Adobe Flash morirà il 31 Dicembre 2020: tutti i contenuti saranno bloccati, finalmente

Adobe Flash morirà il 31 Dicembre 2020: tutti i contenuti saranno bloccati, finalmente
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Dopo anni di falle e problemi, finalmente Adobe ha deciso di staccare definitivamente la spina ad Adobe Flash. La piattaforma che fino a dieci anni fa era molto popolare sul web, in quanto favoriva la creazione di contenuti multimediali, scomparirà per sempre il 31 Dicembre 2020.

Sebbene sia ormai stato superato dalla maggior parte delle pagine web, che si affidano all'HTML5 per la creazione degli stessi contenuti, su alcuni siti continuano ad essere presenti snippet e plugin basati su Flash.

Adobe, in una pagina di supporto in cui fa chiarezza sulla fine di Flash, spiega che dal 1 Gennaio 2021 in poi tutte le versioni di Flash Player presenti sul web non saranno più autorizzate ed ha invitato gli sviluppatori "a non utilizzare versioni non autorizzate di Flash Player" in quanto sono una fonte comune di malware e virus.

Fino al 31 Dicembre 2020, comunque, "Adobe continuerà a pubblicare le regolari patch di sicurezza per il Flash Player ed a mantenere la compatibilità con i sistemi operativi ed i browser più utilizzati". Dopo tale data, saranno rimosse tutte le pagine di download per il Flash Player ed i contenuti basati su Flash verranno bloccati.

La decisione è la normale evoluzione delle notizie che abbiamo pubblicato anche su queste pagine negli ultimi anni: sono tante le vulnerabilità critiche riscontrate in Flash dai ricercatori di sicurezza, ma anche l'avvento di nuovi standard come l'HTML5 hanno favorito la dismissione.

FONTE: AP
Quanto è interessante?
7