, ma che rappresenta il peggior incidente nucleare mai avvenuto sulla Terra. Gli episodi mostrano, in una maniera realistica e cruda, la sofferenza scatenatasi dopo il disastro (e che continua ancora oggi).

L'area intorno alla centrale è attualmente soggetta a forti limitazioni (non per niente viene chiamata zona di alienazione) e si estende per 2.589 chilometri quadrati. Negli anni, queste rigide regole non hanno però fermato i curiosi, che hanno esplorato i resti desolati della città fantasma.

Quelle aree non sono più considerate pericolose. Tuttavia, ciò non vuol dire che il pericolo sia sparito. Il Reattore 4 ad esempio, il luogo dove avvenne l'esplosione, è rimasto chiuso per tutti, tranne ai ricercatori, agli addetti alle pulizie e ad alcuni giornalisti autorizzati.. almeno fino ad ora.

Le compagnie che si occupano dei tour di Chernobyl, hanno recentemente dichiarato alla CNN che l'Ucraina consentirà ai turisti di visitare la sala di controllo del reattore, dove sono state prese decisioni che hanno contribuito al disastro.

I livelli di radiazione della stanza sono molto sopra il normale, di circa 40.000 volte. Infatti, per garantire la sicurezza dei visitatori, chiunque entrerà nella stanza dovrà indossare una speciale tuta protettiva, un casco, una maschera e stivali industriali, per un totale di cinque minuti di visita.

La popolarità della serie tv ha contribuito molto su questa decisione. Solamente quest'anno sono stati 85.000 i turisti venuti a visitare la zona. Gite di un giorno dal costo di circa 100 dollari a visitatore.

A luglio, l'Ucraina ha dichiarato Chernobyl un'attrazione turistica ufficiale, un decreto atto a regolamentare il turismo nella zona. "Dobbiamo dare a questo territorio una nuova vita", ha dichiarato il presidente ucraino, Volodymyr Zelensky, durante la firma del decreto a luglio. "Fino ad ora, Chernobyl era una parte negativa del marchio ucraino. È tempo di cambiare."

Un modo come un altro per raccontare una tragica storia, che merita di essere raccontata in onore di tutti gli uomini che offrirono la loro vita per cercare di arginare il disastro.

Quanto è interessante?
8
Adesso è possibile visitare la sala di controllo di Chernobyl.. ma solo per 5 minuti